Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Girl In Red ha ricevuto quest’anno lo Spellemann Award – assegnato da Billie Eilish – VG

Girl In Red, attualmente in tournée negli Stati Uniti, è Spellemann of the Year. Billie Eilish si è occupata della notizia.

Inserito:

L’artista americana ha assegnato due premi a Marie Olvin (23) di Horton, conosciuta anche come Girl In Red; Per la categoria edizione di quest’anno e violinista di quest’anno.

Wolf è attualmente in un importante tour negli Stati Uniti.

Ja-a-ha, Spellman, Mary Olvin che urlano dopo aver ricevuto il premio.

Scopri tutti i vincitori del Premio Spellemann di quest’anno qui.

Eilish ha anche ricevuto un Wolf Spellemann Award per l’uscita di quest’anno, l’album di debutto di Girl In Red If I Can Make It Go Quiet.

La sessione è stata registrata al Coachella Festival in California lo scorso fine settimana, dove hanno suonato Eilish e Olvin.

Una mano nel tempo: una deliziosa Mary Wolf con il premio Spelman.

– Ora sta compilando il Coachella, maledizione, esclama l’attrice prima di continuare a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al successo nell’ultimo anno.

All’inizio di venerdì era il momento per la Norvegia È noto che Girl in Red ha dovuto cancellare due concerti negli Stati Uniticompreso quello che avrebbe tenuto a Phoenix venerdì sera.

“Ho provato di tutto per migliorare la mia gola, ma so che ho bisogno di riposarmi di nuovo”, ha scritto Ulven nella sua storia su Instagram.

Il fratello e produttore di Billie Eilish, Finneas, è considerato il produttore del singolo “Serotonin” di Girl In Red, che è stato nominato per Song of the Year.

READ  Recensione del film "Infinito": travolgente senza confini - VG

Il 26 giugno, Girl In Red si preparerà per Billie Eilish alla O2 Arena di Londra.

Numero record di possibilità di vincere

Girl In Red ha avuto la possibilità di vincere otto premi qui sotto Premio Spellemann di quest’anno. Questo lo rende storico nel fronte delle nomination.

Il lupo è stato nominato per le seguenti categorie:

  • Pop/rock alternativo
  • canzone dell’anno
  • Cantautore dell’anno
  • Il video musicale di quest’anno
  • Produttore dell’anno (con Mathias Telles)
  • poeta pubblico
  • L’edizione di quest’anno

Potrebbe essere anche Spellemann quest’anno, che è andato bene.

Un grande abbraccio: Marie Olvin ha ricevuto un abbraccio da Billie Eilish dopo che quest’ultima le ha consegnato uno Spellemann Award per l’edizione di quest’anno.

In aggiunta a questo, è stata premiata con il Songwriter of the Year e quindi è stata rilasciata quest’anno. Il prodotto di quest’anno era Cashmere Cat.

“Ho una barriera di scrittura di tutti i tempi ora, quindi è abbastanza bello”, ha detto Ulven del premio per la scrittura di canzoni.

Girl In Red è stata la vittoria più decorata di Spellemann quest’anno con tre premi.

L’unico altro artista ad aver ricevuto più di un premio è stato il rapper del Village Hagel, che è stato il nuovo arrivato di quest’anno – e quindi ha ricevuto una borsa di studio da un quarto di milione di Grammo – e il primo vincitore in assoluto nella categoria Party Music.

Ha vinto la canzone di quest’anno per la seconda volta

Il premio Song of the Year è andato a Chris Holston per “Smile in Your Mirror”. Il premio è stato vinto dall’artista Espen Iborg, che ha svelato un ritratto di 30 minuti del vincitore.

READ  Gullruten 2022: - Risposte ambigue su Isak

Chris Holsten è il terzo artista a vincere Song of the Year per due anni consecutivi.

I primi due sono Lynne Marilyn nel 1998 e 1999 e Kurt Nielsen nel 2003 e 2004.

Sono passati 17 anni dall’ultima volta che un artista ha ottenuto un’impresa simile.

– È una compagnia totalmente sciocca in cui stare. Sembra fantastico, dice Holsten a VG.

I Got a Portrait: l’artista Espen Eborg (a destra) ha rivelato chi ha vinto il premio Song of the Year di quest’anno svelando un ritratto di Chris Holsten.

Holsten è il quarto singolo dell’anno a vincere due volte; Madcon ha vinto nel 2007 e nel 2010.

Al ragazzo che aveva sempre paura di dargli una pacca sulla spalla. Ora lo farò: Chris, te lo meriti”, si disse Holsten nella sua lettera di ringraziamento.

A VG, Holsten esprime la sua grande gioia con questo premio:

– È piuttosto malato, sto ancora tremando. Ero abbastanza sicuro che “Best Chevy’n” avrebbe vinto il premio.

L’anno scorso ha vinto un duetto con “If the World” con Frida Univik, cover di Julia Michaels e “If The World Was Ending” di JB Sax, che è stata tradotta in norvegese.

Tuttavia, “The Smile in Your Own Mirror” è stato scritto da lui e da altri quattro.

– Devo ammettere francamente che è un po’ gratificante quando la mia storia e le mie parole lo sono. L’anno scorso era la canzone di qualcun altro, quindi l’ho impostato un po’ più in alto.

Grazie mamma e cani

El-Gamal ha vinto il premio nella categoria hip-hop. Ha ringraziato la madre malata di cancro ei suoi cani “per non aver fatto la differenza tra loro”.

READ  Lasse Matberg rivela un importante cambiamento di vita:

– Voglio ringraziare mia madre che mi ha dato alla luce. Abbiamo passato un periodo difficile l’anno scorso”, ha detto Camillen, la cui madre era al suo fianco quando ha ritirato il premio durante una registrazione dalla sua città natale di Bergen.

Il presentatore Targy Strom ha viaggiato attraverso il paese per distribuire premi ai vincitori che non erano presenti durante la trasmissione in diretta di venerdì.

Nella seconda parte della trasmissione di stasera, Aurora ha ricevuto l’International Success Award of the Year da Sei Selina, prima che quest’ultima ricevesse un premio da Aurora per il suo video musicale “Only When You Asleep”.

– Ci hanno tradito, hanno detto con una risata le due donne, rivelando così che pensavano solo che avrebbero distribuito un premio ciascuna, e non uno alla volta.