Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Harry Kane ha creato il caos con l’Italia: ha battuto il record leggendario

Harry Kane ha creato il caos con l’Italia: ha battuto il record leggendario

(Inghilterra – Italia 3-1) Harry Kane ha segnato una doppietta, mandando l’Inghilterra alle qualificazioni agli Europei, battendo il leggendario record di Bobby Charlton a Wembley.

Pubblicato:

Il capitano dell’Inghilterra ha mostrato le sue abilità quando ha superato in astuzia Giorgio Scalvini ed è scappato da Alessandro Bastoni. Harry Kane ha concluso le marcature portandosi sul 3-1 alle spalle del portiere italiano Gianluigi Donnarumma.

Una pura dimostrazione di forza dell’Inghilterra nelle due partite della Commissione Europea prima della fine delle qualificazioni.

– Harry Kane al suo meglio, ha commentato Morten Langley di TV 2.

“Ho mostrato velocità, che di solito non è la mia forza”, ha detto Kane a Channel 4. Gli è stato chiesto se gli sarebbe piaciuto segnare a Wembley.

– Io faccio. questa è la nostra casa. Negli ultimi anni abbiamo trasformato Wembley in una fortezza. Vogliamo ricambiare i tifosi con le vittorie e lo abbiamo fatto oggi.

Per l’Inghilterra, lo 0–1 si è trasformato in 3–1.

L’Italia campione d’Europa ha una strada difficile per raggiungere le qualificazioni. La squadra di Luciano Spalletti affronterà ancora una volta la Macedonia del Nord in casa e affronterà l’Ucraina in finale a Leverkusen, in Germania.

Anche Jude Bellingham ha fatto una grande impressione. Il veloce centrocampista del Real Madrid ha avviato un contropiede e ha creato spazio per Marcus Rashford. L’attaccante del Manchester United ha segnato 2-1. Si è comportato bene dopo la caduta con un solo gol in campionato.

READ  Premier League inglese, European League | Solskjaer e United sono intervenuti dopo i reclami dei giocatori

Ma questo era altrettanto un record di Bellingham.

“È un piacere estetico vederlo correre su un campo di calcio”, ha detto Langley.

2–1: Marcus Rashford e Jude Bellingham esultano per il gol.

Ma l’Italia si è rialzata prima dell’intervallo.

Gianluca Scamaca non ha segnato nelle prime 12 partite con la maglia dell’Italia. Ma a Wembley è arrivato il primo gol per l’attaccante dell’Atalanta che ha un passato al West Ham.

Ottima la partecipazione di Giovanni Di Lorenzo. David Fratesi non tira la palla, ma Scamacca si fa trovare pronto nell’area dei cinque metri. Ha tirato la palla in rete, regalando all’italiano il vantaggio di 1-0.

0-1: Gianluca Scamaca segna il suo primo gol con l'Italia.  A sinistra c'è Calvin Phillips.

L’Inghilterra ha faticato a creare grandi occasioni nella prima mezz’ora. Ma poi il centrocampista Jude Bellingham è entrato in un potente duello con Di Lorenzo. L’arbitro Clement Turpin ha indicato con decisione il rigore.

Ma il francese ha dovuto ricorrere all’aiuto del VAR. Non è stato facile capire chi fosse effettivamente il primo ad arrivare alla palla. Alla fine è stata emessa la decisione del giudice.

A quel punto, Harry Kane era pronto con la palla da molto tempo.

L’attaccante del Bayern Monaco ha segnato il suo 60esimo gol per il suo paese nell’angolo in alto a destra. Il portiere italiano Gianluigi Donnarumma è andato nella direzione sbagliata.

Coppa del Mondo 1966: Bobby Charlton segna per l'Inghilterra contro il Messico a Wembley.

Kane ha anche eguagliato il leggendario record di Bobby Charlton segnando 23 gol per la nazionale a Wembley. Sir Bobby ha segnato i suoi 23 gol a Wembley dal 1958 al 1970. Tre di questi sono arrivati ​​quando l’Inghilterra vinse il suo unico torneo, la Coppa del Mondo del 1966.

READ  Minnie Jacobsen - Figlia mandata dopo la macellazione

Dopo la pausa, ha superato l’86enne Charlton.

Harry Kane ha impiegato otto anni per segnare il suo 24esimo gol a Wembley.

Il trentenne ha ora 61 gol con l’Inghilterra in 87 presenze. Nessuno ne ha di più. I prossimi nella lista: Wayne Rooney (53), Bobby Charlton (49) e Gary Lineker (48).

Pubblicato: