sabato, Luglio 13, 2024

Intrattenimento, Visby | Anziani in ascensore in Italia

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

Oslo/Vestby: Raramente c’è tanto divertimento in una casa di cura. Questo è esattamente ciò che l’autore Andreas Markussen sottolinea in modo meraviglioso nella nuova opera teatrale “Trassalderen”. Ma questo fino a quando l’anziano hippie Viggo (Anders Hatlow) arriva e porta i residenti in un “viaggio in ascensore” in Italia. Da allora in “casa” nulla è stato più lo stesso.

I residenti delle case di cura sono descritti come personaggi divertenti e dispettosi affetti dal morbo di Alzheimer, con le ossa fragili, fissati sul passato, che prendono pillole, parlano nervosamente e restano in silenzio. Anche perché Janne Hof Brekke disegna un personaggio prezioso con un forte grado di fragilità ossea. Altri residenti includono Jared Owen, Ellie-Anne Linstad di Vestby, Sidsel Raine, Sudhur Kumar Kohli, Birgitte Victoria Svendsen e Helle Haugen come infermieri difficili e stressanti.

L’Era della Sfida tocca aspetti importanti della Terza Era, principalmente il fatto che non si è mai troppo vecchi per avere il controllo della propria vita. Ma sarà una commedia, piena di battute e situazioni divertenti.

Questa tendenza avrebbe potuto trarre vantaggio dalla ripresa di un incontro di lunga data tra due vecchi gay in Italia. Poi il tassista pakistano “patriottico” deve parlare più chiaramente, come richiesto sul palco, in modo che il pubblico guadagni punti.

Il sole, il caldo e il vino in Italia fanno qualcosa per gli anziani e tutto si conclude con un lieto fine e una grande festa al ritorno a casa. È innocuo e mi sento bene.
Forse alcuni punti che dovresti prendere in considerazione per l’assistenza agli anziani norvegese…

More articles

Latest article