Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Gli Stati Uniti approvano le dosi ricaricabili per le persone di età superiore ai 65 anni

La decisione arriva dopo settimane di dispute interne all’interno della Food and Drug Administration. La decisione consente alle persone con più di 65 anni che hanno ricevuto il vaccino Pfizer/Biontech di ricevere la dose di ricarica almeno sei mesi dopo la seconda dose, scrive. New York Times.

La FDA ha anche approvato una dose aggiuntiva di Pfizer/Biontec per gli adulti che potrebbero ammalarsi gravemente di COVID-19 o contrarre l’infezione sul lavoro.

L’approvazione apre la strada a una campagna di vaccinazione completa che inizia con i più vulnerabili. Decine di milioni di persone completamente vaccinate possono fare rifornimento in farmacie, cliniche, studi medici e altrove.

La scienza decide

Janet Woodcock, capo ad interim della Food and Drug Administration, dice in uno affermazione Tale decisione si basa sulla scienza e sui dati disponibili.

Dopo aver valutato le prove scientifiche disponibili e il contributo del nostro comitato consultivo e di esperti esterni, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense concede l’approvazione di emergenza per l’uso del vaccino per l’arteria coronaria di Pfizer/Biontech per una dose di ricarica in gruppi selezionati, come operatori sanitari, insegnanti, personale dell’asilo nido e droghieri che lavorano con i senzatetto o i carcerati.

La decisione rimane una versione molto ridotta del piano radicale del presidente Joe Biden di fornire una dose extra di vaccino per l’arteria coronaria a tutti gli adulti americani, secondo l’AP.

Per circa 22 milioni di americani, sono trascorsi più di sei mesi da quando hanno ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer/Biontech. Circa la metà di loro ha più di 65 anni. Molti dei milioni che hanno ricevuto il vaccino da Moderna o Johnson & Johnson stanno ancora aspettando di vedere se possono ricevere anche la dose di ricarica.

READ  In un'ora e mezza sono arrivate qui 35 vittime del terrorismo - VG

In attesa di una raccomandazione dal CDC

La decisione della FDA potrebbe essere implementata già giovedì, se ci saranno raccomandazioni al riguardo da parte del CDC, che fornisce linee guida sui vaccini per medici e operatori sanitari negli Stati Uniti.

Il CDC ha iniziato un incontro di due giorni per formulare le proprie raccomandazioni più realistiche su chi dovrebbe ricevere una dose extra e quando.

Il primo giorno dell’incontro, c’è stata confusione tra alcuni esperti sulla logica del vaccino ricaricabile, ed è stato suggerito di ritardare la decisione di un mese nella speranza che arrivassero maggiori informazioni, scrive l’Associated Press.

(© NTB)