Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Edificio nel seminterrato? Queste sono le regole!

Testo: Carrie Gertrude Dolgard

Utilizzare l’intero spazio della casa ti dà più spazio, ma ne aumenta anche il valore. Espandere il tuo seminterrato come unità in affitto ti darà anche un utile reddito da locazione esentasse.

Ma è importante seguire le regole. Se scegli di fare gran parte del lavoro da solo, dovresti essere ben consapevole dei requisiti.

Se sei un cliente nell’applicazione per modificare l’utilizzo, ti assumerai tutte le responsabilità se qualcosa va storto.

– Il mio consiglio è di spendere prima qualche corona in ispezioni e raccomandazioni da un ingegnere civile, afferma il consulente senior di Sintef Byggforsk, Anders Kirkhus.

Dai un’occhiata prima

La cantina è asciutta? Se trovi muffe, sale o depositi di calcare su pavimenti, pareti o soffitti, probabilmente hai problemi di drenaggio o una caduta troppo piccola dalla casa.

Se isoli le pareti del seminterrato all’interno senza un’adeguata protezione dall’umidità o senza drenaggio dall’esterno, rischi di danneggiare l’umidità nell’isolamento e nel legno.

L’umidità può causare problemi di salute e dovrebbero essere riparati prima.

radon

Se stai pensando di affittare un seminterrato, dovresti misurare anche il gas radon.

– Se la misurazione mostra livelli di radon superiori a 100 Bq/m3, è necessario adottare misure per ridurre il livello, afferma il consulente per l’edilizia dei proprietari di case Anders Stensrud.

Il livello di radon non deve superare il valore limite di 200 Bq/m3.

Se i valori sono alti, sciogliere il radon prima di posare il pavimento. Il potenziale inquilino ha diritto a ricevere il risultato della misurazione del radon con il contratto di locazione. Le normative sulla radioprotezione lo richiedono.

Differenza di requisiti per anno di costruzione

Esistono differenze tra i requisiti di sviluppo del seminterrato per le case costruite prima del 2011 e le case costruite dopo il 2011.

Se intendi trasformare il tuo seminterrato in un soggiorno seminterrato o in un ripostiglio del bagno, ovvero fare un cambio d’uso da “parte aggiuntiva” a “parte principale”, devi soddisfare i requisiti vigenti nel regolamento edilizio. Nel 2016, tali requisiti sono stati allentati, ma questo vale solo per le case costruite prima del 2011, afferma il consulente senior.

Nelle case moderne, l’altezza della stanza dovrebbe essere di almeno 2,20 metri, mentre nelle case costruite prima del 2011, sono sufficienti due metri. Il calcolo include la costruzione del pavimento, ma anche l’abbassamento del soffitto.

Se il seminterrato non ha un’altezza sufficiente della stanza, puoi pensare di abbassare il pavimento, quindi dovresti tenere conto del fatto che potrebbe essere necessario drenare e resistere nuovamente all’umidità.

READ  La scienza mira a salvare il "cavallo della foresta"

Minare una vecchia fondazione e gettare una nuova fondazione comporta dei rischi e dovrebbe essere eseguita solo da un artigiano o un appaltatore esperto – La rimozione del vecchio pavimento potrebbe essere sufficiente per far crollare l’edificio.

Requisiti per finestre e quantità di luce

I requisiti delle finestre possono variare a seconda dell’età della casa. Nelle case più vecchie, i requisiti minimi di luce diurna sono soddisfatti se le finestre hanno una larghezza minima della finestra di fuga più un’altezza di 1,5 m, ad es. 90 cm per 60 cm.

Per le nuove case, si applicano i requisiti di luce diurna come per i nuovi edifici.

La quantità di luce diurna in una stanza è generalmente determinata dall’area e dalla posizione delle finestre, dalla protezione dal terreno, dalla protezione da altri edifici, dall’altezza e dalla profondità della stanza, nonché dalle proprietà riflettenti delle diverse superfici in una stanza, dice un consulente edilizio per proprietari di case.

Consiglia di andare direttamente alla guida di DiBK ai requisiti di illuminazione diurna qui.

Spazio minimo per soggiornare

È comune per tutte le case che lo spazio minimo consigliato per le stanze di residenza permanente come soggiorno, cucina, camera da letto o studio sia di sette metri quadrati.

– Il consulente per l’edilizia Tek17 afferma che le stanze e le altre aree abitative dovrebbero avere un design, un’altezza della stanza e una dimensione commisurate alla sua funzione.

Ciò significa che la camera da letto immaginaria non può essere inferiore a 7 metri quadrati dove è necessario avere spazio per un letto, un piccolo armadio, ecc.

buona ventilazione

Ci sono state molte nuove opportunità per aggiornare il sistema di ventilazione nelle case più vecchie allo standard Tek17.

– I ventilatori della stanza installati nelle bocchette esistenti possono essere utilizzati per soddisfare i requisiti di fornitura di aria fresca, afferma Stensrud, fornendo esempi di prodotti del produttore Flexit:

Roomie Dual di Flexit può essere utilizzato in ambienti inferiori a 20 metri quadrati, mentre Roomie One con connessione wireless in serie può essere collegato in ambienti superiori a 20 metri quadrati.

È una buona idea usarli per garantire che stanze come le camere da letto abbiano almeno 26 metri cubi di aria fresca quando la stanza è in uso, dice.

Non dimenticare la protezione antincendio e la possibilità di fuga

Dovrebbe esserci almeno un rilevatore di fumo nel seminterrato e, se stai arredando una camera da letto, dovrebbe essere posizionato lì.

