Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Eric Bothem, Bodo / Glimt | Esperienze online sui giornali: offerta enorme per l’attaccante del Bodo/Glimt Eric Bothem della squadra russa del Krasnodar

Il 21enne attaccante potrebbe essere già ceduto dopo una stagione al Bodø/Glimt.

Eric Bothem ha avuto una stagione fantastica per i campioni del campionato, arrivati ​​gratis dal Rosenborg quasi un anno fa. Ora l’attenzione intorno al bordo è molto apprezzabile.

15 gol in 30 partite di Elite Series, oltre a quattro gol e quattro assist in sei partite di European Conference League, di cui tre conoscenti online in due partite contro la Roma sono il risultato nel 2021.

Ora, secondo l’esperienza di Nettavisen e Avisa Nordland, c’era una grande offerta per acquistare Botheim dal russo Krasnodar. Secondo le informazioni, lo spettacolo dovrebbe essere nella stessa categoria di quello che Gilmett ha ottenuto quando Jens Peter Hugg è scomparso al Milan. Nella gamma di circa 50 milioni di corone. La dimensione dell’offerta naturalmente ha dato a Glimt altre idee, anche se non volevano vendere in primo luogo.

Leggi anche

Confermato: Patrick Berg è pronto per la Premier League

Come hanno capito Nettavisen e Avisa Nordland, dovrebbero esserci anche dei bonus che potrebbero rendere l’accordo significativamente più grande se entrasse in vigore.

Trarre profitto da una potenziale vendita potrebbe rivelarsi un problema per Glimt dopo alcuni mesi tumultuosi e movimentati dopo aver assicurato Botheim gratuitamente dal Rosenborg.

Bothheim sarà in viaggio verso Monaco per una visita medica e per definire gli ultimi dettagli.

Bodø/Glimt ha avuto un dialogo concreto con i russi su un accordo dopo che l’offerta è stata firmata di recente ad Aspmyra. Addetti ai lavori affermano che Glimt inizialmente non desiderava vendere Botheim nella prossima finestra, ma l’offerta specifica di Krasnodar significa che il club ora si trova costretto a prendere in considerazione una vendita.

READ  - Fanculo - VG

Né il direttore generale Frode Thomassen né il direttore sportivo Havard Skariasn di Bodø/Glimt hanno risposto alle nostre domande martedì mattina.

Il quotidiano online è a conoscenza che di recente ci sono stati colloqui tra le parti coinvolte. Se Bothem stesso vuole trasformarsi, ci sono molte indicazioni che potrebbe diventare una realtà. Secondo fonti informate, la transizione dovrebbe essere molto vicina al completamento e rimangono solo i dettagli.

Il giornale online ha tentato di contattare Botheim per un commento. Martedì non ha risposto alle nostre richieste.

Il suo agente Jim Solbakken ha dichiarato di “non voler commentare nulla su Bothem”.

Leggi anche

Knutsen sulla ricetta del successo, incontro Mourinho e speculazioni RBK

Un anno alla fine del contratto di Bothem con il Bodø/Glimt dopo aver firmato un contratto di due anni a febbraio. Poi è stato liberato dal contratto con il Rosenborg solo poco tempo fa.

Krasnodar è al quinto posto con 29 punti nella Premier League russa dopo 18 partite. Anche la capolista Zenit, c’è una differenza di nove punti. Ora c’è una vacanza invernale in Russia prima che la serie ricominci alla fine di febbraio.

Il club ha concluso con un decimo posto un po’ deludente la scorsa stagione dopo aver vinto il bronzo l’anno precedente e aver partecipato alla Champions League la stagione successiva.

TV2 aveva precedentemente riportato un interesse per Boothem da parte dei club italiani Lazio e Roma.

All’inizio di dicembre, Friedrich Bjorkan ha firmato con la società tedesca Hertha Berlin. Lunedì è diventato chiaro che Patrick Berg era stato venduto a French Lens per oltre 40 milioni di NOK. Ora Botim potrebbe essere il prossimo uomo a perdere i campioni del campionato del Nord.

READ  Raw Claw creerà un duo d'attacco "in pensione" con Edinson Cavani e Radamel Falcao