Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– È grigio – VG

LERKENDAL (VG) (RBK-Brann 3-2) Kristoffer Zachariassen (27) ha deciso un dramma folle contro l’ex allenatore Brann Kåre Ingebrigtsen segnando il suo gol e Rosenborg III nei tempi supplementari.

Pubblicato:

È la prima volta nella mia vita che seguo tre gol, racconta Zachariasen a VG dopo la vittoria.

Karen di Øygarden dice che hanno avuto la “scintilla” per una vittoria per 2-2.

Collaborazione editoriale

Guarda le serie Elite e OBOS League in diretta su Discovery +

– Fortunatamente, abbiamo “Zack” nella squadra. Il collega Carlo Hulse dice che è fantastico che abbiamo una minaccia in più nella scatola con lui.

– Questo significa molto per cambiare gioco. Tornando alle partite … avevamo pareggiato in trasferta venendo da dietro, e ora siamo tornati a casa dopo essere tornati da dietro, dice coach ge Hareide a VG.

Loda Zachariasen e dice che ha “la sua capacità di cronometrare le sue gare”.

La decisione sull’intenso dramma dei cinque gol a Trondheim ha assicurato che Brann affronti la peggiore serie di vittorie del suo club in 33 anni. Bergens ha iniziato meglio la partita, ma Zachariasen ha mandato in vantaggio il Rosenborg dopo soli 11 minuti con la sua terza conoscenza netta della stagione.

Entro nove minuti nel secondo tempo, mentre Robin Christiansen e Robert Taylor giravano la partita a favore degli ospiti, due conoscenti di Zachariasen hanno regalato deliziose scene di giubilo online a Lykindal, mentre i giocatori di Bran disperano.

– È un vantaggio pesante, dice Ingebrigtsen a VG.

– Stiamo giocando un’ottima partita di calcio. Abbiamo una disposizione utilizzabile per la maggior parte delle cose, quindi siamo abbastanza docili su una palla morta. Perdiamo il primo duello, perdiamo il secondo, il Rosenborg è grosso e pesante, poi ci prendono, continua l’allenatore Bran.

Cosa hai detto ai giocatori dopo la partita?

– Non ho detto molto. Non ci serve molto adesso. C’è un’enorme delusione in quel guardaroba. Poi arriva un giorno domani in cui dobbiamo prendere in consegna questo lavoro.

– Cosa fai invitando l’equipaggio di Bran a prendere punti?

Non faremmo molto altro che quello che stiamo facendo ora. Ci stiamo sviluppando e oggi siamo molto bravi per periodi molto lunghi. È difficile parcheggiare qui adesso, dice Kåre Ingebrigtsen.

Leggi anche

Hareide e Ingebrigtsen in un grande incontro: – Dobbiamo lottare per la vita

Il portiere Håkon Opdal si esprime così al VG dopo la sconfitta:

– È molto difficile perdere alla fine lì. Avevamo bisogno di un punto. Se alla fine fossimo stati un po ‘più forti e avessimo reagito e reso più difficile per loro, ne avremmo presi tre.

– Con grandi porzioni della partita di oggi e delle partite precedenti, stiamo dimostrando che abbiamo qualcosa da fare. Vogliamo giocare a calcio e giocare a squadre. Lo facciamo anche oggi. A volte siamo davvero bravi. Ma il calcio significa anche difendersi, e non siamo proprio lì come dovrebbe essere. “ Riceviamo tre gol in ogni partita ”, continua Obdal.

Leggi anche

Giudizio del giocatore: vincitore della medaglia d’oro, miglior marcatore e migliori giocatori della serie Elite

Contenuto aggiuntivo

È “una sciocchezza ora”, afferma Kasper Skanes:

READ  - Molto sfortunato - VG

– È plumbeo. C’era pressione su di noi, ma speravamo che questo fosse il giorno in cui abbiamo avuto qualche singhiozzo. Dice alla TV norvegese che per noi è molto facile segnare.

Pieno di eventi

Durante la partita sono emerse diverse situazioni controverse. Prima del gol di Christiansen all’inizio del secondo tempo, la palla ha colpito la mano di Bran, ma l’arbitro Tom Harald Hagen non ha commesso errori. Invece, Christiansen ha portato la palla in porta.

– Potrebbe essere stato toccato a mano. Ma senza utilità come VAR ecc., Dovresti essere assolutamente al sicuro. Non possiamo vederlo, e poi lasciamo che la squadra attaccante ne approfitti, dice il giudice Tom Harald Hagen a VG.

Nell’1-1, appena 32 secondi prima che Taylor segnasse 2-1 per Bran, Zachariasen ei suoi compagni di squadra hanno chiesto un nuovo gol. Dopo un calcio d’angolo, il centrocampista ha inviato la palla verso la linea di porta, e potrebbe essere finita, ma Hagen ha scelto di non giudicare l’obiettivo.

– Lì per lì ero abbastanza sicuro che fosse dentro. Ma dopo il riavvio, non ne sono più sicuro, ha detto Zachariasen a VG.

Leggi anche

Zachariasen: – Ho sempre corso di più

Incerto anche il portiere Håkon Opdal, che gli ha colpito la mano per parare il pallone:

– Non è facile da vedere. Quando ho guardato l’immagine che era congelata, mi è sembrato che l’intera palla non fosse all’interno. Era solo al confine, quindi è stata dura per il giudice, dice Prince, l’ultima difesa di VG.

– Le immagini non sono del tutto chiare, e questo dimostra quanto sia difficile la partita nel vivo della partita, dice l’arbitro Tom Harald Hagen.

READ  Vittoria storica per il grido di Hauger - NRK Sport - notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni

Non credo che la palla sia lì, dice l’esperto Bengt Eriksen alla TV norvegese.

– È una decisione contorta. Non è facile a dirsi.

Sei entrato nella palla? Questa è una delle domande discusse dopo la conclusione di Kristoffer Zachariassen di RBK su Håkon Opdal su Brann’s Goal. Foto: Bjørn Steinar Delebekk, VG

Giocatori di fuoco schiacciati

I giocatori di Brann hanno lottato contro la partita, ma lo sforzo non ha retto neanche i punti in quella partita. Ora Ingebrigtsen ed Eirik Horneland sono eliminati dal campo in quattro partite consecutive senza punti.

Brann non ha visto l’inizio di una serie del genere dal 1988.

– Bran segna due gol. Allora sembra un po ‘brutto, ma siamo tornati. Dobbiamo essere molto migliori quando incontriamo Mawlid, dice Hered.

– Non dobbiamo sparare a Bran in testa, ma ancora una volta stiamo mostrando grandi spiriti e siamo tornati, dice il felice collegamento di RBK a Hoffland.

1-0: Bran Robin Christiansen e Figard Foreren vedono Christopher Zachariasen dell’RBK mandare il pallone alle spalle del portiere Haakon Uddal all’inizio del primo tempo. Foto: Bjørn Steinar Delebekk, VG

Vedi altre statistiche della serie Elite su VG Live.