Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’uomo ha vissuto da solo su un’isola per 32 anni – e ora è finita – Thaksin

Dopo un tentativo fallito di viaggiare dall’Italia alla Polinesia, l’ex insegnante finì nel 1989 sull’isola italiana di Pudelli. Era affascinato dall’ambiente e accettava la responsabilità dell’isola.

Ma nel 2015 è stata ceduta la responsabilità di un parco nazionale, dopodiché Morandi si è scontrato con le autorità italiane.

– Sono anni che non volevo incontrare nessun altro. Il mio desiderio era quello di interagire direttamente con la natura, dice il monaco in un’intervista CNN

Ha costruito una piccola stanza e ha salvato l’isola dai turisti e da altri stranieri. Ma ora è finita.

Maledetto per la situazione

Le autorità italiane ritengono che non gli sarà più consentito l’accesso sull’isola dopo che gli è stato affidato il controllo del parco nazionale. Da tempo tentano di sbarazzarsene e ora Pudelli è entrato.

In un post di Facebook ripubblicato dalla CNN, scrive di essere pronto a partire, ma si dice non troppo contento della situazione. Spera che l’isola venga preservata come ha fatto lui e scrive di essere stato maledetto dalle circostanze.

Galles Italia Robinson Crusoe

In una precedente intervista, ha parlato del suo lavoro quotidiano sull’isola.

– Rimuovo i detriti e impedisco agli intrusi di venire qui e di fare rumore di notte. La verità è che mi importavo solo di Pudelli e facevo il lavoro di sorveglianza che dovevano fare gli agenti.

Per un ex insegnante noto come Robinson Crusoe d’Italia ora è incerto dove vada la strada. Ma è dubbio che l’obiettivo sia la grande città.

READ  Cultura, vita lavorativa | Giornata delle Nazioni Unite per la Gastronomia Sostenibile: - Mangia qualcosa di locale per cena

– Non so dove altro vivere, di certo non a casa al nord, o cosa farò – questa è la mia vita, aveva detto prima.

I funzionari del parco non hanno escluso una nuova cooperazione

Morandi ha detto alla CNN che hanno apprezzato il suo lavoro ma che sarebbe stato rimosso per motivi di sicurezza. Effettueranno la ricostruzione dell’area, ma nel prossimo futuro rifiuteranno una nuova collaborazione con l’ex guardia.

In precedenza hanno dichiarato di non avere altra scelta che rimuovere strutture illegali come la baracca di Morandi.