Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La storia della terza parte del remake di Final Fantasy VII è stata scritta

La storia della terza parte del remake di Final Fantasy VII è stata scritta

(PressFire.no): In “Final Fantasy VII Rebirth Ultimatia”, una guida/libro ufficiale contenente artwork inutilizzati, interviste agli sviluppatori e altre curiosità, il regista Tetsuya Nomura condivide un po' di ciò che è accaduto – e sta accadendo – con lo sviluppo del gioco. remake di “Final Fantasy VII” in tre parti.

Là dice che la parte principale della storia della Parte III è già stata scritta e che crede che la registrazione dei voti inizierà presto.

L'utente Twitter @aitaikimochi ha tradotto parti del libro Dal giapponese e condividi su Twitter.

Lo sviluppo vero e proprio di “Rebirth” avrebbe dovuto durare solo tre anni, dallo sviluppo del pacchetto DLC al completamento di “Remake” (che ha richiesto un anno).

Parte del motivo per cui lo sviluppo di “Rebirth” ha avuto così tanto successo è che Square-Enix è riuscita a trattenere coloro che hanno realizzato “Remake” e il piano è che lavoreranno insieme anche sulla terza parte.

Dice anche che Yoshinori Kitase, che era il regista dell'originale “Final Fantasy VII”, venne da lui con un'idea per “qualcosa” che sarebbe stato molto importante includere nella terza parte dell'abbuffata di remake.

Non dirà nulla esattamente al riguardo, a parte il fatto che si tratta di qualcosa che non era nel gioco originale e che sta lavorando su come risolverlo. Ma allo stesso tempo dice che questo è qualcosa che renderà felici le persone se lo faranno bene.

READ  Fall of Babylon è caduto a meno di 10 giocatori contemporaneamente sul sistema