Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Budo / Glimt – Ricevi un aiuto inaspettato

Roma (Dagbladet): Lunedì intorno alle 17, Bodø/Glimt ha messo piede sul suolo italiano. Per motivi di sicurezza, il loro aereo charter è atterrato in una lounge privata dell’aeroporto di Roma.

Glimt dice a Dagbladet che non era una caratteristica di questo volo l’utilizzo di un terminal speciale all’aeroporto di Roma. Lo hanno fatto in diverse occasioni in passato in occasione delle trasferte in Europa.

Dai un’occhiata a un elenco di alcune delle misure di sicurezza che hanno adottato in questo caso

vietato dopo il rumore


Numero a due cifre del personale di sicurezza

Quando Glimt ha visitato l’ultima volta Roma a novembre, sono andati in Italia martedì. Questa volta sono effettivamente scesi lunedì. Ha la sua interpretazione naturale.

Si tratta di noi che giochiamo la partita di domenica a Sandefjord, senza vedere l’obiettivo di salire a Bodø, e poi scendere di nuovo pochi giorni dopo, dice il direttore generale di Glimt, Frode Thomassen, a Dagbladet.

La sicurezza intorno alla squadra di Glimt è formidabile prima dell’accordo di giovedì e le notizie ricevute da Dagbladet affermano che molti tifosi della Roma cercheranno di interrompere il più possibile la permanenza della squadra di Gilmet.

La partecipazione all’allenamento e i grandi assembramenti serali intorno all’hotel del giocatore sono alcune delle cose che sono frequenti con coloro con cui Dagbladet è stato in contatto nella capitale italiana.

Dagbladet capisce che il team di Glimt ha il doppio del personale di sicurezza norvegese, 13, che è molto più dei voli precedenti.

Ecco alcuni dei problemi di sicurezza sollevati da Camp Glimt:

  • Nessuna foto o video verrà condiviso sui social media dall’hotel del giocatore o dalle sessioni di allenamento quando in realtà si stanno allenando.
  • Glimt sta concludendo completamente l’allenamento di martedì nonostante la pressione dovuta a problemi di sicurezza.
  • Il club afferma inoltre che “richiede maggiore accettazione e rispetto poiché Kjetil Knutsen rimane protetto dai media dopo l’incidente nel tunnel del giocatore giovedì”.
READ  Il marchio Kim Kardashian introduce l'intimo per la squadra olimpica statunitense - VG
GUARDIA DI GUARDIA: Fuori dall'hotel dei giocatori di Glimt c'erano tante auto della polizia.  Stian Wyeth / Dagbladet

GUARDIA DI GUARDIA: Fuori dall’hotel dei giocatori di Glimt c’erano tante auto della polizia. Stian Wyeth / Dagbladet
Mostra di più

Lunedì Dagbladet era fuori dall’hotel del giocatore utilizzato da Glimt durante la sua permanenza a Roma. Fuori dall’ingresso c’era un’auto della polizia e un certo numero di guardie. Dagbladet era anche all’interno dell’hotel e c’erano chiari segnali che il team di Glimt stava aspettando l’hotel, che si trova a poco più di 20 minuti di auto dal centro di Roma.

aiuto inaspettato

Per quanto ne sa Dagbladet, Glimt ha chiesto alla rivale numero uno della Roma, la Lazio, di utilizzare le proprie strutture per l’allenamento di martedì. molti di media italiani Segnala la stessa cosa.

Ne ha pubblicato uno il sito di prima divisione TUTTOmercatoWEB video Che mostrerà l’arrivo di Bodø/Glimt a Formello, la palestra della Lazio.

Dagbladet è stato in contatto con Glimt martedì mattina.

Ora vogliamo dire il meno possibile sulla sicurezza. Non c’è niente di drammatico, ma ha senso per noi farlo in questo modo, ha detto a Dagbladet il direttore dell’evento di Glimt, Organ Hildal.

rigonfiamento: La vittoria di Bodo/Glimt sulla Roma finisce nell’ombra di se stesso a causa del dramma che si sarebbe svolto nel tunnel del giocatore dopo la partita. Presentatore: Melina Bambu-Sondefor/Reporter: Jonas Geffer/ Reporting: Björg Dahlee Johansen/Edward Stenlund
Mostra di più

raddoppiare il numero

– Siamo in contatto con la polizia italiana e continuiamo questo dialogo. Dobbiamo assicurarci di avere una protezione adeguata intorno ai giocatori e ai tifosi. Assisteremo la polizia italiana quando sarà necessario, dice a Dagbladet il capo del dipartimento delle operazioni di polizia della stazione di polizia di Bodo, Vigaard Christiansen.

Paura del dramma: dubbi spaventosi

Paura del dramma: dubbi spaventosi


Lo stesso Christiansen si reca a Roma mercoledì e afferma che saranno un totale di sei pezzi della polizia norvegese.

– C’è il doppio del solito numero. Non c’è un grande dramma in esso, ma vogliamo essere più là fuori dal momento che ci sono così tanti sostenitori che aspettano. In precedenza, ci concentravamo solo sui tifosi, ma ora vogliamo aiutare anche Glimt, continua.