Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ascolta le voci opposte delle Dolomiti! | steigan.n

Ritorno contro Astrid Stackelberger, Jean Sartor, Agnieszka Wilson e Kristen Feud. Davanti ad Alexandra Henrion-Code, Christian Peron, Torkel Senlingen, Julia Schreiner Benito e Monica Lindgren. Foto: Himali

a Julia Schreiner BenitoE il ritratto.

Hamali ha incontrato le persone dietro alcune delle voci dissenzienti più importanti del mondo. In questo film senti cosa hanno da dire Alexandra Henrion Codd, Christian Peron, Jean Sartor e Agnieszka Wilson sull’epidemia. E su cosa può portare l’autunno.

Da 12 anni Jeanne Sartore guida questo dipartimento dell’agenzia di stampa Associated Press (AFP) che “aumenterebbe l’influenza e l’influenza sul mercato”. Ecco alcune delle cose che si dice nel film.
Stimo che il 99,9 per cento delle notizie che le persone leggono nel mondo provenga da un’agenzia di stampa. Non credo che le persone che hanno prodotto le notizie abbiano davvero capito che la maggior parte di ciò che è uscito dall’Associated Press era pubblicità pagata per vendere un prodotto.

Non c’è più una stampa indipendente. Erano tutti di proprietà di un gruppo che dettava tutta la pubblicazione.

– Sto ancora pensando evento 201-ottobre 2019. Un raduno di persone di alto rango di diversi governi, persone che controllano i media, persone dell’industria farmaceutica. L’argomento era come controllare la popolazione mondiale durante una pandemia. Ma si scopre non solo una ricetta per questo, ma anche un grande riavvio, Ottimo ripristino.

Struttura come gruppo

L’Associated Press è organizzata come un gruppo. L’agenzia di stampa doveva essere un luogo di ritrovo per il giornalismo indipendente. Ma alla fine ho scoperto che AP era un’organizzazione che dirige… chissà? Alla fine, non sapevo chi lo gestisse.

Eravamo a Northrop, un bellissimo edificio di Londra, ad incontri con alcuni dei più grandi giornali britannici come The Daily Mail, The Sun e Local World. Diversi capi mi hanno detto che erano stati acquistati da un gruppo di investitori che controllava tutti quei giornali. Non c’è più una stampa indipendente. Sartor dice che erano tutti di proprietà di un gruppo che dettava tutte le pubblicazioni.

Sono un complottista? Forse sono solo una persona molto sorpresa dallo stile di vita non democratico di oggi.

Jean Sartore per l’Associated Press: – È stato gestito come un gruppo.

Dott. med. Codice Alexandra Henrion

Il motivo per essere scettici sui “vaccini solo” è che ci sono altri trattamenti.
Henrion-Caude è una delle voci più importanti in Francia per quanto riguarda il Covid-19 e la vaccinazione di massa. È stata direttrice della ricerca presso Istituto Nazionale di Sanità e Ricerca Medica (INSERM) Dal 2012 al 2018. Come genetista, la sua area di specializzazione è la tecnologia dell’RNA.

Registra i rapporti sugli effetti collaterali

Nessuno può negare quello che sto dicendo ora, che i vaccini mRNA sono un prodotto che produce un numero record di effetti collaterali. Non importa quale database utilizzi, che provenga dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, Vigiaxo europeo, Yodrao americano, VAERSQuindi troverai il livello più alto di effetti collaterali segnalati. Sfortunatamente, questo include la morte.

La tecnologia RNA è il mio campo da 15 anni. Quindi, sapevo benissimo che cosa alla fine ha condiviso Pfizer: che la loro tecnologia era prematura.

La tecnologia RNA è nella mia attività da 15 anni. Quindi, sapevo benissimo che cosa alla fine ha condiviso Pfizer: che la loro tecnologia era prematura. Quello che stiamo affrontando ora, mentre stiamo imparando da questa esperienza umana che si sta svolgendo in tutto il mondo, sono cose che non sapevamo sull’mRNA e sui vaccini.

