sabato, Giugno 22, 2024

Giusto in tempo per l’estate, Sonos lancia una versione aggiornata di Roam 2

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Cinque anni fa, Sonos ha lanciato il suo primo altoparlante alimentato a batteria, il Move, e non sorprende che due anni dopo sia seguito il tascabile Roam. Durante i nostri test, ci è piaciuto particolarmente il fatto che non fosse un altoparlante Bluetooth puro, ma che passasse al Wi-Fi quando eri a casa. Ecco perché funziona con il tuo sistema Sonos in un modo che altri marchi non possono fare.

Roam-2_Olive_Lifestyle

Giusto in tempo per il bel tempo, è stato lanciato Sonos Roam 2. Non è un aggiornamento così importante che chi ha acquistato Roam 1 si sentirà costretto ad aggiornare. Ma se ne comprerai comunque uno, vale la pena acquistare la seconda parte.

Come prima, è un altoparlante estremamente portatile con una durata della batteria fino a dieci ore. All’esterno utilizza il Bluetooth, mentre a casa utilizza il Wi-Fi e supporta Apple Airplay 2. Non è necessario modificare l’equalizzazione a seconda dell’ambiente, ha “Auto Trueplay”. In spiaggia o in piscina, non devi preoccuparti perché è impermeabile IP67.

Roam-2_White_Hero

Soluzione-2_Black_Hero

Tra le nuove funzionalità ci sono un pulsante di accensione/spegnimento separato e un pulsante Bluetooth per un funzionamento più semplice. Il nuovo cavo di ricarica da USB-C a USB-C offre una ricarica più rapida e una migliore compatibilità con i caricabatterie moderni. La superficie è stata aggiornata per adattarsi allo stile di altri recenti prodotti Sonos.

Prezzo e disponibilità

Sonos Roam 2 è disponibile in nero, bianco, rosso, blu e verde oliva. Prezzo: 1.999 NOK.

Maggiori informazioni su Sonos

Jonas Ekelund

(Nato nel 1969): Giornalista e redattore. Jonas lavora presso Lyd & Bilde dal 2007 su gran parte delle cose che potrebbero essere definite portatili. Cioè telefoni cellulari, altoparlanti wireless e cuffie. A volte i test riguardano le aree dei colleghi nell’ambito dell’audio multiroom, dell’home cinema e della fotografia. Ha iniziato la sua carriera come giornalista tecnologico presso IDG e ha scritto, tra le altre cose, per la rivista PC för Alla, Internetworld e quella che più tardi divenne M3.

READ  Blizzard divora Tony Hawk Remaster Vicarious Visions

More articles

Latest article