Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Vaccino contro le zecche e tutte le malattie trasmesse dalle zecche – NRK Viten – News in Science and Research

malattia di Lyme È la malattia più comune che le zecche possono portare. È causato dai batteri della malattia di Lyme e in Europa almeno cinque sottotipi sono noti per causare malattie negli esseri umani.

Il più comune e forse l’unico sintomo della malattia di Lyme è l’eruzione cutanea rossastra, l’eritema migrante, che cresce sopra la puntura di zecca. Un’eruzione cutanea può verificarsi 3-30 giorni dopo una puntura di zecca. Almeno 7.000 norvegesi ricevono Erytema migrans ogni anno. Questa è una lieve infezione locale che a volte forma un anello rosso. L’infezione si trova nella pelle e il trattamento raccomandato è la penicillina. L’eritema migrante rappresenta oltre il 90% di tutti i casi di malattia di Lyme.

Tra il 5 e il 10% delle persone con malattia di Lyme sviluppa un’infezione più grave. I sintomi di questo di solito si verificano in modo acuto, uno o due mesi dopo il morso della zecca. Il più comune è il neuroblastoma, un’infezione da Borrelia del sistema nervoso. Alcune persone sviluppano prima un’eruzione rossastra, ma non molti ricordano i morsi di zecca o l’eruzione cutanea. I sintomi tipici sono dolore ai nervi e cambiamenti emotivi nella pelle nelle aree dolorose. Alcuni hanno anche la paralisi e hanno difficoltà con forza e coordinazione. L’emiplegia laterale dovuta alla neurite facciale è più comune, specialmente nei bambini. Il neuroblastoma può anche causare meningite, con sintomi come mal di testa, fotofobia, torcicollo, letargia e stanchezza. I batteri Borrelia possono anche causare infiammazione in altri organi come le articolazioni (artrite Burlia) e il cuore (cardite Burlia). Il trattamento è antibiotico.

encefalite da zecche (TBE/encefalite da zecche) è causata da un virus. C’è una grande variazione nel quadro della malattia. Alcuni non hanno sintomi, altri si ammalano gravemente. Possono manifestare forti mal di testa, febbre, letargia, confusione, nausea e vomito, torcicollo, dolori muscolari e paralisi. Non esiste una cura per questa malattia ma un vaccino preventivo. Il NIPH raccomanda che i bambini e gli adulti che trascorrono molto tempo nella natura in aree ad alto rischio (Agder, Telemark, Buskerud, Vestfold) e che sono spesso morsi da zecche, dovrebbero ottenere il vaccino contro la TBE. Nel 2020 sono stati segnalati 41 casi di tubercolosi.

READ  Il Teatro Nazionale Sami Beaivváš offre viaggi yoik nel tempo e nello spazio - NRK Sápmi

Anaplasma Causato da batteri. È anche chiamato sjodogg ed è una malattia animale conosciuta in Norvegia da diverse centinaia di anni e può causare malattie in altre specie come bovini, capre, cavalli, cani e gatti. Il trattamento è antibiotico.

succulento È causato da un parassita. È più comune nei bovini che nell’uomo. Il trattamento è antibiotici o antimalarici.

Norlicious Causato da batteri. Il primo caso della malattia è stato scoperto in Norvegia solo nel 2016. Il trattamento è con gli antibiotici.

Il rischio di contrarre la malattia dopo una puntura di zecca è basso, circa il 2%.

Fonte: Tick Center