lunedì, Luglio 15, 2024

Charlotte Frogner, Kevin Vagenis e Nikolai Rahm rispondono alle voci di Mascorama.

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

FSabato, fan e spettatori entusiasti hanno potuto sedersi ancora una volta davanti agli schermi televisivi, con i loro quaderni pronti e il cervello in piena attività, sperando di risolvere gli otto nuovi enigmi di “Maskorama”.

Diventa uno scrittore di gialli Jörn Lier Horst (53 anni) che dovette togliersi per primo la maschera nella quarta stagione di NRK. Il 53enne si nascondeva dietro il ‘mago’.

Ma le supposizioni, le speculazioni e le teorie su chi potrebbe nascondersi dietro le sette maschere rimanenti sono continuate a ritmo serrato anche dopo la trasmissione di sabato.

Tina pensava di soffrire di una grave depressione: – Sollevata nel ricevere la diagnosi corretta


Tra i nomi più evidenziati figurano senza dubbio l’attrice e star di “Side om Side” Charlotte Frogner (42 anni), il comico e attore Kevin Vagenis (37 anni) e il filer della NRK Nikolai Rahm (34 anni).

Leggi cosa hanno da dire Frogner, Vågenes e Ramm sulle voci su ‘Maskorama’ di Se og Hør sull’argomento!

Molti sui social sono convinti che dietro a “Ghost”, “Kitty” e “Turtle” ci siano rispettivamente loro.

Celebrità ed ex stilista Il detective “Mascorama” Jean Thomas (56) Ogni sabato delle prossime settimane indovinerà chi secondo lui si nasconde dietro le maschere. Puoi trovare ipotesi folli su Seoghør.no.

Ecco perché tutti pensano che sia lei il fantasma.

In un video su tic toc L’utente osserva gli indizi rilasciati da “The Ghost” durante la trasmissione di sabato.

aprire?  Le persone sembrano convinte su chi si nasconda dietro la misteriosa figura.  Foto: Espen Solé/Münster/NRK

aprire? Le persone sembrano convinte su chi si nasconda dietro la misteriosa figura. Foto: Espen Solé/Münster/NRK
Mostra di più

Un poster nel video introduttivo recita: “Congratulazioni per aver compiuto 94 anni”. Frogner ha interpretato una versione di se stesso a 94 anni nella commedia “Forever Young” al Det Norske Teatret nel 2009.

Molti credono anche che la sua voce sia sorprendentemente simile alla sua, soprattutto dopo aver sentito Frogner cantare nel ruolo di Celine, che interpreta in “Side om Side”.

Jennifer Aniston condivide un ultimo tributo a Matthew Perry

Jennifer Aniston condivide un ultimo tributo a Matthew Perry


Molti credono che il piccolo fantasma, che il personaggio di Mascorama porta con sé sul palco, sia anche un’allusione a “Side om Side”, perché i fantasmi stanno fianco a fianco. Molti credono anche che possa semplicemente simboleggiare Feng, il Pomerania del personaggio Frogner della stessa serie.

Molti hanno apprezzato anche la pizza italiana proposta, suggerendo che potrebbe essere, ad esempio, un riferimento alla catena di ristoranti Villa Paradiso, che ha sede a Frogner.

– adulazione

Abbiamo confrontato Frogner riguardo a queste voci e, quando le è stato chiesto come si sentisse riguardo al fatto che il suo nome fosse menzionato, ha detto questo:

– Ci sono molte persone che mi hanno contattato e pensano di avermi inserito in questo programma televisivo. Ma devo deluderti. Giovedì ho una prima a teatro e non ho abbastanza ore durante la giornata rispetto a prima.

Rivela i trucchi segreti dello stalker

Rivela i trucchi segreti dello stalker


– Ma capisco che “Spökelset” canta bene, quindi immagino che lo prenderò semplicemente come un complimento.

Ecco perché “tutti” pensano che sia un “gattino”

C’è un indizio in particolare che molti hanno rinunciato a “Kattapusen”. Nel video introduttivo si vede una piccola bottiglia spray di qualche tipo. L’etichetta dice “Eau Oui Lou”. Se aggiungi la buona fede e lo leggi alla maniera norvegese, può sembrare “Og vi lo”, una famosa frase della sua serie “Parterapi”.

