Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Verstappen ha servito Hamilton con la “massima umiliazione” – Gare fallite in Inghilterra – NRK Sport – Notizie sportive, risultati, programma di trasmissione

– Questo è un insulto a Lewis Hamilton, ha detto il commentatore di Fiaplay Attlee Gulbrandsen.

La star britannica ha lottato duramente sull’asfalto bagnato nel nord Italia. Era solo 14° ed era a una buona distanza dalla lotta a punti, quando Max Verstappen si è intrufolato sulla schiena nel 40° round.

Fa male, fa male, ha detto Isdal, che ha definito “la massima umiliazione” per Hamilton essere catturato in un round dall’arcirivale Verstappen.

All’inizio della fine è stato superato Verstappen, mentre Hamilton ha cercato invano di scavalcare Pierre Gasly e Alex Albon fino al 12° posto.

Non ha mai lottato per i punti: domenica Lewis Hamilton era quasi irriconoscibile in Italia.

Foto: Luca Bruno/AP

Al termine della gara, Hamilton ha ricevuto le scuse dal capo della Mercedes Toto Wolff:

Ehi Louis, mi dispiace per le cose che hai dovuto guidare oggi. So che è impraticabile.

– Nessun problema, Totò. Hamilton ha risposto: Continuiamo a lavorare sodo.

– Wolf ha concluso che ne usciremo.

dominato dall’inizio

Verstappen ha detto che è stata una domenica fantastica, con la vittoria e un punto in più sul giro più veloce della gara.

L’olandese è partito sulla migliore pista di partenza e ha avuto un buon controllo della gara fino in fondo.

MV

Vincitore: Max Verstappen.

Foto: ANDREJ ISKOVIC / AFP

Insieme al compagno di squadra Sergio Perez, sono passati al via e hanno portato al terzo posto Charles Leclerc della Ferrari. Mentre Perez e Leclerc lottano da tempo per la posizione, l’olandese può comodamente aumentare il suo vantaggio senza rischiare.

Confezione regalo Leclerc

Nel round 54, Verstappen ha ricevuto un pacchetto regalo nella lotta per il titolo di Coppa del Mondo. Il Leader Supremo, Leclerc, fece una svolta e dovette entrare nel bunker per cambiare l’ala anteriore.

Monegasker è passato da un terzo posto sicuro al nono dopo il cambio. È riuscito a superare Kevin Magnussen, Sebastian Vettel e Yuki Tsunoda negli ultimi round, ma il sesto posto significa che Verstappen si sta avvicinando nel riepilogo della Coppa del Mondo.

– Ho spinto troppo e sono volato contro il muro. Questo non dovrebbe accadere. Oggi non avevamo la velocità, quindi sono dovuto finire terzo. Ci ho provato molto, ammette Locklear.

Perez e il pilota della McLaren Lando Norris sono arrivati ​​ultimi sul podio. Hamilton alla fine è arrivato 14 °, mentre il suo compagno di squadra Mercedes George Russell è arrivato quarto.

READ  - L'Unità Scomparsa - VG