sabato, Giugno 22, 2024

Valerenga Calcio | All’improvviso non c’è più spazio per le emozioni nel calcio?

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

commento Questo è un commento scritto da un membro del comitato editoriale. Il commento esprime il punto di vista di chi scrive.

Le domande arrivano dopo che il direttore sportivo del Valerenga ha detto: Gioacchino Johnsonè stato quasi “giustiziato” per quello che ha detto in un’intervista durante l’intervallo della partita tra Lin e Valerenga.

– Sto bene. Non è colpa mia, dice Johnson quando lo incontro a Intelity.

Si siede, un po’ più riservato del solito.

Linn, Valerenga e Sindfludin

Lo conosco come un uomo con sufficiente fiducia in se stesso. Sembrava che anche un uomo forte come lui fosse stato toccato dalle grandi chiacchiere degli ultimi giorni.

Ha ricevuto critiche diffuse per le sue dichiarazioni.

Era presente e poi all’intervallo durante la partita tra Layne e Valerenga. Vålerenga passa in vantaggio, poi Meeks Rijiks viene espulso e Lyn pareggia poco prima dell’intervallo.

Negli ultimi 45 minuti il ​​ds del Valerenga è apparso completamente cupo.

Quando Johnson fu intervistato, disse, tra le altre cose:

“Questo è assolutamente imperdonabile, signorina Rex. Non ci sono scuse. Hai messo i tuoi compagni di squadra in una situazione infernale.”

Ma sicuramente ha semplicemente detto quello che gli altri pensavano e dicevano?

Potresti aver detto qualcosa del genere a casa sul divano:

Potresti essere così stupido? Con un cartellino giallo, il Maiale contrasta l’avversario alla bandierina dell’angolo. Completamente cerebralmente morto!

Contrasto stupido, cartellino rosso e concessione

Tante e forti le reazioni allo stupido intervento terminato con un cartellino rosso.

Ma ciò che mi stupisce è che molti di coloro che criticano le azioni della signorina Rake sono diventati improvvisamente molto freddi. Perché dovevano essere state scritte una raffica di critiche e minacce nei confronti del direttore sportivo del Valerenga.

Non si capisce che anche i leader possano avere uno scoppio di emozioni, come è successo con Johnson.

– Dopodiché l’impegno e le emozioni hanno preso il sopravvento. Un momento di stupidità.

Naturalmente un allenatore come Johnson deve affrontare queste critiche internamente e direttamente con il giocatore.

Lo svedese sarà sicuramente il primo a firmare.

– Questo è tutto quello che possiamo sopportare

Allo stesso tempo, credo che debba esserci un limite sufficiente allo sport – e dobbiamo essere all’altezza di questo. Soprattutto dopo averlo sentito, subito dopo la partita, Johnson si è scusato con il giocatore e con il resto dei giocatori.

Lo ha fatto molto tempo prima di ricevere un rimprovero dal direttore generale del club.

condannare? Per me è ben oltre il limite. Se Johnson sbaglia un po’ nel vivo della partita, penso che il club stia reagendo in modo eccessivo.

Penso che i giocatori, inclusa la signorina Rex, siano stati i primi a rendersi conto che nella foga del gioco si possono dire cose stupide.

Ma poi ci siamo lasciati. E vai avanti.

Qui puoi leggere di più di Ernst A. Lersveen

“Prendi” lo svedese

Non ignoro che le reazioni violente alle dichiarazioni di Johnson sono legate al fatto che lo svedese in precedenza era un esperto di calcio molto schietto in televisione.

READ  The Oceanographic riceve 10 milioni per un progetto di scienze marine

L’esperto aveva risposte per tutto. Ora molti hanno avuto l’opportunità di “prendere” lo svedese.

Sono anche convinto che l’esperto di calcio Johnson possa aver massacrato sia i contrasti della giocatrice Miss Rex che le dichiarazioni del direttore atletico Johnson in termini fluidi.

– L’ex esperto televisivo afferma che Johnson avrebbe colto l’occasione a braccia aperte.

More articles

Latest article