Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Israele e Palestina – ho gridato al giornalista durante l’intervista

Israele e Palestina – ho gridato al giornalista durante l’intervista

Il primo ministro danese Mette Frederiksen ha risposto con forza alla domanda di un giornalista di Channel 2 danese durante un’intervista.

Nel tardo pomeriggio di martedì, il primo ministro danese ha visitato l’ambasciata israeliana a Hellerup, a nord di Copenaghen, per deporre dei fiori.

Il quotidiano danese ha scritto che durante un’intervista televisiva con la TV danese Canale 2, le è stato chiesto se stesse pensando di “fare qualcosa di simile per mostrare simpatia per la popolazione civile palestinese”. Berlingsky.

– Hamas è un gruppo terroristico


– Ansioso e senza storia

Il Primo Ministro guardò scioccato il giornalista e rispose con fermezza:

– non c’è modo di confrontare. Il fatto che un giornalista danese ponga questa domanda mi disturba molto e non ha alcuna storia.

– Penso che tutti noi proviamo grande simpatia per le vittime civili. La perdita di una vita umana, il ferimento di bambini, il dolore è grande, non importa da dove provenga il bambino e non importa dove si trovi la popolazione civile. E continua: “Ma paragonando l’attacco di un’organizzazione terroristica ad uno Stato democratico che si difende, al modo in cui lo fate voi, in realtà non voglio ammettere questa ipotesi”.

– Non capisco il Primo Ministro

Il filmato dell’intervista ha ricevuto molta attenzione sui social media, dove il primo ministro danese è stato sia elogiato che criticato per la sua risposta schietta.

Ha firmato tra gli altri il leader del partito danese Enhedslisten, Pelle Dragsted x/twitter che la reazione di Frederiksen è “un attacco imbarazzante al giornalista e una triste mancanza di forma e di capacità politica in una situazione infelice”.

READ  - Quando non volevamo andarcene, ci hanno rinchiuso negli autobus per calmarci
Cattura i danesi

Cattura i danesi


Il responsabile delle notizie di Channel 2 danese, Jacob Kwon, ha scritto in una e-mail a Berlingske che la domanda era “del tutto legittima”.

– Non capisco la reazione così dura del Primo Ministro ad una domanda del tutto legittima da lui posta. Sembra che il primo ministro abbia sentito una domanda diversa da quella posta, scrive al giornale.