Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Marth Kristofferson se ne va come allenatore di Elon Inlandet

Marth Kristofferson se ne va come allenatore di Elon Inlandet

La squadra di reclutamento viene ridotta da 12 a 10 concorrenti


immagine: Terje Pedersen/NTB.

La squadra nazionale di reclutamento del prossimo anno sarà composta da dieci concorrenti, per quanto ne sa NTB. Sono due in meno rispetto alla scorsa stagione.

La Norwegian Ski Association giustifica la riduzione del numero di concorrenti con la situazione economica.

Gli atleti a cui verrà offerto un posto in squadra non sono ancora stati determinati, ma l’annuncio della selezione è stato dato mercoledì o giovedì della prossima settimana, cioè il 3 o 4 maggio.

La Federazione norvegese di sci ha anche cercato un sostituto per l’allenatore Monika Kora, che sta andando in vacanza. Questa è una posizione che conterà al 50 per cento.La persona che lavora come lavoratore temporaneo deve avere sede a Oslo.

– È triste, ovviamente, che ci troviamo in una situazione tale da dover ridurre il numero di atleti, ma ora è così e ci sono molte ragioni diverse per questo. Dobbiamo affrontare la situazione e poi spero e credo che continueremo ad avere un buon piano sportivo, ma ovviamente è un peccato dover ridurre i corridori”, dice Kørra a TV2.

Marthe Kristofferson si è appena dimessa dal suo incarico di coach di Elon Inlandet e attualmente può essere la sostituta di Cora. Come NTB ha ragione di credere, Christopher ha anche un’offerta di lavoro nella squadra di lunga distanza Team Eksjöhus.

READ  Megan e Kate: - Piangila

Kristofferson ha confermato a TV2 di non aver fatto domanda per la posizione di allenatore della nazionale.

Tronderen è stato allenatore dell’Inlandt per quattro stagioni.

La riduzione del numero dei corridori in nazionale è in linea con quanto avvenuto nelle squadre elite. Lì, il numero di corridori è stato ridotto da 24 a 20 con dieci corridori di ogni genere.