Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Mamma Pizza: – Dimentica Grünerløkka – Prova questo in centro!

Questo articolo è stato originariamente pubblicato Premio per la visione finanziaria.

Mamma Pizza si trova nel castello di Dronningens nel centro di Oslo, vicino ad Arkaden e al Kristiania University College. La facciata ha baldacchini a strisce verdi e bianche che leggono “Pasta – Pizza – Vino”. Una finestra ha una Vespa rossa e dà un accenno temporaneo di qualcosa dall’Italia.

Lungo e corto devono entrare nella porta a vetri, che li porterà alle esperienze gastronomiche più autentiche e italiane della città.

– Non conosco molti buoni ristoranti della zona, quindi ora sono entusiasta di quanto sia reale, dice Long.

Entrambi sono mostrati su un tavolo con tovaglie di plastica rosse e bianche in un angolo della stanza.

Affari di famiglia

Il ristorante ha aperto le sue porte per la prima volta nel 2013 ed è gestito dai fratelli Luca e David Sonini e dalla sorella minore Alice. In precedenza hanno detto a Finanzavisen Premium che questo piatto si basa sul vecchio libro di cucina della nonna bolognese. Oggi gestiscono un ristorante nel castello di Dronningens e una piccola filiale a Stein & Strom.

Interni: I locali sono senza pretese e creano un fascino all’interno di se stessi. Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Le finestre sono decorate con aglio lungo e grandi prosciutti. Piatti e piatti italiani dipinti a mano sono venduti alla porta d’ingresso.

Guarda il menù laminato posto sul tavolo lungo e corto. Racconta di tanti tipi di pizza e pasta, alcune insalate, antipasti e dolci. Da ingredienti noti come la pizza margarita e il trampolino, ai propri Tortellini alla mortadella e allo street food siciliano.

– Qui puoi vedere cosa ci si aspetta dal ristorante italiano. Un po’ di più, dice Short, contento del naso sul menu.

READ  Marcus Rashford rappresenta la vita dopo il Manchester United

Sceglie un classico Margarita. Il pranzo va all’amico Tagliatel Al Raghu. In condivisione, provano una specialità siciliana: le Arancine siciliane.

Pizza deliziosa: Short ha ordinato una semplice pizza margarita.  È arrivato con un'ottima salsa di pomodoro, un po' di basilico, mozzarella e un impasto delizioso.  Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Pizza deliziosa: Short ha ordinato una semplice pizza margarita. È arrivato con un’ottima salsa di pomodoro, un po’ di basilico, mozzarella e un impasto delizioso. Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

In italiano

Le bottiglie di vino sono distribuite su diversi ripiani alle pareti intorno al pranzo al sacco. Apparentemente solo produttori italiani. E al bar la birra italiana si vende alla spina. La cameriera italiana li aiuta con un menù di bevande analcoliche ricco di soft drink italiani.

Vanno per strade separate. Il cameriere dice “Crazy Mille” e scompare in cucina.

Presto le golosità siciliane saranno in tavola. Quattro grandi polpette di riso palermitano fritte. Con due stufati e due verdure, spalmate in una salsa cremosa.

Lunghezza e tiro corto su di loro.

– È gustoso e croccante fuori e gustoso dentro. Il riso è verde, dice Long.

– Immergerlo nel sugo, scavarlo, insomma acconsente.

Ispirazione: ecco il libro di cucina, precedentemente di proprietà della nonna di due fratelli che erano dietro il ristorante.  Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Ispirazione: ecco il libro di cucina, precedentemente di proprietà della nonna di due fratelli che erano dietro il ristorante. Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Così la pasta

– La soda italiana ha un sapore un po’ acido e coca cola, ma è meno dolce, disse Short, sorseggiando la bevanda al tavolo.

Due donne sono sedute al tavolo accanto. E una famiglia di tre persone con un bambino piccolo seduto nelle vicinanze. Le pizze fresche affumicate vengono servite velocemente a tutti i tavoli. Questo vale anche per la sezione lunga e corta. L’antipasto impiega un po’ di tempo tra un consumo e l’altro e il piatto principale atterra su un foglio di plastica.

READ  Pixar e Disney ti portano sulla Riviera Italiana - / Film

– La tua pizza è assolutamente fantastica. Mi sono quasi pentito di aver preso la pasta, dice Long con una punta di gelosia.

Short inizia con la sua pizza. Il fondo sembra liscio e arioso, e c’è un mazzetto di basilico nella pizza.

– Ha un sapore molto di salsa di pomodoro qui e ha un colore rosso intenso. La mozzarella è sicuramente al primo posto.

Long è contento della sua pasta.

– Un bel sugo a base di pomodoro con carne molto buona e tenera. A mio avviso non è la migliore pasta di Oslo, ma sicuramente molto buona.

Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Dessert con cena a tavola

I prezzi vanno da 165 corone per la pizza più economica a 200 corone per le opzioni più costose.

– I prezzi sono completamente attuali e leggermente più economici di alcuni concorrenti, afferma Short.

Il servizio all’inizio del pasto era attento e piacevole, ma la seconda metà del pasto era un po’ difficile da comunicare con il personale.

Terminato il pasto, i piatti si alzano e Short riesce a ordinare il dolce al bancone del bar. Entrambi vanno per le palline di pistacchio. Il menu dice “il miglior gelato italiano in Norvegia”.

Sul tavolo tra di loro sono posizionati due coppe di cartone con gelato, ma i piatti del piatto precedente sono ancora sul tavolo.

– Questo pistacchio è assolutamente il migliore. Consistenza perfetta, molto cremosa e molto buona nel gusto, dice Long.

– Ha un sapore di nocciola e morbido come il marzapane, dice Short.

Entrambi concordano sul fatto che il cibo è decisamente caduto nel vuoto. Ma potrebbero volere un servizio un po’ più attento.

READ  Calcio, Champions League | Lo United affronta l'Atletico in Champions League dopo un nuovo pareggio - Liverpool Inter

– Sono felice di essere tornato. C’è molto fascino qui, e i dadi rappresentano un forte lancio di quattro, riporta con un piccolo sorriso.

In italiano: La vetrina rappresenta l'aspetto del ristorante Vespa.  Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

In italiano: La vetrina rappresenta l’aspetto del ristorante Vespa. Foto: Eivind Yggeseth / Finansavisen

Mamma Pizza – tiro di dadi: 4

Un vero classico italiano al prezzo attuale nel centro di Oslo. Il cibo è buono ma potrebbe esserci stata un po’ più di attenzione al servizio.

Posizione: Dronningen Gate 22, 0154 Oslo.

Tempo prima che arrivi il cibo: 10 minuti.

Pranzi costosi: Da 165 a 208 corone per i corsi di base.

Visitato: 15. novembre.