Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fa molto per confermare la firma di Christophe:

Può sembrare che Alexander Kristof abbia trovato un datore di lavoro per la prossima stagione.

tour del relitto bley

Dopo la tappa di sabato al Tour de France, il direttore sportivo dell’Intermarche Heller van der Schweren ha detto di sperare che Christophe sarà sul loro libro paga la prossima stagione, mentre allo stesso tempo ha fatto molta strada per confermarlo.

– Sì, vorrei che Christophe venisse. Questa è una buona notizia per noi. Spero anche che possiamo avere una squadra molto forte con Odd e alcuni altri norvegesi, afferma Van der Schueren per TV 2.

Brillante vincitore solista di Molla

La finestra di transizione ciclistica si apre il 1 agosto e nulla può essere firmato prima di tale data, anche se tutti i dettagli dell’accordo sono a posto. Davanti a TV 2, Kristof non allenta il velo.

– Vedremo cosa succede in futuro. Non posso ancora dire molto, purtroppo, scrive Kristof in un SMS.

La squadra belga ha già nelle sue fila Odd-Christian Eiking.

Christophe sarà la grande star della squadra e diventerà un corridore prioritario nelle grandi classiche, non ultimo il Tour de France. Van der Schweren elogia il 34enne Christophe travestito.

– È un corridore molto forte, anche nelle classiche e nelle gare del Tour. È sempre lì. È un corridore molto forte. È importante per il nostro team avere un leader come Christophe. Il direttore atletico dice che è importante anche per i nostri giovani corridori.

Christophe avrebbe dovuto guidare il Tour de France di quest’anno, ma è stato sconfitto dal team degli Emirati Arabi Uniti nonostante sia stato presentato all’inizio della stagione come uno dei tre corridori ad andare al Tour.

READ  Ciclismo e sport | Fortunato è scioccato dalla brutale fine di Jiro: Foss ha perso tempo

Il contratto con la squadra l’anno scorso e ora Christophe sembra fare un altro passo verso l’Intermarché-Wanty-Gobert.

Bystrom segue?

Segnalato in precedenza tra gli altri Giornalista ciclistico Jarl Friedesvik Quel Sven-Erik Bystrom si unisce a Kristof per la squadra belga. Rogalingen ha seguito il passaggio di carriera di Kristoff dal Team Katusha al Team UAE. Ospite oggi allo studio del Tour de France, il 29enne non ha voluto confermare nulla.

– Ho pensato che fosse il momento di pensare a me stesso ea ciò che è meglio per me stesso. Non che non l’abbia fatto prima, ma ho basato la mia scelta su ciò che voglio per me stesso e sulle mie opportunità, dice Bystrom del futuro.

Si riferisce, tra l’altro, ai classici delle Ardenne su cui vuole puntare le sue possibilità.

Voglio guidare il Tour de France. Bystrom dice che è stato divertente poter lottare anche per la vittoria sul palco invece di preoccuparsi solo del capitano.