Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Dibattito di Oslo, Endum |  In questo modo 20 metri quadrati possono offrire lo spazio per un'esperienza completa di buona qualità dell'abitare

Dibattito di Oslo, Endum | In questo modo 20 metri quadrati possono offrire lo spazio per un'esperienza completa di buona qualità dell'abitare

Il messaggio del lettore Questa è un'introduzione alla discussione, scritta da un collaboratore esterno. La pubblicazione esprime le opinioni di chi scrive.

La tua chiave, la tua porta, il tuo appartamento di 20 mq, è la felicità e il sogno che tanti studenti e single desiderano. Ma i politici rossi e verdi la chiamano “spazzatura costosa” e la polizia ritiene che i piccoli appartamenti attirino i criminali.

Hanno torto entrambi. Mostreremo come sia 20 che 30 metri quadrati. Fornisce spazio per vivere appieno una vita di buona qualità.

Partecipa alla discussione di Oslo

Hai un'opinione su questo o un altro argomento? Invia la tua voce di discussione qui

I residenti di Oslo hanno molte opinioni sulla loro città e Avisa Oslo vuole pubblicare post più personali e originali che arricchiscano il dibattito pubblico.

Non è un obiettivo che le persone vivano anguste

Naturalmente, l’obiettivo in sé non è che le persone vivano in spazi angusti, ma è un obiettivo molto importante che quante più persone possibile possano possedere la propria casa il prima possibile. Dà alle persone più libertà e più opportunità nella loro vita, e ha senso dal punto di vista economico.

Un obiettivo importante è anche che quante più persone possibile possano stabilirsi dove desiderano. Il cosiddetto Indice degli infermieri è stato recentemente aggiornato e mostra che un singolo infermiere può permettersi solo il 2,4% dei costi abitativi a Oslo. Allo stesso tempo, vediamo che i piccoli appartamenti sono aumentati di valore più di quelli grandi.

Una delle soluzioni alla crisi immobiliare

La legge sugli appartamenti vieta la costruzione di nuovi appartamenti di meno di 35 metri quadrati in alcune parti di Oslo. Noi del Partito conservatore vogliamo cambiare questa situazione, ed è una delle soluzioni su come risolvere la crisi immobiliare a Oslo.

READ  Mercati nordici: i tassi di interesse fissi consentono alla tecnologia di tornare

Consideriamo quindi i microappartamenti come la realizzazione del sogno di essere indipendenti e avere l'opportunità di costruire una casa familiare più grande.

A parte i nostri alloggi per studenti, non vogliamo costruire complessi costituiti solo da questi piccoli appartamenti. Crediamo in più spaziosità all'interno dello stesso progetto residenziale. Se vogliamo garantire una diversità di alloggi che si adatti a molti modi di vivere, è anche importante fornire appartamenti più piccoli.

Appartamenti individuali

Ma cosa contiene questo sogno di casa? Com'è vivere in 20 e 30 metri quadrati? Abbiamo creato due esempi di quelli che riteniamo siano buoni appartamenti individuali.

Ciò che accomuna gli appartamenti è che dispongono di spazio sufficiente per riporre gli oggetti affinché la casa funzioni bene nella vita di tutti i giorni. Le soluzioni intelligenti per i piccoli appartamenti includono armadi alti fino al soffitto, armadi extra profondi, spazio di stoccaggio sotto il letto, nelle sedie e nei cuscini, negli armadi e negli scaffali alti a parete.

20 metri quadrati. appartamento

Il bagno è dotato di tutte le funzioni base: wc, lavabo, doccia e lavatrice. Nel corridoio c'è spazio per un bollitore e un armadio. Con una porta scorrevole nel soggiorno non è necessario tenere conto del raggio di apertura della porta durante l'arredamento. La zona cucina è completamente attrezzata e il tavolo può ospitare quattro persone, divise tra due sedie e una comoda panca. Il letto matrimoniale è un letto armadio che si ripiega quando non viene utilizzato. Dà un buon senso di spazio e libera spazio durante il giorno. La sedia nell'angolo può quindi essere spostata in avanti davanti allo schermo montato sulla parete.

READ  Crimea, guado | È stato provocato da un uomo in un bar. Si vendicano fuori dalla stazione degli autobus di Førde

30 mq. Appartamento con camera da letto separata

Bagno e corridoio come nell'opzione 1, ma più grandi. La soluzione si ispira allo stile giapponese con un'enfasi sulla flessibilità attraverso l'uso di porte scorrevoli che possono aprire e chiudere la camera da letto. Il letto matrimoniale è dotato di armadietti sopra e su entrambi i lati. Le porte scorrevoli presentano due vantaggi: non c’è alcun raggio di sterzata da considerare e la soluzione dà una migliore sensazione di spazio. La cucina integrata è separata dal soggiorno in una soluzione semiaperta, e il soggiorno dispone di un'area salotto e di una zona pranzo per quattro persone.

Leggi altri commenti, post di dibattito e storie di Oslo sulla pagina del dibattito Avisa Oslo a Oslodebatten.

Leggi anche

Voglio che le mie figlie restino a Jessheim o devono poter vivere in casa fino ai 35 anni?

Leggi anche

Se tu vivi in ​​una scatola da scarpe, io vivo in una scatola di fiammiferi

Leggi anche

Senza una spina dorsale in grado di resistere alle pressioni degli sviluppatori, viene costruita una città senz’anima