Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– La vita è cambiata completamente – VG

Conquista di Groveland: La storia della Guardiana di Groveland Violet ha preso d’assalto i lettori norvegesi e ha cambiato completamente la vita della scrittrice francese Valerie Perrin.

L’autore dietro il libro più popolare di quest’anno, Innaffiare i fiori la sera, ha persino una storia d’amore che potrebbe trasformarsi in un romanzo: la storia di come ha incontrato il suo regista trentenne.

Pubblicato:

– Sì, è assolutamente vero. Valerie Berrin, che ha conosciuto il famoso regista, ride che potrebbe essere un romanzo Claude Loloch Quando lei aveva 39 anni e lui 69.

Ha scritto una storia di una pagina sulle sue foto in relazione a un’intervista a una rivista con un amico giornalista Lelouch Posizione a Duvil Prende il nome dal regista vincitore dell’Oscar e della Palma d’Oro di Cannes per “Un uomo e una donna” (1966).

– Mi è piaciuto leggere quello che ho scritto sulle sue foto. Poi un giorno mi ha chiamato.

Adesso lei ha 55 anni e lui 84. Ha due figli da una precedente relazione, cinque matrimoni alle spalle e un totale di sette figli. La coppia vive insieme in una casa sulla cima di Montmartre a Parigi.

Take Coffee: Claude Lyoch dice di aver visto qualcosa in Valerie Berry che nessun altro ha sentito o visto nelle sue foto. L’ha chiamata e hanno preso un caffè: stanno insieme da 16 anni.

– Fondamentalmente, non puoi immaginare una storia d’amore con un uomo molto anziano. Quando l’ho incontrato avevo 39 anni, lui 69 – ho pensato: non è possibile. Ma ho capito molto rapidamente che l’età non è un bar.

READ  Il regista Mohamed Jabali torna a Gaza per la prima volta in sette anni: - Gunnar Wilhelmson vuole venire qui

– Alcuni possono invecchiare nella testa quando hanno 20 anni, altri possono essere più giovani man mano che invecchiano, come mio marito. A 84 anni è molto giovane. Crea, vive ed ha 14 anni. Fisicamente è molto più forte di me. Non so come faccia.

– Nonostante sia davvero piccolo, mi fa pensare ad Asterix che ha questo potere dentro di sé. Non mi sento come se fossi con qualcuno troppo vecchio, dice Perrin.

Regista protagonista: Claude Louche (84) ha alle spalle una lunga carriera come uno dei più famosi registi francesi, che continua a produrre. Tra l’altro ha vinto l’Oscar e la Palma d’Oro a Cannes.

VG le parla tramite un traduttore durante la sua prima visita in Norvegia del libro “Innaffia i fiori la sera” che ha preso d’assalto i lettori norvegesi.

Il libro più venduto finora quest’anno è il romanzo, che in realtà è più del doppio del prossimo libro della lista. 60.000 copie circolate in circolazione.

– Questa è un’avventura di vendita senza precedenti. Valerié Perrin vende meglio di Lucinda Riley, ed è lo scrittore di traduzioni più venduto del decennio, afferma Knut Gørvell, direttore marketing di Cappelen Damm.

Leggi la recensione di VG del libro qui: Un libro delizioso!

Il libro è stato anche il libro più venduto in Italia entro il 2020, vendendo più di un milione di copie nella sua nativa Francia, ed è stato ora pubblicato in 30 paesi.

– Sono molto flessibile ogni volta che mi trasferisco in un nuovo paese e la firma dei libri nella coda di persone che vogliono incontrarmi mi commuove molto. Offro io! Valerie Berrin dice che la mia vita è completamente cambiata da quando il libro è stato pubblicato nel 2019.

READ  Media italiani: L'opera dell'uscita di Romelu Lukaku
Crea la felicità dei lettori: ciò che rende Valerie Perrin così felice dai suoi lettori è che hanno ricominciato a leggere dopo aver letto “Abbeverare i fiori la sera”.

Essendo uno scrittore relativamente sconosciuto, ora è uno scrittore con più giorni di viaggio che giorni a casa – e ha acquistato una villa in Borgogna.

– Ora so che posso vivere tutta la mia vita da scrittrice, la professione che vedo è così bella. C’è qualcosa di magico in questo: sto scrivendo questo libro tra le mie quattro mura, nella mia casetta. È come un segreto: all’improvviso tutti ne parlano.

– È un miracolo e un’avventura, dice Perrin.

Nel libro incontriamo Violet, che è la custode di un cimitero in un piccolo villaggio della Borgogna, dove è cresciuta anche l’insegnante.

Cover Girl: Valérie Perrin rivela a VG di essere la decoratrice della copertina del romanzo best-seller “Abbeverare i fiori la sera”.

L’acqua viola mantiene i fiori e tutte le tombe ed è ottima per fornire conforto. Anche lei porta molto dolore e Valerie Berrin dice che il personaggio principale di Violet riceve molti feedback dalle persone che credono nel libro e nella vita.

– Vivi una vita semplice, armeggiare in giardino, dare da mangiare ai gatti, goderti una tazza di tè, un po’ di porto o un profumo. Equivale al consumo di massa e all’elevata domanda, afferma Berrin, che si preoccupa delle piccole cose della vita.

– Ora non sono Violet, lei non sono io. Ma per me quelle sono le piccole cose della vita di tutti i giorni: l’abbraccio, la buona pasta o l’odore del profumo. Essere di più, non solo ottenere di più.

READ  Espen Bjervig reagerer craft svensk pistone: - Spryt nudo

– Spero di poterlo trasmettere ai miei lettori, dice Perin.

Cimitero: Valerie Berrin dice di aver avuto l’idea per il romanzo mentre si trovava nella tomba dei genitori dell’uomo in un piccolo cimitero in Normandia.

L’idea per il romanzo “Innaffiare i fiori la sera” le è venuta in mente.

– Mi trovavo sulla tomba dei genitori di mio marito in un piccolo cimitero in Normandia. Improvvisamente mi colpì: esiste una cosa come una guardia tombale? È così che mi è venuta l’idea viola. È apparsa – con un bicchiere di porto in mano.

Ha rivelato a poco a poco i personaggi e le storie del libro che ora stanno facendo piangere i lettori di tutto il mondo.

– Ho pianto anch’io mentre scrivo, dice e prendo l’ultima patatina del suo espresso norvegese.

– Piangevo nel buio e triste, ma allo stesso tempo ogni mattina aprivo il computer e provavo una grande gioia nell’incontrare Violet dove vive.

Presto vedremo Violet sullo schermo TV di uno dei più grandi servizi di streaming. Berrin potrebbe non rivelare molto, ma il noto sceneggiatore francese afferma di essere in procinto di diventare un produttore di serie TV italo-francesi.

– Questo non è mio marito, voglio dire, ma ora non posso dire di più. Un’attrice francese come Violet interpreterà anche il ruolo principale.

pst! L’anno prossimo, il suo libro “Trois” sarà pubblicato in norvegese.