Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sony Bravia X90J (XR-50X90J) – Nitido e luminoso

Sony è un noto produttore di giochi, quindi tutto ciò di cui hanno bisogno sono anche alcune TV da gioco capaci! Il Bravia X90J 2021 è uno di quei televisori che la stessa Sony sostiene sarà perfetto per la Playstation 5.

Sony Bravia XR-50X90J

Il Bravia X90J è disponibile in un’ampia gamma di dimensioni, da 50 a 75 pollici: l’abbiamo già testato nella versione da 65 pollici, ma per questo test di gioco abbiamo ottenuto l’artiglio nel più piccolo da 50 pollici!

L’X90J utilizza un pannello LCD con risoluzione 4K di alta qualità che supporta 100/120Hz e dispone di retroilluminazione a LED diretta per un buon contrasto. Sotto il cofano c’è anche il miglior processore video (XR) di Sony, un motore grafico che ci ha impressionato in diverse occasioni.

Facilità d’uso e funzionalità

Il Sony X90J è dotato della nuova interfaccia utente di Google TV, che fornisce l’accesso a un’ampia gamma di servizi di streaming, app e giochi. Il telecomando ha Bluetooth e un microfono per il controllo vocale, ma i pulsanti sembrano un po’ molli rispetto al controllo premium che si ottiene sui modelli di punta. X95J, Z9J e A90J.

Sul fronte della connettività, il Sony X90J dispone di quattro ingressi HDMI, ma sfortunatamente solo due di questi supportano segnali video 4K/120Hz. Uno di questi funziona anche come uscita audio (HDMI eARC). Quindi, se ti colleghi a una tavola armonica, hai praticamente un solo connettore disponibile con una larghezza di banda abbastanza alta per 4K / 120 Hz. Pensiamo che sia un po’ intelligente da parte di Sony, specialmente su una TV da gioco, ma non sono soli in questo.

READ  Test: Gigabyte RTX 3090 Gaming OC 24 GB

La Sony X90J ha anche un buon supporto per i formati, con Dolby Vision, ad esempio, che garantisce una buona riproduzione dei contenuti HDR, ad esempio. Xbox Series X. Sfortunatamente, non puoi scegliere la modalità Dolby Vision e la modalità 120Hz contemporaneamente: devi scegliere tra riprodurre Dolby Vision a 60Hz o HDR normale a 120Hz. Questo è diverso dall’LG OLED C1 che supporta entrambi contemporaneamente.

Sony ha fornito ai giocatori la propria modalità di gioco ed è possibile configurare una console di gioco collegata all’ingresso video. Ma oltre a ciò, non esiste un elenco di giochi premium, come puoi trovare sui concorrenti di Samsung e LG.

Abbiamo misurato il Sony 50X90J a un livello di ritardo/input di 16,5-20 ms nella modalità di gioco più veloce, il che è accettabile, ma lontano dal più veloce nel nostro test.

qualità dell’immagine

Il lato positivo è che lo schermo Sony offre una qualità dell’immagine davvero eccezionale: lo schermo 50X90J, come i modelli più grandi della serie, ha una luminosità davvero buona. La nitidezza è molto buona e viene preservata anche quando l’immagine è in rapido movimento. Giochi di corse veloci come Orizzonte Forza e sporco 5 Sembra molto buono su un monitor Sony. L’immagine sembra comoda su cui riposare gli occhi ed è adatta per lunghe sessioni di gioco. La riproduzione dei colori è neutra e accurata, chiaramente tra le migliori che abbiamo visto sui monitor LCD tradizionali.

Tuttavia, quando fa buio, notiamo un po’ di effetto bleeding della retroilluminazione: l’X90J ha relativamente poche aree scure dietro il pannello LCD, il che significa che gli oggetti luminosi hanno un alone intorno su uno sfondo scuro. Questo è più evidente quando vedi l’immagine al buio e un po’ di lato, e non è particolarmente fastidioso quando sei seduto direttamente davanti allo schermo. Ma ci colpisce un po’ quando strisciamo attraverso i corridoi bui in giochi sparatutto come Halo: infinito.

È chiaro che il display di Sony non ha lo stesso contrasto, livello di nero e precisione di illuminazione complessiva dei concorrenti OLED o del display MiniLED di Samsung. D’altronde qui c’è molta luminosità e non c’è pericolo di bruciarsi.

READ  La teoria della vita atmosferica su Venere è stata duramente colpita dopo un nuovo studio

Oltre a ciò, va detto che il monitor Sony ha un’eccellente qualità dell’immagine per guardare la TV normale, i film e le serie. Questo non è da meno grazie al processore video XR che riesce a evocare un’immagine molto silenziosa e nitida.

qualità del suono

Anche se l’immagine è bella, il suono non è molto di cui rallegrarsi. L’X90J ha un suono sottile e un po’ claustrofobico, e abbiamo dovuto alzare il volume per ascoltare correttamente i dialoghi. La riproduzione del suono è molto sottile. Perdiamo calore, pienezza e più peso nei bassi. È opportuno collegare qui una tavola armonica Atmos separata! Qualcosa che il monitor Sony gestisce bene è anche con l’uscita HDMI eARC, ma usi anche ingressi aggiuntivi.

conclusione

Sony X90J è un eccellente monitor LCD con una luminosità potente e una nitidezza sorprendente, che viene preservata anche durante i movimenti veloci. Questo lo rende perfetto per lunghe sessioni di gioco. L’elaborazione delle immagini è molto buona, con colori neutri in modalità filmato. Il livello del nero non corrisponde del tutto con i migliori schermi OLED, qualcosa che noterai soprattutto la sera. Ma se stai cercando una TV che funzioni bene sia per i giochi, che per lo sport e altri spettacoli televisivi, possiamo tranquillamente consigliare l’X90J.