MEW: C'è Kevin Fagins nascosto dietro il gatto?  Foto: Espen Solé/Münster/NRK

MEW: C’è Kevin Fagins nascosto dietro il gatto? Foto: Espen Solé/Münster/NRK
Mostra di più

Nel video vedi anche una cartolina da Stoccolma, dove Vagenis ha studiato.

Il 37enne ha recitato anche nella serie comica “Mellom bakkar og berg”, e nella serie il suo personaggio si chiama Kevin Geir Larsen. Nel video introduttivo potete vedere anche una cartolina di Geiranger.

SU tic toc In evidenza anche una citazione da “Kattapusen”, dove il personaggio dice: “Riconosco molti di voi. Vi ho studiato nei dettagli”. Vågenes ha dovuto studiare le persone per trarre ispirazione per i suoi numerosi personaggi in “Marital Therapy”, tra gli altri.

Voci: la gente pensa che Kevin Vågenes sia tra i partecipanti.  Foto: Hans Arne Wedlog/Dagbladet

Voci: la gente pensa che Kevin Vågenes sia tra i partecipanti. Foto: Hans Arne Wedlog/Dagbladet
Mostra di più

Kattepusen dice anche: “Ho molti soprannomi”, che molti utenti credono si riferisca al fatto che Vågenes ha interpretato molti ruoli diversi e parla fluentemente molti dialetti.

– Non mi assomiglia

A Se og Hør, il comico e attore ha detto quanto segue riguardo alle accuse:

– Ho ricevuto alcuni messaggi secondo cui la gente pensava che fossi io il gatto. Sfortunatamente, non è vero. Non penso che mi assomigli, ma è comunque divertente quando qualcuno ipotizza che sia io.

Investigatori Mascorama: Questo è il pilota dei nostri sogni

Investigatori Mascorama: Questo è il pilota dei nostri sogni


Ecco perché molte persone pensano che sia “la tartaruga”.

Anche la “tartaruga” è tra i numeri che molti credono di essere già riusciti a scoprire, anche se qui c’è un po’ più di incertezza.

Vargerick: Dietro la tartaruga colorata si nasconde forse Nikolai Ram?  Foto: Espen Solé/Münster/NRK

Vargerick: Dietro la tartaruga colorata si nasconde forse Nikolai Ram? Foto: Espen Solé/Münster/NRK
Mostra di più

Tuttavia, l’ex investigatore di Mascorama Nicolai Ramm (34 anni) è tra i più presi di mira.

E anche qui c’è di più tic toc Chi pensa che dovrebbe essere lui.

Ciò è in parte dovuto al suono che molte persone credono sia Ram. Così come il riferimento allo sport nel video introduttivo – che a sua volta potrebbe alludere alla serie “Helt Ramme sporter”.

dietro?  Nikolai Rahm faceva precedentemente parte del comitato investigativo.  Foto: Andreas Vadum, Si og Hor.

dietro? Nikolai Rahm faceva precedentemente parte del comitato investigativo. Foto: Andreas Vadum, Si og Hor.
Mostra di più

– Fortunatamente, più creativo

Di fronte a Se og Hør, il profilo di NRK ci dice che non avrebbe potuto essere affatto creativo per il canale statale se si fosse unito come partecipante nello stesso anno in cui è stato sostituito nel comitato.

-La mia casella di posta è piena di persone che pensano di avermi smascherato. In questo caso va bene, perché posso restare a casa e occuparmi dei bambini il sabato sera! Questa sarà la scelta più attesa di sempre se sarai una delle maschere quest’anno. Fortunatamente, coloro che realizzano “Maskorama” sono più creativi di così.

Inoltre, Ram dice che ha molto in mente in questo momento.

Le mie mani sono occupate a finire l’ultimo episodio, “Healt Ramy Sportster”, che andrà in onda venerdì, ma purtroppo non c’è spazio di manovra per essere una tartaruga!

Resta da vedere chi si nasconde dietro le restanti sette maschere. Non si sa con certezza se Frogner, Ramm o Vågenes siano tra i partecipanti finché la maschera non cade effettivamente.

READ  L'anno prossimo sarà la sua unica visita in Norvegia a Sørland

More articles

Latest article