L’intimidazione continuerà

La sensazione ora è che stiamo attraversando scenari ricorrenti: spaventare la popolazione con un virus nuovo o mutevole. Tu lo chiami qualcosa, tipo vaiolo delle scimmie. Spaventi i residenti e, poiché sono spaventati, accetteranno misure come la distanza e l’occultamento. Tutti dovrebbero ormai sapere che le mascherine non funzionano. Il terzo passo è fornire “l’unica soluzione”, che nell’esempio del coronavirus è farsi il vaccino. È una brutta storia che temo continuerà finché i residenti non diranno di no.

I vaccini non funzionano contro il Corona virus. Per molti anni abbiamo cercato di sviluppare vaccini contro il corona ed è sempre stato un fallimento.

Dott. med. Henrion-Caude è stato Direttore della Ricerca in Francia.

Professore Emerito Christian Peron

– Quando ho visto del Covid che le più grandi riviste mediche pubblicavano documenti falsi, ho capito l’entità della corruzione. Il sistema editoriale era molto buono all’inizio, ma è diventato completamente corrotto. Inoltre, ora sappiamo che le società private di “consulenza” hanno ricevuto miliardi di dollari dalla maggior parte delle nazioni ricche per fornire lo stesso “consiglio”. Consigli non basati sulla scienza, dice Peron.

Christian Peron è il massimo esperto francese nel campo delle malattie infettive e tropicali. È stato presidente del CSMT (Comitato Specialistico sulle Malattie Infettive) e del CNU (Consiglio Nazionale delle Università). Per 25 anni ha diretto il Dipartimento di Malattie Infettive del Raymond Poincaré University Hospital di Garches.

Dopo essere stato a capo del dipartimento medico dell’ospedale Garchesiv per 25 anni, sono stato sospeso dal mio incarico nel 2020.

– Dopo aver guidato il dipartimento medico del Garsh Hospital per 25 anni, sono stato sospeso dal mio incarico nel 2020. Era simbolico, i media dicevano “Guarda, abbiamo sospeso Peron”. Era solo uno stratagemma per spaventarmi. Non avevo paura, ma ero triste perché i miei colleghi, le persone intelligenti che erano miei amici… Non capisco perché nessuno di loro parlasse.

Il fatto del virus è che non c’è più un importante virologo al mondo che affermi che il virus è nato naturalmente. Sappiamo che è stato manipolato e alterato dalle persone e sappiamo anche che tutto ciò che era spento era inefficace.

Ora vediamo che gli unici paesi con molte infezioni, malattie e morte sono quelli ricchi.

– Ora vediamo che gli unici paesi con molte infezioni, malattie e morte sono i paesi ricchi. È incredibile, si diceva che tutti i paesi africani, sono molto poveri, non hanno vaccini, gli africani moriranno… La verità è che l’Africa ha fatto abbastanza bene.

– Penso che l’obiettivo finale sia spaventare le persone affinché accettino gli ordini delle autorità. Fortunatamente, ci sono modalità alternative.

Professore Emerito Christian Peron: – Sono stato licenziato.

L’attivista Agnieszka Wilson

La campagna è guidata da Agnieszka Wilson possiamo parlarne. Aiuta le persone colpite dal vaccino dopo l’mRNA.
“Rompiamo il silenzio e parliamo di lesioni e morte da vaccino”, esorta. Ogni giorno ha contatti con persone che ora soffrono in tutto il mondo.
– Questa è una crisi umanitaria, è straziante. Effetti collaterali su molti livelli diversi, una persona può avere 20-30 livelli diversi. Coaguli di sangue, infiammazioni cardiache e danni neurologici l’elenco è molto lungo. Nessun singolo farmaco o vaccino può continuare sul mercato dopo così tanti effetti collaterali. Inoltre, questo non è segnalato in modo significativo. Studi come il Rapporto Lazzaro Mostra che è stato segnalato meno dell’uno per cento degli effetti collaterali effettivi.

– Ho iniziato a collezionare queste storie, ma è stata dura. Non dovevi parlarne, sei stato censurato dal primo giorno.

In un mondo in cui prevalgono la democrazia e la libertà di espressione, dobbiamo avere un dialogo aperto. È stato uno shock per me che il dialogo e il dibattito tra gli oppositori fosse ormai impossibile. Volevo fare la differenza.

– Questo è un disastro umanitario, dice Aniszka Wilson.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in ritratto.

CampagnaSupportaci

READ  Temperature più fresche potrebbero aiutare i malati di cancro durante il trattamento - NRK Trøndelag