Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Colpisci il terreno con tutta la forza – VG

L’uragano Ida ha colpito la Louisiana. Questo potrebbe essere il più pericoloso nel 1700, dice il governatore.

Finora sono state evacuate più di 10.000 persone. Più di 122.000 edifici senza elettricità.

Per diverse ore hanno sentito bene l’uragano lungo la costa.

L’uragano Ida ha colpito la Louisiana.

Inserito:

L’uragano Ida, una tempesta di categoria 4, ha toccato terra nello stato della Louisiana, nel sud degli Stati Uniti. Diversi resoconti dei media americani.

L’uragano ha colpito Port Fortune, circa due ore a sud dell’ora americana di New Orleans, intorno alle 19:00 NST.

Si dice che il governatore della Louisiana John Bel Edwards abbia detto che Ida potrebbe essere il peggior uragano a colpire lo stato direttamente dal 1850, secondo il Reuters.

All’inizio di oggi, il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha avvertito che l’uragano potrebbe aumentare rapidamente da un uragano di categoria 2 a un uragano di categoria 4 molto pericoloso a causa delle acque eccezionalmente calde del Golfo del Messico.

Dopo aver attraversato la parte occidentale di Cuba, l’uragano è entrato nel Golfo del Messico, dirigendosi direttamente a New Orleans. Allerte per uragani e tempeste dalla Louisiana al confine con la Florida.

Guarda altre foto nella galleria qui sotto.

Sulle strade principali a nord della costa il traffico è intenso, compresi grossi camion che trainano barche da pesca, auto con roulotte e imbarcazioni da diporto.

Ci sono lunghe code alle stazioni di servizio e agli uffici di noleggio auto e le piattaforme petrolifere sono state evacuate al largo della costa.

READ  Qui l'infezione è peggiorata ora

La velocità del vento era di 240 km/h: “Molto pericoloso”, dice il meteorologo

Velocità del vento superiore a 200 km/h

Quando VG parla con il meteorologo del Meteorological Institute di turno domenica intorno alle 17:15, ora norvegese, può dire che non passerà molto tempo prima che colpisca la Louisiana.

– Sta per raggiungere la costa della Louisiana nelle prossime ore. È un uragano di categoria 4 sulla scala Saffir-Simpson, afferma Martin Granerød.

La scala Sapphire-Simpson viene utilizzata per classificare i cicloni tropicali e gli uragani. La scala va da uno a cinque e cinque è il più forte.

La categoria 4 significa venti tra 210 e 245 chilometri all’ora, spiega Granrod.

Il livello del mare aumenterà di tre o quattro metri

– Quanto puoi diventare serio?

– Ora i meteorologi statunitensi hanno detto che è molto pericoloso. resta da vedere. Granerød dice che è un’area abbastanza grande e vasta che sarà interessata dall’ora norvegese pomeridiana/sera.

– Sembra che avranno forti temporali. Si prevede che il livello del mare aumenterà di tre o quattro metri in alcuni punti, sono previste forti piogge ed è stato emesso un avviso di uragano e hanno avvertito di venti molto forti. Vento e acqua spesso rendono la situazione molto pericolosa.

Straordinariamente forte

Katrina “Eda” non sembra aver raggiunto la stessa posizione di Katrina nel 2005.

– Potrebbe sembrare che l’uragano stia colpendo un po’ più a ovest di New Orleans rispetto all’uragano Katrina, e in questo modo potrebbe essere meglio per quella particolare città. Ma c’è una vasta area che sarà colpita. Grandi parti della costa e dell’entroterra della Louisiana riceveranno molto vento e forti venti. Granerød afferma che molti di loro sono già stati evacuati a causa dell’interruzione di corrente.

READ  Dibattito norvegese ... Mahmoud Farahmand | Una vittima della lotta di liberazione

Il meteorologo dice che l’area Ida è ora in viaggio verso gli uragani, ma non è così forte.

– Ora siamo nella stagione degli uragani che dura da giugno fino agli uragani, quindi abituati agli uragani qui. Granrod spiega che questo è uno dei loro più forti in molti anni.

16 anni dopo l’uragano Katrina

Ida dovrebbe colpire New Orleans domenica, 16 anni dopo che l’uragano Katrina ha ucciso 1.800 persone.

L’uragano Katrina era un uragano di categoria 3, ma poiché era molto più grande, ha generato un’onda di tempesta di oltre otto metri in alcuni punti, rompendo gli argini intorno a New Orleans e inondando l’80% della città.

“Non siamo la stessa città di 16 anni fa”, afferma il governatore John Bel Edwards, osservando che il sistema di trincee è stato notevolmente migliorato.

Sfratto: Christina Borg ha installato una porta in una casa a Morgan City, in Louisiana. Qui con il figlio Jean-Luc (8) e la figlia Olivia (10).

Non c’è tempo per evacuare

Ida arriva all’improvviso e Latoya Cantell, il sindaco di New Orleans, dice che non c’è tempo per un’evacuazione completa.

Ho chiesto a coloro che hanno avuto l’opportunità di evacuare, mentre altri dovrebbero fortificarsi a casa e prepararsi per interruzioni di corrente a lungo termine in cui i forti venti saranno probabilmente di circa dieci ore.

Ida dovrebbe entrare direttamente a New Orleans e poi lungo un denso polo industriale verso l’entroterra di Baton Rouge.

Aksen è un centro molto importante per l’industria petrolchimica negli Stati Uniti, con raffinerie di petrolio, impianti di gas naturale e impianti di prodotti chimici. Nella zona sono presenti anche due centrali nucleari.

READ  Sale il bilancio delle vittime del Burkina Faso: 160 morti nella strage di sabato - VG