Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non ho estratto la pistola – VG

Breaking Together: Alec Baldwin piange durante un’intervista con ABC News sulla tragedia della sparatoria durante le riprese di “Rust”. La ABC ha pubblicato la clip su Twitter e l’intervista completa sarà mostrata giovedì.

In un’intervista estesa con ABC News, l’attore Alec Baldwin si apre per la prima volta su quello che è successo quando un direttore della fotografia è stato ucciso durante le riprese di “Rust”.

Inserito:

– Il grilletto non viene premuto. Non ho tirato fuori l’arma, come dice in degustazione l’intervista pubblicata dal canale Twitter.

Qui ha rilasciato un’intervista a George Stephanopoulos. L’intervista sarà trasmessa su ABC News alle 02:00 di venerdì, ora norvegese.

La regista Helena Hutchins è stata uccisa e il regista Joel Sousa è stato colpito dallo stesso proiettile quando Baldwin ha sparato con una pistola di propaganda durante le prove sul palco alla fine di ottobre. Si è scoperto che la pistola era caricata in modo improprio con munizioni affilate.

“Non indicherò mai nessuno con una pistola e non la passerò mai liscia”, afferma Baldwin nell’intervista.

Tragedia: l’attore Alec Baldwin, qui subito dopo lo scatto fatale che ha portato alla morte della fotografa cinematografica Halina Hutchins.

Tocca anche chi fosse Hutchins in relazione ai colleghi che hanno lavorato con lei.

“Era una persona simpatica e simpatica e ammirata da tutti coloro che hanno lavorato con lei”, dice Baldwin, prima di scoppiare in lacrime e alzare una mano sul viso.

– Cosa pensi sia successo? Quanto può essere affilato un proiettile sul set?

– Non ne ho idea. Qualcuno ha preso la pistola con un proiettile appuntito, dice Baldwin, un proiettile che non avrebbe mai dovuto essere sulla proprietà.

READ  Nuova partita di calcio della TV italiana - ma TV 2 potrebbe essere la prima a mostrare il debutto di Hauge a Milano

La ABC ha anche realizzato un documentario di due ore sull’incidente durante le riprese.

Scene: Il film si svolge al Bonanza Creek Ranch, dove è stato girato “Rust” fino alle riprese.

Alla ricerca di un fornitore di munizioni

Martedì, è anche diventato chiaro che la polizia sta indagando su un fornitore di munizioni e armi in Arizona in relazione alla sparatoria.

in un Chiamata di emergenza un uomo sul set ha detto alla polizia che avevano “qualcuno sdraiato” prima che Hutchins fosse portato via in elicottero.

La domanda su cui la polizia sta ancora lavorando è come la pistola sia finita carica di munizioni affilate. Ora è stato concesso un mandato di perquisizione per indagare sul fornitore di munizioni PDQ Arm & Prop.

Mostra i documenti legali ottenuti da VG da un tribunale della contea di Bernalillo, nel New Mexico. Nel mandato di perquisizione si chiede alla polizia di sequestrare, tra l’altro, munizioni, materiali video, foto e documenti che potrebbero evidenziare le munizioni consegnate dalla società al luogo della sparatoria “Rust”.

Imputato dai colleghi

Due dei compagni di classe di Baldwin di Rust sono andati in tribunale dopo il tragico incidente.

L’assistente alla regia che ha chiamato il numero di emergenza è uno di quelli che hanno fatto causa ad Alec Baldwin e agli altri produttori. Ha detto che l’arma che ha ucciso il direttore della fotografia non avrebbe dovuto essere sparata in primo luogo.

Inoltre Il direttore delle luci Serge Svetnoy ha fatto causa per quelli che pensava fossero “atti di negligenza” sul set.

READ  Il marito di Paris Hilton ha un bambino segreto

Lo stesso Baldwin ha già commentato l’incidente, dopo essere stato È stato inseguito da una folla di paparazzi.