Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Mourinho svela il club che non poteva allenare

Jose Mourinhos ha guidato nove diversi club durante la sua lunga e proficua carriera da allenatore. Ora il portoghese ci racconta il lavoro che non farà mai.

– Siamo professionisti. Dire che non puoi allenare certe squadre è difficile e rischioso, ma ci sono squadre che puoi rifiutare. Non per mancanza di rispetto, ma a causa della storia tra il club in cui mi sono allenato in precedenza e il club in cui sono arrivato, Lo dice il tecnico della Roma.

Mourinho ha anche detto che la Roma non è stata la prima squadra italiana a contattarlo dopo che ha lasciato il paese e il suo lavoro all’Inter nel 2010. Ci sono voluti undici anni perché il detentore del trofeo tornasse in Italia. Il suo lavoro attuale fornisce indicazioni su con chi può allenarsi in futuro.

Non potrò mai allenare la Lazio. Non è mancanza di rispetto, ma è un club della stessa città a un club con cui ho un rapporto positivo.

Ci sono club che non puoi allenare.

La Lazio è la rivale dell’attuale club di Mourinho, la Roma. Ma non è la prima volta che l’allenatore rilascia dichiarazioni simili. Quando era allenatore del Chelsea nel 2015, ha dichiarato quanto segue sulla possibilità di allenare i suoi rivali londinesi Tottenham:

“Non ho potuto accettare il lavoro perché amo così tanto i tifosi del Chelsea”, ha detto.

Quei commenti che ha incontrato naturalmente quando è finito al Tottenham quattro anni dopo. Ha poi spiegato l’inversione completa dicendo che le cose sono cambiate quando è stato espulso dal Chelsea.

READ  Piangendo in aeroporto e non volevo andare alle Olimpiadi - VG

La leggenda del Real Madrid non ha idea Ødegaard