Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Allegri conferma l’uscita di Ronaldo – si avvicina al Manchester City

Cristiano Ronaldo (36) sembra finito alla Juventus. Venerdì l’allenatore Massimo Allegri ha confermato che la superstar vuole andarsene.

I giorni di Cristiano Ronaldo nel calcio italiano dovrebbero essere contati.

Afftenboston collabora con VG-Sporton. Quindi, come lettore Uptonboston, riceverai anche articoli e servizi creati da Viji.

La Reuters riferisce che il tecnico della Juventus ha detto ai portoghesi di voler lasciare la Juventus, e questo accade dopo che diversi famosi giornalisti di calcio hanno annunciato che il Manchester City sarebbe diventato il prossimo club di Ronaldo.

Ronaldo mi ha detto ieri che non ha più intenzione di giocare con la Juventus. Pertanto, non è stato invitato alla partita di domani. Parliamo adesso di Emboli, dice Allegri in conferenza stampa prima della partita di campionato di sabato.

Anche Cristiano Ronaldo sta spostando una finestra di mercato che sembra averlo eliminato dalla partita del “manager di calcio”. Secondo il noto giornalista di calcio Fabricio Romano, l’agente della stella della Juventus è già in trattative con il Manchester City per lo stipendio della superstar. Lo stesso uomo dice che Ronaldo ha salutato anche i suoi compagni di squadra.

Il canale riporta che i portoghesi devono essere preparati a ridurre drasticamente i salari per portare il cambiamento. Gianluca de Marcio, il giornalista più vicino al calcio italiano, ha annunciato venerdì scorso che Ronaldo aveva lasciato il suo campo di allenamento Continosa fuori Torino.

Ma cosa significa per gli uomini di Penal Cardiola l’ingaggio della talentuosa stella di un anno di Ronaldo? L’ex telecronista di Serie A, anche Prostad, sa che nonostante abbia visto una certa “caduta” lo scorso anno, Ronaldo sta ancora ingaggiando un mostro.

READ  Soulscar nel tentativo di difendere "quest'anno" in Serie A.

– Ronaldo è una macchina eterna, abbastanza bravo da segnare più di 20 gol in Premier League se coltivato. Essere un centrocampista in una squadra del City con questo talento sarebbe chiaramente un enorme successo. È ancora molto impressionante in molti modi, ma offre un numero piuttosto elevato. Ma allo stesso tempo, non era il giocatore che era una volta. Prostod dice a Viji che la scorsa stagione era ben lungi dall’essere un candidato per il Pallone d’Oro.

Cristiano Ronaldo è molto amato nella zona rossa del Manchester. Ora la domanda è se il tono sarà leggermente diverso. Qui nella finale di Champions League del 2008, lo United ha battuto il Chelsea ai rigori.

Pensa che dopo la prima volta che la Juventus si è seduta sulle zampe posteriori, ora vedono l’opportunità di ricominciare un po’. Gioco di sci italiano Venerdì mattina la Juventus ha annunciato che ora vuole che Ronaldo si trasferisca a circa 280 milioni di corone norvegesi. Lo stesso sito web riporta che il City inizialmente non era interessato ai servizi di Ronaldo, ma un tentativo fallito di ingaggiare Harry Kane ha portato a un cambiamento nei piani.

– La Juventus ora sa di poter ricavare dei soldi da questo. Sanno che il Comune ha i fondi a loro disposizione, ecco perché ci vuole tempo. Il peso delle misurazioni è probabilmente che ora possono ridurre drasticamente il budget salariale. Non vedono alcun motivo per tenere lì una superstar scontenta che guadagna quattro volte di più del resto del fienile. Stimo che salvando Ronaldo risparmieranno oltre 30 milioni di euro di stipendio. Dice che possono usare questi soldi per dare il via ad “Allegri 2.0”.

READ  Due d'argento e uno di bronzo nella gara di taekwondo digitale-due

Prostod è entusiasta di come Ronaldo si adatti a Pep Cardiola.

– Ci sono molti chef in città. Pep era probabilmente chiaro che avrebbe dovuto abbracciare. Sarebbe così emozionante vedere i due insieme.

Mentre l’uscita improvvisa può sembrare un po’ sorprendente, Prostod crede che queste tendenze siano state viste verso la fine della scorsa stagione.

– Ronaldo siede in panchina quando si decide il destino della Champions League. Qualcosa sembrava essere sbagliato. Quindi, c’è un cambiamento E così via Sorpresa. Ma sembra una città, e probabilmente non ci sono molti predittori.

L’esperto spera che Ronaldo firmi per il rivale del suo ex capo e mostri che i portoghesi si stanno concentrando su altre due cose. Record e trofei.

– Ha versato acqua fredda sui fan dello United per anni scegliendo City, ma è sempre stato interessato ai record. Penso che la possibilità di vincere la Champions League lo renda una scelta City. Le opportunità lì sono molto maggiori di quelle attuali alla Juventus.

Il grande trofeo è stato anche il motivo per cui è andato a Torino. Ronaldo doveva difendere la tanto attesa vittoria in Champions League per la Juventus. Questo non è accaduto, tante persone si sono divise nel tempo dei migliori marcatori d’Italia.

– Assolutamente gioco, ha consegnato come previsto. Era un capocannoniere e ha cambiato i record di punteggio, ma è a scapito di un cambio generazionale. La Juventus non è andata avanti con Ronaldo, cosa che probabilmente verrà ricordata da molti. Il dominio è stato rotto l’anno scorso e ha sottolineato che non erano vicini al trofeo della Champions League.

READ  Agente dell'ala in viaggio verso la Roma, Marricio Wing ad un incontro con la dirigenza della Lazio