Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Arrestato in Sardegna il leader separatista catalano Carlos Puigdemont

Ex Primo Ministro della Catalogna Carlos Puigdemont Il suo ufficio ha dichiarato in una dichiarazione di essere stato arrestato dalla polizia italiana in Sardegna.

Puigdemont è stato arrestato giovedì mentre era in viaggio da Bruxelles ad Alghero per partecipare all’Esposizione Internazionale Adifok e per incontrare il leader regionale sardo e il suo difensore civico.

Quando è arrivato all’aeroporto di Alghero, è stato fermato dalla polizia di frontiera italiana. Domani sarà rinviato in custodia cautelare dalla Corte d’Appello di Safari, che deciderà se rilasciarlo o espellerlo, si legge in una dichiarazione dell’ufficio.

La Spagna ha accusato il leader separatista catalano di tradimento e ha affermato di essere coinvolto nell’organizzazione di un referendum nel 2017 che sarebbe considerato illegale dai tribunali spagnoli.

A marzo il Parlamento europeo è stato sciolto Puigdemont e i suoi ex ministri dell’immunità parlamentare.

Puigdemont, Anthony Komen e Clara Ponsate – rispettivamente ex ministri della sanità e dell’istruzione nel suo governo – sono fuggiti dalla Spagna nel 2017. Referendum indipendente. Sono soggetti a mandati d’arresto europei emessi dalla Spagna.

Ponsatte vive in Scozia, Puigdemont e nel Commonwealth del Belgio. Nel 2018, i tribunali belgi hanno emesso mandati d’arresto contro entrambi gli uomini sulla base del fatto che non vi erano accuse di insurrezione ai sensi della legge belga. C’erano tre Eletto al Parlamento europeo nel 2019.

Giovedì l’avvocato di Puigdemont, Gonzalo Boy Il volume è stato confermato in un tweetEgli, tuttavia, ha sostenuto che l’ordine era stato sospeso in precedenza.

READ  Ha eliminato il Belgio dall'Europeo dopo un inizio choc