Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Dante’s “Inferno” – pronto per una versione di facile lettura della cultura

Christine Flood amava la madre poeta italiana Dante Aligeri. Tuttavia, il diluvio non ha mai ricevuto i suoi 5.000 versetti.

– Ho smesso di provarci. È stato così difficile.

Ma quando dovette restare a letto per un po ‘, finalmente riuscì a leggere tutta la “barzelletta divina”. Ora il giornalista e scrittore norvegese è pronto a condividere ciò che ha scoperto: che il classico di Dante è una storia incredibilmente meravigliosa. Anche allora ha iniziato a prendere appunti. Voleva creare una versione in norvegese di facile lettura. Ora volgendo al termine:

Un nuovo libro che tratta della prima parte dell’opera migliore di Dante.

Arriva il 19 maggio «Dante Inferno – per i pigri, gli avidi e i peccatori. Rivenduto gratuitamente da Christine Flood. Quest’anno ricorre il 700 ° anniversario di Dontay.

– Mi ci vogliono dieci anni per riconsiderare. Sì, richiede. Soprattutto mi piaceva usare Rhyme. Ma in passato mi sono anche messo alla prova traducendo cose difficili in un linguaggio semplice.

L’alluvione ha colpito solo la prima delle tre aree. Lunghezza 1.500 versi Inferno. Questa è la parte più popolare e drammatica. Tuttavia, alcuni hanno letto i lavori qui in Norvegia. Inferno significa inferno in italiano.

– Negli ultimi anni, il termine è stato utilizzato nei fumetti e nei giochi. Ecco perché è noto tra i giovani. La mia impressione è che molti adulti abbiano sentito parlare di Dante e di “Inferno”. Ma alcuni hanno letto quello che ha scritto Donde. Sebbene sia il più importante della nostra storia letteraria. Shakespeare e Dante condividono il mondo tra di loro. Ha detto Elliott. Non il terzo.

READ  Diana Witzel, in italiano | Sala stampa

Ha fatto una versione breve. I 1.500 versi di Dante divennero 576 versi.

– Il mio libro non è una recensione riga per riga. Non sono un poeta. Ma con un background come giornalista, mi vedo come un narratore. Christine Flood dice che “Inferno” è una bella storia.

Ha scelto una famosa Norvegia. Le hanno dato l’opportunità di rima e ritmo, fornendo anche il testo originale. Ma non ci sono ancora traduzioni.

– Il ritmo è importante perché mostra una tradizione medievale orale. Poi i testi venivano letti ad alta voce, perché a quel tempo pochi erano in grado di leggere.

È autore di numerosi libri su argomenti filosofici e psicologici. Dice che le poesie di Dante possono rendere le persone più consapevoli e crescere di persona.

– In “Inferno”, Dante mostra le nostre pagine ombrose in un modo fantastico. Ci mostra come gli esseri umani seguono costantemente stimoli che non sono buoni per noi. Crea problemi. La Chiesa lo chiama peccato. Io le chiamo tendenze, dice.

Christine Flood è cresciuta in Norvegia. Ha un background sia in Norvegia che in Italia. Ha lavorato come giornalista per VG. NRK e Uptonboston. Si è poi trasferito in Italia negli anni ’90. Oggi vive a Venezia. Ci racconta quanto sono bravi gli italiani nell’esprimere la letteratura e l’arte classica in modi moderni.

– Nei fumetti “Inferno” di Dante, i libri per bambini si trovano nell’edizione Topolino e in semplice rivendita per adulti. Tutti gli studenti delle scuole italiane frequentano Dante al liceo. Ecco perché è un’icona in Italia. Gli studenti ricevono un’istruzione classica nello stesso momento in cui imparano le lezioni. Mio figlio è andato alla linea di matematica. Ma dice che c’erano cinque ore settimanali di latino, oltre a filosofia e storia dell’arte.

READ  Negroni - Cocktail preferito non ufficiale dei baristi

Fatti su Donte Aligeri:

* Dante Aligeri visse dal 1265 al 1321. È considerato uno dei poeti più importanti di tutti i tempi.

* “Divine Humor” è la sua opera più importante. Racconta il viaggio attraverso i tre regni di morte, inferno, purificazione e paradiso.

* Nel 2021, saranno 700 anni dalla morte di Dante.