sabato, Giugno 22, 2024

Velo Tuz: una moto elettrica tailandese con un’autonomia di 720 km

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Alla fine di marzo, Thai Smartech Motor ha presentato una serie di nuovi prodotti alla fiera automobilistica e motociclistica del Bangkok International Motor Show.

Letteralmente, la più grande novità dell’MC è stata la Felo Tooz completamente elettrica, con stile e dimensioni non dissimili da una Honda Gold Wing.

Il frigorifero portatile da 8 litri aiuterà a mantenere cibi e bevande freddi durante i lunghi viaggi estivi. Peso e dimensioni sconosciute. Foto: Motori Smartek

Kia corrisponde

Nonostante la mancanza di dettagli tecnici, la moto elettrica è prevista per una batteria da 35 kWh con un’architettura da 700 volt. Ciò garantisce un’autonomia fino a 720 km.

È lo stesso indicato da Kia per la sua imminente EV5 Long Rang a trazione anteriore, un’auto elettrica che dispone di una batteria da 88 kWh e 160 kW (217 CV).

L’autonomia sia della moto che dell’auto elettrica viene misurata secondo lo standard cinese CLTC. Forse è il caso di prendere in considerazione un pizzico di sale per la corsa delle dieci miglia.

Le misurazioni WLTP non sono disponibili.

La strumentazione viene visualizzata su uno schermo TFT da 12 pollici, mentre il sistema di infotainment consisterà probabilmente in un'app sul telefono cellulare del proprietario.  Foto: Motori Smartek

La strumentazione viene visualizzata su uno schermo TFT da 12 pollici, mentre il sistema di infotainment consisterà probabilmente in un’app sul telefono cellulare del proprietario. Foto: Motori Smartek

Più di 200 chilometri all’ora

La velocità massima dovrebbe essere di 202 chilometri orari. Gli strumenti vengono visualizzati su uno schermo TFT da 12 pollici che può riprodurre un telefono cellulare e la musica viene riprodotta attraverso sei altoparlanti. Altre caratteristiche includono telecamere a 360 gradi, manometro dei pneumatici, sistema antiscivolo e freni ABS.

L’articolo continua sotto l’annuncioL’articolo continua sotto l’annuncio

READ  Correzione Nvidia Wall Street: - È ora di prendere qualche profitto

La batteria può essere caricata con un connettore di tipo 2. La tecnologia V2L consente di utilizzare la batteria della moto per caricare altri dispositivi elettrici. Niente da dire sul peso, ma non sarà leggero.

La Thailandia potrebbe non essere molto conosciuta per la produzione di motociclette, ma molte aziende famose come Honda, Yamaha, Suzuki, Kawasaki, BMW, Triumph e Ducati producono motociclette nel paese.

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato in Motore Finansavisen.

More articles

Latest article