READ  Difendere le comunità religiose - Folkebladet

Hai anche una manichetta antincendio o un estintore a mano nel seminterrato che metti vicino alla tua via di fuga.

In caso di incendio, è necessario disporre di un accesso sicuro all’esterno. Se c’è una porta del terreno sul piano appropriato, questo è sufficiente.

Se devi salire o scendere le scale per raggiungere questa porta, dovresti avere anche una finestra di fuga.

Dovrebbe esserci una finestra di fuga in tutte le camere da letto, e altrimenti una finestra di fuga in almeno ogni altro soggiorno.

Seminterrato esteso come unità in affitto

Hai due opzioni quando ricostruisci il tuo seminterrato per il noleggio.

Se scegli di costruire una nuova unità abitativa, cioè un’unità abitativa senza accesso alla tua unità abitativa, cioè con ingresso indipendente, compariranno anche altri requisiti.

Avrai quindi requisiti per la separazione antincendio e l’isolamento acustico, che si tradurranno in interventi su larga scala nella tua unità abitativa come il sollevamento del pavimento (e delle porte).

Se invece mantieni un ingresso nella tua unità abitativa (anche se la porta è chiusa a chiave), questi requisiti non si applicano.

Ricorda inoltre che i lavori elettrici devono essere eseguiti da un elettricista certificato e che deve esserci un riconoscimento di conformità.

Lo stesso vale se si sceglie di installare un caminetto, si applicheranno le norme antincendio.

Scegli aziende con laurea magistrale, per ambienti umidi anche con certificato di ambienti umidi da Consiglio professionale per ambienti umidi (FFV).

Ricorda che come membro godi di buoni sconti con i nostri partner

Stipulare un contratto letterale scritto. Utilizzare un contratto della National Homeowners Association o di standard norvegese (NS).

Visualizza abbonamento

Acquista il libro “Fai il noleggio a casa” con uno sconto del 25 percento!

Sintef ha preparato un opuscolo separato sulla creazione di un’unità a noleggio a casa.

Qui puoi ottenere una panoramica dei requisiti che devi soddisfare e di come devi procedere.

Il libro fornisce consigli su:

  • Modifica dell’utilizzo da una parte aggiuntiva a una parte principale
  • Pianta, altezza della stanza e luce diurna
  • antincendio
  • isolamento acustico
  • protezione dall’umidità
  • Clima interno e ventilazione

Anders Leisner fornisce ai proprietari di casa consigli sull’affitto effettivo, ad esempio cosa pensare prima di affittare e doveri e diritti delle parti.

I proprietari di abitazione ottengono uno sconto del 25% sul libro fino al 13 giugno!

READ  Uragano spaziale storico

Leggi di più e ordina qui oggi!

Buon piano!

  • Ottieni una panoramica di cosa fare.
  • Continua a lavorare con un artigiano/architetto professionista.
  • Crea una panoramica punto per punto utilizzando soluzioni, materiali e superfici.
  • Richiedi un prezzo fisso o un preventivo del prezzo da due a tre aziende, selezionando il risultato che desideri.
  • Se ci sono più gruppi professionali che faranno questo lavoro, assicurati che uno assuma il ruolo di coordinatore e sia responsabile nei tuoi confronti
  • Richiedi un preventivo scritto sui cambiamenti che potrebbero verificarsi lungo il percorso. Non accettare lavori aggiuntivi senza il tuo consenso scritto
  • Verificare con il responsabile del contratto, annotare eventuali errori e concordare un termine per la correzione
  • Trattenere parte del pagamento fino a quando tutto il lavoro non sarà completato e gli eventuali errori corretti

Ecco una panoramica di cosa puoi fare da solo e cosa dovresti lasciare agli altri:

Puoi farlo da solo

  • Coprire il soffitto e le pareti con pannelli o pannelli e dipingere le superfici
  • Taglia abiti e vernice
  • posa di pavimenti
  • Misura della concentrazione di radon. Il massimo nelle stanze di residenza permanente (soggiorno, cucina, camera da letto, studio) è di 200 Bq/m3.Le misure consigliate sono di 100 Bq/m3.Se le misure mostrano che le misure sono necessarie, dovresti contattare uno di loro consulente per il radon.
  • Negli impianti elettrici è possibile sostituire gli apparecchi di illuminazione collegati ad un morsetto a corona (zolletta di zucchero) o ad una spina/presa. È inoltre possibile sostituire altre apparecchiature fornite con un cavo e una spina mobili e collegare e sostituire spine bipolari e connettori a spina con o senza messa a terra.

Puoi farlo se hai esperienza e competenza

  • Imposta le partizioni
  • Nuova costruzione del pavimento, isolamento e colata
  • Fai dei buchi nel muro, inserisci nuove finestre
  • Fai dei buchi nel muro, inserisci nuove finestre.
  • Installare la stufa sopra o di fronte al camino esistente. Il lavoro deve essere approvato dal servizio di spazzamento.
  • Crea una nuova banca intorno alla casa.
  • Abbassa il pavimento. Nota: prima di fissare il pavimento in cemento, è necessario chiarire se il pavimento ha una funzione di sostegno per il sistema di carico della casa.

I professionisti dovrebbero farlo

  • Apportare modifiche alle strutture portanti
  • Esecuzione di lavori elettrici in installazioni permanenti in casa
  • Posa di cavi scaldanti / colata in cavi scaldanti