Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Cresce il rialzo della Borsa di Oslo – E24

I nuovi risultati dello studio sul cancro fanno salire Ultimovacs, mentre le notizie sull’energia eolica danno venti favorevoli ad Aker Offshore Wind.

Inserito:

La Borsa di Oslo ha aperto in rialzo, salendo dello 0,47 percento durante la sessione mattutina. Questo dà all’indicatore principale una spinta a 1159 punti.

L’indice di riferimento ha stabilito un record ieri, ma solo finora. Lo scambio si è chiuso mercoledì con un guadagno di almeno lo 0,02 percento a un valore finale di 1.154 punti.

NTS aumenta la sua offerta per l’acquisto di Salmone Reale Norvegese

Mercoledì sera è stato annunciato che NTS sta aumentando la sua offerta per l’acquisto di Norwegian Royal Salmon (NRS). Il gruppo dell’acquacoltura ha annunciato a metà luglio che avrebbe acquistato NRS, dopo aver acquisito più di un terzo delle azioni, il che di per sé comporta l’obbligo legale di fare un’offerta per il resto delle azioni della società.

L’offerta precedente era di 209 corone norvegesi per azione. NTS è ora su un volo di corteggiamento con un’offerta di NOK 240 per azione.

L’aumento arriva dopo che NTS ha stipulato un accordo per l’acquisto di circa 380.000 azioni di NRS a questo prezzo e dopo che il consiglio di amministrazione di NRS ha raccomandato agli azionisti di non accettare l’offerta di 209 NOK.

All’ora di pranzo, la quota di salmone reale norvegese è aumentata del 15,5%.

io annuncio del mercato azionario Il consiglio della società ha scritto che valuterà l’offerta di NRS e arriverà presto a una valutazione.

Aker punta sull’eolico in Giappone

Aker Offshore Wind and Mainstream Renewable Power (il 75% di proprietà di Aker Horizons) è stato selezionato come il miglior offerente per una quota iniziale del 50% in un progetto di energia eolica offshore galleggiante in Giappone, hanno annunciato le due società giovedì mattina.

READ  Frecce rivolte verso Wall Street - E24

Ora entreranno in trattative esclusive con il proprietario Progression Energy al fine di costituire una società privata (SPV) per sviluppare il progetto da 800 MW. In confronto, il progetto britannico Equinor Dudgeon è di 402 MW. Questo progetto è costato circa 12 miliardi di NOK per la costruzione.

Aker Offshore Wind è aumentato del 4,3% dopo la notizia.

Aker Offshore Wind, che sviluppa la tecnologia che costruirà e possiederà parchi eolici offshore, è una delle numerose aziende verdi di Aker che sono state staccate e quotate separatamente all’Euronext Growth Market alla Borsa di Oslo. Il più grande proprietario è Aker Horizons con il 51 percento.

Il titolo Aker Horizons è sceso dell’1,58% al mattino dopo aver iniziato la giornata in rialzo.

Risultati di un nuovo studio di Ultimovacs

Prima dell’apertura dello scambio, Ultimovacs, che sta lavorando a un vaccino contro il cancro, ha annunciato di aver ricevuto il vaccino Tasso di risposta obiettiva del 60% per la loro seconda coorte nella prima fase dello studio. Ciò significa che sei pazienti su dieci hanno avuto una riduzione del cancro entro un anno con l’aiuto del vaccino antitumorale Ultimovac.

La quota di Ultimovacs è aumentata dell’8,6% all’ora di pranzo.

– Questo è un risultato simile a quello che abbiamo visto nel primo gruppo di 20 persone, ha scritto Ultimovacs nell’annuncio della borsa. Nove su dieci sono anche sopravvissuti al cancro un anno dopo l’inizio del trattamento. Il tasso di sopravvivenza nel primo gruppo era dell’85%.

I due maggiori azionisti di Ultimovac sono Bjørn Rune Gjelsten e Stein Erik Hagen. La società ha sede a Oslo, mentre lo studio si sta svolgendo negli Stati Uniti.

READ  Andrea Radrizzani, titolare del Leeds: un disastro

Risultato urgente prima dell’orario di apertura

  • Lo ha annunciato giovedì mattina l’allevatore di merluzzo di Norcod Un tumulto di 25,2 milioni di corone nel primo tempo. La maggior parte delle perdite deriva da un adeguamento al ribasso del valore della biomassa, dopo che il nuovo CFO è giunto alla conclusione che questo era stato precedentemente gravemente sopravvalutato.
  • D’altra parte, Sparebank 1 SMN Risultato più alto di primaCon un profitto di 755 milioni di corone norvegesi. Le perdite sui prestiti significativamente inferiori hanno contribuito a questo risultato, ma anche i ricavi sono stati del 15% superiori rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.
  • Da parte sua, Komplett Bank ha ricevuto Profitti notevolmente inferiori nel secondo trimestre. Le entrate sono diminuite del 15% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, mentre i profitti sono diminuiti di un terzo. Giovedì mattina la quota della società è scesa dell’8,5%.
  • Okeanis Eco Tankers ne ha uno EBITDA rettificato di 22,2 milioni di dollari nel secondo trimestre Quest’anno un risultato si è dimezzato rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le azioni oceaniche sono scese del 2,65% all’apertura dello scambio.

Il prezzo del petrolio è salito di nuovo dopo l’orario di chiusura

Da quando la Borsa di Oslo ha chiuso ieri, il prezzo del petrolio è passato da 70 dollari al barile di petrolio del Mare del Nord a 71,2 dollari.

All’ora di pranzo di mercoledì, i prezzi del petrolio sono scesi bruscamente dell’1,3% dopo che la Casa Bianca ha chiesto ai paesi dell’OPEC di aumentare la produzione. Mercoledì sera il prezzo del petrolio si è ripreso ed è rimasto sui livelli da allora.

READ  Lexus presenta il nuovo SUV elettrico

Dalla chiusura della Borsa di Oslo, anche le borse degli Stati Uniti hanno stabilito un nuovo record. Il Dow Jones Industrial Average e l’S&P 500 sono saliti a livelli immutati, mentre il Nasdaq è leggermente sceso.

Mercoledì pomeriggio, gli ultimi dati sono arrivati ​​dal Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti, che ha mostrato il continuo forte aumento dei prezzi negli Stati Uniti.

L’indice dei prezzi al consumo del paese è aumentato dello 0,5 percento a luglio e del 5,4 percento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Scrive che è ancora al livello che le economie si aspettavano in precedenza CNBC.

Giovedì mattina si è anche stabilito in borsa in Asia. I grandi indici di Tokyo, Hong Kong e Seoul non si muovono molto al mattino.

Continua a leggere E24 +

Kristen Skogen Lund (54): – Ho cercato di essere in un’immagine che non mi andava bene