Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Erling Braut Haaland difeso da Pep Guardiola dopo nuove critiche

Erling Braut Haaland difeso da Pep Guardiola dopo nuove critiche

Forza ragazzi: Erling Braut Haaland ha ricevuto critiche per la sua prestazione contro il Real Madrid martedì, ma deve essere stato felice nello spogliatoio dopo la partita. Bernardo Silva è a sinistra e John Stones stringe la mano. Foto: Alberto Jardin / IPA Sport / ipa-a / Pa Photos / NTB

L'allenatore del Manchester City Pep Guardiola è felice, ma Erling Braut Haaland (23 anni) raramente riceve dure critiche. Cosa non vedono esperti e giornalisti?

– La squadra è soddisfatta dei punti di forza di Haaland in questo momento? chiede VG.

– Tutto il successo dell'anno scorso è stato merito della squadra. Quando giochiamo meglio, Erling migliora e questo ci aiuta a migliorare ancora. Non si tratta di un giocatore, non si può giudicare da quello, risponde Guardiola.

– Vuoi dire Soddisfatto Come lascia il segno nelle partite della giornata? chiede ancora VG.

– molto. molto. Ci aiuta a creare spazio in diverse aree e il suo contributo è stato eccezionale sin dal suo arrivo in questa stagione.

Non tutti sono d’accordo con l’amministratore comunale.

Il norvegese ha ricevuto dure critiche dopo la folle partita contro il Real Madrid di martedì 3-3.

La leggenda del Manchester United Roy Keane ha ripetuto alcune delle sue critiche questa settimana: il norvegese ha un gioco fondamentale che può essere paragonato a un giocatore del suo livello. quattro Nel calcio inglese.

READ  Il sogno della Commissione europea infranto per Tsimikas | Club norvegese dei tifosi del Liverpool

Forse non era al 100% dopo il lungo infortunio?

– Cosa non vedono gli esperti e noi giornalisti, che sono ancora forti le critiche?

L'ultima domanda di VG manda Guardiola in una piccola invettiva.

– L'ho già detto. Possono fare quello che vogliono. La nostra missione è continuare a fare quello che facciamo ogni giorno. Non è un problema. Devono capire che hanno un'opinione e io ho un'opinione. Non importa se hanno ragione o torto, hanno un'opinione, dice e prende fiato:

– Sembra che io voglia criticare gli esperti. Non li critico. Loro fanno il loro lavoro, noi il nostro. Ma non dobbiamo essere d'accordo. Il mio lavoro non è criticare, è il loro lavoro. Questo non significa niente. Do la mia opinione. Possono essere d'accordo o in disaccordo. Semplicemente.

– Quindi si tratta di Haaland che allaccia i tappi in modo che gli altri abbiano più spazio? chiede il Daily Mail.

– Sì sì sì. Questo è il punto. Abbiamo segnato tre gol, quattro gol, quattro gol (nelle ultime partite). Abbiamo contribuito a registrarne alcuni e abbiamo creato molto spazio per la registrazione di altri.

READ  La stella cadente russa fa arrabbiare Bolshunov. Ora Klæbo viene avvertito

Tra le due partite molto emozionanti tra Manchester City e Real Madrid in Champions League, c'è la sfida di campionato che il Luton attende sabato alle 16:00.

Se dobbiamo credere a Guardiola, il norvegese arriverà alla partita di buon umore.

– Ho visto la sua faccia e quello che ha detto nello spogliatoio (dopo la partita contro il Real Madrid di martedì). Era molto felice”, dice lo spagnolo.

Una cosa è certa: ci sono molte opinioni su Haaland:

Ci sono due modi per considerare il contributo di Haaland al momento:

In primo luogo, è ancora il capocannoniere della Premier League con 19 gol, solo uno dietro Harry Kane nella corsa al capocannoniere della Champions League. Ciò nonostante la sua assenza per quasi due mesi a causa di un infortunio.

Ma in secondo luogo, ha segnato un gol nelle ultime sette presenze con club e nazionale. Nelle partite importanti, ha faticato a lasciare il segno nelle partite di questa stagione, qualcosa su cui è stato precedentemente chiesto a Guardiola.

-Tutti hanno qualcosa da migliorare. Riguarda più la squadra. Aveva due difensori, l'attaccante era la posizione più difficile. Erano due contro uno, dice Guardiola della partita contro il Real Madrid.

-Cosa può fare per migliorare il suo gioco base? si chiede Sky Sport.

– Gioca più minuti, impara cosa fare… L'obiettivo non è vincere La palla d'oroMa i premi. Ce l'ha fatta. Senza di lui non sarebbe stato possibile (la scorsa stagione). Guardiola dice: per noi è un giocatore fondamentale.

READ  Dennis Hoeger ha dovuto fermare la pista di Imola: - Molta frustrazione