Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Hauge finito a Milano – venduto per 100 milioni alla Germania – VG

In trasferta: Jens Petter Hauge è in viaggio da Milano all’Eintracht Francoforte.

Jens Peter Hauge (22) ha terminato a Milano, in Italia, e continuerà la sua carriera all’Eintracht Frankfurt. La commissione di trasferimento sarà fino a 100 milioni di NOK.

Inserito:

Lo riporta i principali giornali tedeschi Bild e italiani Gazzetta dello sport.

L’agente del giocatore Atta Aneke non ha voluto commentare gli importi, ma ha detto a VG che una mossa è sempre stata il piano da sempre.

È un grande club dove prospera bene, dice Aneke a VG.

Hauge è andato in prestito al club tedesco prima della stagione di quest’anno.

  • Hauge ha collezionato 24 presenze con il Milan, sei dall’inizio. 18 di loro sono in serie, cinque in European League e uno in coppa. Ha dato cinque gol (due in serie e tre in Europa League), oltre a un passaggio per segnare gol in Europa League.
  • A Francoforte ci sono state 32 partite, otto dall’inizio. 23 di loro sono in Bundesliga e nove in European League. Ha dato tre gol (due nella catena) e due gol (entrambi nella catena).

Secondo i giornali, il contratto di locazione dell’Eintracht (che durerà fino al 20 giugno) contiene un punto che significa che il club tedesco deve acquistare Hauge se il posto in Bundesliga è assicurato in questa stagione. E sabato ha ottenuto una vittoria per 2-2 in casa contro l’Hoffenheim. Hauge ha giocato 23 minuti da sostituto.

Il Francoforte è nono nella Bundesliga tedesca con 40 punti in 31 partite. Hanno 14 punti dietro Armina Bielefeld che è 17a.

READ  Stefan Jovic spera in tempi migliori all'Hertha Berlino

Il Milan potrebbe arrivare fino a 100 milioni di NOK per Hauge più il 15% attraverso la rivendita. Il club italiano ha pagato quasi 45 milioni di corone al Bodø/Glimt quando Hauge è arrivato in Italia nell’ottobre 2020.

La carriera di Hauge è davvero decollata quando è stato una parte importante della squadra di Bodø/Glimt che ha vinto il suo primo oro in campionato nel 2020.