Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Apple rimuove le vecchie app dall’App Store

Apple rimuove le vecchie app dall’App Store

Ciò potrebbe avere conseguenze per gli sviluppatori.

Apple finge di eliminare le vecchie app dal suo App Store, che non è stato aggiornato relativamente di recente. Anche se questo può andare bene per motivi di sicurezza, può causare problemi ad alcuni.

Un certo numero di sviluppatori si è rivolto a Twitter dalla scorsa settimana per sfogare la propria frustrazione per il fatto che le loro app siano già state rimosse o che gli sia stato chiesto di aggiornare immediatamente le loro app. Se non viene aggiornato a breve, verrà rimosso dall’App Store.

Questo è esattamente quello che è successo allo sviluppatore dietro Motivoto. In un messaggio su Twitter, ha dichiarato, con il nome utente protopop Games, che Apple aveva pianificato di rimuovere il gioco dall’App Store.

Mi sento male, scrive lo sviluppatore, e dice che il trattamento è ingiusto per i piccoli sviluppatori indipendenti.

Nel messaggio, allego uno screenshot di quella che dovrebbe essere un’e-mail di Apple. Dice che chiedono di aggiornare il gioco entro 30 giorni, altrimenti il ​​gioco verrà rimosso dalla vendita sul loro App Store.

Secondo lo sviluppatore Motivito, il gioco funziona ancora in modo ottimale.

anche Tastiera FlickType per Apple Watch, Che si dice sia un’app destinata specificamente ai non vedenti, dovrebbe essere rimossa dall’App Store. Lo sviluppatore, Kosta Eleftheriou, afferma in un post su Twitter che uno dei suoi vecchi giochi, che non è stato aggiornato dal 2015, non dovrebbe comunque subire la stessa sorte.

occupazione Le pagine private di Apple Affermano di essere in un processo continuo di valutazione e rimozione di app che non funzionano correttamente, non seguono le linee guida attuali o non sono aggiornate. Quando questo lavoro avrebbe dovuto iniziare, o quando finirà, non lo dicono.

Nonostante il fatto che i messaggi di Twitter degli sviluppatori di app sulle pulizie di primavera di Apple siano iniziati la scorsa settimana, la notizia non dovrebbe sorprendere. Apple ha detto che era già nel 2016 Che hanno iniziato a rimuovere le vecchie app e che gli sviluppatori riceveranno un breve preavviso per aggiornare le app in base agli ultimi aggiornamenti di iOS e macOS.

anche Google ha annunciato all’inizio di questo mese Limiteranno la visibilità di quelle app che non sono state aggiornate in base ai loro aggiornamenti Android negli ultimi due anni. Gli sviluppatori hanno una scadenza del 1 novembre di quest’anno per aggiornare le loro app, ma hanno anche l’opportunità di richiedere un’estensione di sei mesi, se non riescono a rispettare la scadenza.

READ  Test: Turtle Beach Recon 500