Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Johaug è di nuovo in vetta – Auer Slend versa lacrime dopo la caduta – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni

Perché dopo essere arrivata quinta nella sua tecnica più debole, ovvero la classica di sabato, Haga è salita sul podio dei dieci chilometri nello stile libero di domenica. Fu sconfitto solo da Therese Juhaug e Heidi Wing.

Questa dovrebbe essere una buona notizia per Haga, che è stato esonerato dalla nazionale questa primavera. Ora vuoi andare all’apertura della Coppa del Mondo a Ruka, in Finlandia, il prossimo fine settimana.

Weekend forte: per Ragnhild Haga, ecco i dieci chilometri di nuoto a stile libero di domenica.

Foto: Terje Pedersen / NTB

– Certo che lo voglio. Si tratta di sci di fondo ai massimi livelli. Ma preparo le mie borse da sci e vado dove mi è stato detto di andare, dice Haga, entusiasta di ciò che decide l’allenatore della squadra nazionale Ole Morten Iversen.

– Cosa contraddice il lasciarti andare?

– Dipende da quanto sono concentrati sui corridori della nazionale. Fortunatamente, questo non è uno scambio. Questa è una domanda difficile. Per far emergere le persone più in forma che sono state considerate le migliori l’anno scorso. Ma l’anno scorso ero quarto ai Mondiali e settimo ai Mondiali. Haga dice che anche io ho avuto una buona stagione alla fine.

– Voglio dire, è chiaro

Frederick Auckland in una regione mista

Esperto NRK: Frederick Auckland, nella foto qui lo scorso inverno.

Foto: Ole Martin Wold / NTB

L’esperto di NRK Frederick Auckland ritiene che non dovrebbero esserci dubbi su ciò che deve accadere ora.

Haga dovrebbe procurarsi un biglietto per la Finlandia il prossimo fine settimana. La Norvegia può inviare una squadra di sei atleti alle gare di distanza lì.

Ho fatto una buona classica e una buona gara di freestyle qui a Betustolen. È arrivata settima ai Mondiali dello scorso anno ed è campionessa olimpica nei dieci chilometri stile libero. Mostra che lei è dove vuole essere. Voglio dire, ovviamente sta andando a Roca.

Auckland elenca chi dovrebbe essere escluso nella rosa dei sei:

  • Therese Juhaug
  • Heidi Wong
  • Helen Marie Vossholm
  • Engfeld Flugstad Ostberg
  • Ragnhild Haga
  • Il sesto e ultimo posto secondo lui dovrebbe essere tra le velociste della nazionale Anne Kjersti Kalvå, le gemelle Terrell e Lotta Udnis Wing.

Coach: – Non hai avuto più risposte da me

L’allenatore della nazionale Ole Morten Iversen risponde a quanto segue:

– Frederick Auckland è autorizzato a dire quello che pensa, ma ha una posizione diversa e meno responsabilità in generale, dice, aggiungendo che ora si siederanno e discuteranno il ritiro prima del comunicato stampa di lunedì.

– Ma secondo te dovrebbe essere tolto?

– Quello che penso, non importa. Ora ci sediamo e dopo di che tireremo una squadra e poi lo sapremo domani.

HGvbbyrRMhI

Capo allenatore della squadra nazionale: Ole Morten Iversen, qui durante l’apertura suburbana a Bettostoln questo fine settimana.

Foto: Geir Olsen / NTB

Per porre la domanda in modo un po’ diverso: cosa la impedisce di andare all’inaugurazione della Coppa del Mondo?

– Non c’è niente di cui parlare a favore e contro, per ora ci sediamo e peseremo a favore e contro. Non avrai più risposte da me, dice Ole Morten Iversen.

Buona pista da sci

Therese Juhaug può fare quello che vuole. Ha vinto per 35 e 45 secondi su Weng e Haga. La regina del pattinaggio norvegese è in programma per la Coppa del Mondo e le Olimpiadi.

Ieri ho eseguito un 4.5 sui dadi, e anche oggi pensi che sia stato lo stesso. In altre parole, ci sono alcuni trucchi che si classificano come i migliori corridori.

– È stata una bella gara di sci. Ho provato ad aprire in maniera controllata e premere sulla collina opposta. È stato un netto progresso. Johog dice che sono molto contento di poter andare così veloce su questa strada.

Helen Marie Vossholm e Anne Kirsty Calva sono morte di malattia. Le gemelle Terrell e Lotta Odens Wing hanno scelto di non correre a Betustolen, in collegamento con un allenatore.

Come previsto: Johaug e Weng sono in goal uno e due.

READ  Giudici della Premier League, Premier League | Mercoledì gli arbitri della Premier League