Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il governo ritiene che gli studenti abbiano ricevuto una spinta storica.  Ma l’inflazione riporta gli studenti al punto di partenza.

Il governo ritiene che gli studenti abbiano ricevuto una spinta storica. Ma l’inflazione riporta gli studenti al punto di partenza.

Supporto storico nell’aiutare gli studenti, afferma Labour. Ma gli aumenti record degli affitti e dei prezzi dei generi alimentari assorbono gran parte dell’aumento.

Sebastian Amundsen è in piedi fuori dall’appartamento che sta per vedere. È urgente trovare un appartamento per iniziare a studiare, perché tempo e denaro stanno finendo.

– Ora mi sento davvero eccitato, dice Sebastian Amundsen.

Scuote leggermente le braccia e sposta il peso da una gamba all’altra con rapidi movimenti.

Il proprietario lo ha appena chiamato e ha detto che sarebbe arrivato un po’ in ritardo. Sebastian andrà a vedere un altro appartamento a Oslo. La ricerca di un appartamento va avanti già da un mese e il tempo stringe.

Sebastian Amundsen parla al telefono con il proprietario.

Le lezioni iniziano il lunedì e per mantenere un posto di studio deve presentarsi il primo giorno di lezione.

La sua famiglia vive a Trondheim, quindi ha fatto il check-in in un appartamento Airbnb dove vive temporaneamente. Questo appartamento costa 12.000 NOK a settimana.

Inoltre, l’appartamento che ha ora è in vendita fino a quando il budget non esplode.

Ap: – Ascensore storico

Studenti come Sebastian ricevono 137.907 NOK in prestiti di base da Lånekassen per il prossimo anno accademico.

Ciò corrisponde a un aumento del sette percento rispetto allo scorso anno, quando gli studenti hanno ricevuto 128.887 NOK.

Ciò significa un’altra mancia di 820 NOK al mese, distribuita su 11 mesi.

Elise Wagen, portavoce della politica educativa del Labour, la definisce una “spinta storica”.

È il più grande aumento degli aiuti agli studenti in 15 anni, afferma Wagon.

Crescita storica dei prezzi degli affitti

Ma quanto è realmente grande l’aumento “storico”?

È venuto venerdì Nuovi personaggi Da Eiendom Norge, che riporta un aumento fino al 9,3 per cento dei prezzi degli affitti, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

– Nell’ultimo anno, abbiamo assistito a una crescita dei prezzi degli affitti storicamente forte. Stavanger, Sandnes e Oslo aprono la strada allo sviluppo.

Questo è ciò che ha scritto il CEO di Eiendom Norge, Henning Lauridsen, in un comunicato stampa venerdì.

D’altra parte, i prezzi dei prodotti alimentari sono aumentati di 9.2 per cento nell’ultimo anno. Questo è ciò che mostrano gli ultimi dati di Statistics Norway.

Pertanto, l’inflazione divora le centinaia di dollari in più che gli studenti hanno nei loro portafogli.

Questo è stato il caso per molto tempo. Se si confronta il sussidio con l’importo di base richiesto nella previdenza sociale (G), il sussidio per l’anno accademico 2023-2024 corrisponde solo a 1,16 G. È lo stesso dell’anno scorso.

Negli anni ’90, gli aiuti agli studenti arrivavano a 1,58 centesimi. Da allora, ha visto un costante declino.

– Certo, dovevamo dare di più, ma in tempi difficili ci sono priorità difficili e non c’era spazio per dare di più, dice Waag.

Alla fine arriva il proprietario e apre l’appartamento di Sebastian. Lo spettacolo è in corso.

Giusto in tempo: Sebastian deve trovare un appartamento prima di iniziare la scuola lunedì.

Il piano di Sebastian era originariamente quello di trasferirsi in un appartamento con due amici di Trondheim che avrebbero anche loro iniziato la scuola in autunno.

Ma i prezzi degli affitti a Oslo erano molto alti. Hanno scelto di rifiutare un posto di studio, e ora Sebastian deve trovarsi un appartamento da solo.

Sebastian dice di essere fortunato. Ha due genitori che lo aiutano nel suo cammino nei primi mesi fino a quando non trova un lavoro part-time a Oslo. Senza di loro, un prestito studentesco da solo non sarebbe stato possibile.

Sebastian controlla la vista dall’appartamento. Il Law Building è a meno di dieci minuti dall’appartamento.

Macroeconomista: Overkill

Non tutti sono ugualmente impressionati dal sostegno del governo.

Øivind Nilsen è macroeconomista presso la Norwegian School of Economics (NHH). Definisce l’affermazione di Waige un’esagerazione.

– Nominalmente vero, ma è come dire che l’aumento salariale è storico quando sappiamo che l’inflazione lo mangerà. Dice che è un’esagerazione dire che è una spinta storica.

Nielsen ritiene che gli studenti ottengano poco in cambio, nonostante l’aumento sulla carta.

Inoltre, i tassi di interesse sui prestiti agli studenti sono stati ulteriormente aumentati e ora sono ai livelli più alti dal 2009.

Quindi gli studenti devono pagare più debiti quando finiscono la scuola.

Nielsen sostiene inoltre che i forti aumenti dei prezzi del cibo e degli affitti sono particolarmente dolorosi per gli studenti.

– È importante considerare che il cibo e l’affitto costituiscono una percentuale molto maggiore di quanto spendono gli studenti rispetto al resto della società.

E non sono solo gli alti prezzi degli affitti a causare problemi alla situazione abitativa degli studenti.

Ho accennato a venerdì NRK Più di 12.000 studenti sono in fila per l’alloggio e molti di loro devono dormire su materassi sul pavimento.

Decisione rapida: Sebastian non impiegherà diversi minuti per prendere una decisione. Dopo aver liberato rapidamente le stanze, scommette e chiede di trasferirsi in meno di tre settimane.

Di ritorno allo show di Oslo, le cose si stanno muovendo velocemente. Mentre il proprietario ha fretta e risponde a diversi telefoni mentre guarda, Sebastian si guarda intorno.

Non ci vollero diversi minuti prima che Sebastian prendesse una decisione.

– Lo voglio, vero? sì, certamente. Posso trasferirmi lunedì, chiede il broker.

Hanno deciso di firmare un contratto entro la fine della settimana. Voilà, è finita. Ha un appartamento per iniziare i suoi studi.

Ma costa.

READ  La tecnologia non ci salverà se non riusciremo a controllarla dallo sciame