Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Maria Stowang e Magnus DeVolt: – Lavoreranno insieme

La buona notizia è arrivata lo scorso autunno Maria Stavang (26) e Magnus DeWalt (35) sono diventati amanti.

Da allora, il duo comico è apparso insieme sullo schermo nello spettacolo comico “The King Commands” e nel quiz show “All Again All”. In quest’ultimo progetto, la coppia è finita al secondo posto più rispettabile.

La relazione fa un passo avanti


Tuttavia, giovedì mattina, era pronto per le uscite invernali e primaverili di Discovery. In quell’occasione, il Rockefeller di Oslo era pieno di celebrità e due di coloro che erano presenti erano i comici Stawang e DeVolt.

Lì possono esprimere che lavoreranno insieme – di nuovo.

Respinto: Maria Stavang non porterà a casa il suo fidanzato Magnus Devolt per Natale. Giornalista: Thale Christensen. Video: Thea Hope. Clip: Selena Morgan
Guarda anche

Sia Stavang che DeVolt parteciperanno alla nuova avventura di Discovery “The Big Food Party – Tuscany”.

– È ora che io venga a cena, ma Magnus sta preparando il cibo, dice Stavang con una risata dal palco durante la presentazione dello spettacolo.

Insieme a dieci partecipanti, tra cui Widder Villa (32), Hussey Hope (35) e Kristin Jelswick (35), entrambi si concentreranno sul cibo italiano e sulla cultura alimentare italiana.

Vigneto: Dieci celebrità e due fornitori competono nella cultura enogastronomica italiana in un vigneto in Toscana.  Foto: Scoperta

Vigneto: Dieci celebrità e due fornitori competono nella cultura enogastronomica italiana in un vigneto in Toscana. Foto: Scoperta
Guarda anche

La serie è guidata da Ronnie Brad Ass (35) e dallo chef Liz Finkenhagen (45).

– Abbiamo mangiato e marinato in cibo delizioso e vino delizioso, che è una festa, dice Ace durante la presentazione.

Tuttavia, questa non è solo una festa: anche le celebrità si sfideranno. Saranno determinati da esperti locali, ad eccezione di Finckenhagen. Infine, c’è un re o una regina nella cucina italiana.

READ  La pop art italiana resta per le strade: mostra di Mario Shifano a Sima