Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ade II: come sconfiggere Ecate

Ade II: come sconfiggere Ecate

***Attenzione: questo articolo contiene spoiler su Hades II***

Hades II è pieno di nemici difficili da affrontare. Dagli infiniti combattenti che affronti nei Campi del Lutto ai nemici sanguinanti e piangenti che ti urlano contro, ci sono molti fastidi che ti impediscono di raggiungere Tartaro e Crono.

La prima grande sfida del tuo viaggio non è altro che l’insegnante di Melinoe e la sua preside Ecate. Il Gigante non è un peso leggero e sta cercando di dimostrare che hai una possibilità di battere Chronos ulteriormente nel gioco.

Questo è un annuncio:

Sebbene sia il primo e il meno difficile dei boss che affronti, Ecate, come Megaera prima di lei, può essere piuttosto difficile, soprattutto prima che tu possa potenziare il potenziale di Melinoë. Quindi, se hai difficoltà a risolverlo, ecco una guida rapida su come farlo.

Sfortunatamente, Hecate ha solo un pulsante di spegnimento, quindi non esiste un modo specifico per accenderlo sempre. Ma fortunatamente, questo ti apre la porta per prenderla a calci in testa come preferisci. Ma prima devi prepararti, e il modo migliore per prepararti è investire in alcuni miglioramenti per il tuo accampamento. Se ottieni Death Defy with Ashes (o ottieni Lucky Tooth da Schelemeus), puoi fare più errori quando impari il set di mosse di Ecate. Le nocche di Ulisse (che ottieni dandogli il nettare) ti permetteranno di togliere parte degli HP di Ecate e di farti subire meno danni dai suoi attacchi.

A proposito degli attacchi di Ecate, se sai cosa cercare, sarai in grado di schivarli più facilmente. Ecate inizia sempre il combattimento con il suo Anello di fuoco, che puoi schivare dentro e fuori, rendendo più facile danneggiarla quando è immobile. Quindi devi assicurarti che tiri indietro le braccia. Ci vuole un attimo prima che lei faccia oscillare il suo bastone e scagli archi di fuoco contro di te, ma se schivi proprio mentre la sua forma lampeggia, sarai in grado di perdere il danno ed evitare che ti segua. Risciacquare e ripetere fino a raggiungere la seconda fase.

READ  I giochi per dispositivi mobili Persona 5 Royal, Persona 4 Golden e Persona 3 arrivano...

Questo è un annuncio:

Se Ecate dovesse dividersi in tre copie di se stessa, è meglio correre nell’angolo in alto a sinistra dell’arena, poiché i suoi attacchi non ti raggiungeranno. Se quel punto non è sicuro, puoi correre verso l’angolo opposto. Puoi provare a capire quale Ecate è quella vera, ma può essere difficile, quindi la soluzione migliore è stare alla larga.

Quando Ecate convoca i suoi maghi per passare alla seconda fase, la cosa migliore che puoi fare è continuare a muoverti. Anche se pensi di essere al sicuro semplicemente sparando da un angolo, restare in piedi e muoverti costantemente significa che non sarai un bersaglio facile per i proiettili diretti verso di te. C’è solo un punto in questa battaglia in cui avrai bisogno di un obiettivo, ovvero passare alla terza fase di Ecate. Qui lancerai un proiettile che sembra seguirti qualunque cosa tu faccia, trasformandoti in una pecora. Al momento in cui scriviamo, la nostra migliore raccomandazione è consentire che ciò accada. Trasformarsi presto in una pecora significa che avrai meno tempo per girovagare disperatamente, poiché le amiche streghe di Ecate appariranno dopo solo pochi istanti di metamorfosi.

Dopodiché, risciacqua e ripeti schivando gli attacchi AoE nel miglior modo possibile, rimanendo vicino a Ecate quando non si divide in tre. Se continui a spingere, ne uscirai in un batter d’occhio. Una cosa da notare riguardo alla terza fase è che Ecate a volte si sposterà dietro di te per cercare di sorprenderti, ma tieni semplicemente la dashboard finché non la vedi apparire, poi dietro di lei e starai bene.

Come hai battuto Ecate?