Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Mercedes-Benz è uno stile di vita come mai prima d’ora

Mercedes-Benz è uno stile di vita come mai prima d’ora

Mercedes-Benz e Moncler: progetto MONDO G “The Art of Genius” a febbraio 2023.

Una nuova collaborazione

Al vertice della gerarchia Mercedes-Benz, Gordon Wagoner in particolare sembra avere la più grande tendenza a impazzire se è collegato alla cultura pop o qualcosa del genere. Ora tocca a Classe G e Moncler.

Per essere onesti, abbiamo visto molti buoni esempi di collaborazione tra un’auto e un altro marchio, entrando nel cortile dell’altro e condividendo i frutti l’uno dell’altro.

Ma abbiamo anche visto alcuni esempi incredibilmente cattivi.

Virgilio Ablò

Non è passato molto tempo da quando Wagoner ha coinvolto Virgil Abloh per lasciarlo libero su un SUV Maybach.

Abloh potrebbe essere un grande talento. È stato il risultato positivo del tentativo di Louis Vuitton di avvicinarsi alla cultura popolare, che in precedenza era fallito miseramente quando avevano sostenuto il progetto Fenty di Rihanna.

Ma il DJ, che ha lavorato con artisti del calibro di Kanye West e aveva un background in mobili e architettura, si è dimostrato uno stilista altamente qualificato e aveva abbastanza dietro di sé per tenere occupate le sale da cucito di LVMH per un anno quando è morto lo scorso novembre. Venire .

Ma Wagoner lo ha coinvolto per ridisegnare una Maybach solo per ottenere un altro nome nel libro. Devo ancora sentire qualcuno definire il finale come qualcosa di diverso da “interessante” o decente.

Moncler

Ora è Moncler.

Quando Remo Ruffini è intervenuto 20 anni fa, la lingua italiana era sull’orlo dell’estinzione. Forse la forma è importante almeno quanto la funzione, pensò, investendo in bravi designer.

È stato in grado di aiutarmi a modellare l’omino Michelin con i suoi elaborati piumini e cappotti.

READ  Discussione, vista | Battle for the Stands: Tifosi in difficoltà tra burnout, atmosfera e caos organizzato

L’anno scorso ha fatturato due miliardi di euro. Dopo tali somme di solito c’è qualcosa sotto.

“genio artistico”

Durante la London Fashion Week della scorsa settimana, la collaborazione Mercedes/Moncler è apparsa sotto forma di un’installazione artistica chiamata “The Art of Genius” – niente di meno.

Ciò include G-Class che indossa vari pezzi che potrebbero provenire dagli ultimi piumini di Moncler.

Intelligente di sicuro, ma non posso lavorare come macchina o moda o una combinazione dei due.

Mescolando simultaneamente con persone e marchi come Alicia Keys, Pharrell Williams (che ha preso il posto di Virgil Abloh a LVMH – senza una qualificazione evidente – oltre a essere una ‘personalità’ della cultura pop), Selehe Bebbury, Adidas, FRGMT, Palm Angels di Jay-Z e Roc-Nation. , questo è utile per me.

Guarda le immagini finali della collaborazione e dimmi che sono io, c’è qualcosa di speciale.

eccitazione

Ora si scopre che non è solo il Garden Wagoner. Ascolta Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz Group AG:

– Siamo incredibilmente entusiasti della collaborazione con Moncler, che ha creato un altro momento X-Factor. Mercedes-Benz si impegna a essere coinvolta nella cultura e nella società. Ciò che abbiamo creato qui insieme apre nuovi orizzonti e possibilità con opportunità per nuove scoperte che potrebbero presto apparire.

La scultura stessa si chiama Progetto Mondo G e ci viene chiesto di notare la grande cerniera nell’opera d’arte. Succede – hai indovinato? – indicando la versatilità e l’adattabilità di entrambi i prodotti a molte situazioni.

Ma chi ha gettato le basi per i piumini qualche anno fa? È il prodigio Richard Quinn o il nuovo arrivato (nel 2020) Jonathan Anderson?

READ  Roger Corona ha segnalato la morte - e più tardi se stesso - di NRK Westland

Forse non così importante. Ad ogni modo, è meglio per una persona che per un’auto.