Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Notizie, Immobiliare |  Boom del mercato immobiliare in primavera: – Non ho visto nessuno capirlo

Notizie, Immobiliare | Boom del mercato immobiliare in primavera: – Non ho visto nessuno capirlo

Il giornale in linea: – Dimenticatevi il consiglio di vendere quando fa “caldo”, dice il CEO di Sem og Johansen Eiendomsmegling, Christopher Askjaer.

La primavera è il periodo in cui molte persone vogliono vendere le proprie case, soprattutto quelle che hanno un giardino o si trovano in una zona verde, e diventano più attraenti sul mercato.

Le case hanno un aspetto migliore in primavera, dice Asker. È bello avere il bellissimo giardino ecc. in mostra. La cosa più importante è che ora compaiono sul mercato case con giardino. È bello mettere in mostra il bellissimo giardino, ecc.

Ma molte case sul mercato significano che anche i prezzi stanno scendendo e non necessariamente otterrai per la casa tutti i soldi che speravi.

– Dovresti vendere quando il mercato è “caldo”, cioè quando i prezzi sono alti, e comprare quando i prezzi sono bassi. Faccio l'agente immobiliare da 23 anni e non ho mai visto nessuno ottenerlo di nuovo, dice Asker a Netafsen.

Se vivi in ​​una proprietà che ha un giardino o è immersa nella natura, questo potrebbe essere un buon momento per vendere la proprietà. In caso contrario, Askjer ritiene che la primavera non sia un buon momento per vendere.

Il motivo più importante per la vendita

Non vi è alcuna conclusione su quando conviene vendere la casa. Molti potrebbero pensare che sia necessario aspettare che il prezzo di mercato salga per ottenere il massimo da una casa, ma secondo l'agente immobiliare c'è un altro fattore ancora più importante.

L'ironia è che non vi è alcuna indicazione che i prezzi siano migliori in primavera. Adesso tutti postano in primavera perché sembra bello, ma poi ci sarà più scelta, il che a sua volta rende le gare d'appalto più tranquille, spiega Askeger.

READ  Conosci il segreto del bicchiere di birra sporco nel ristorante?

Trappola abitativa per i genitori: potrebbero perdersi diverse centinaia di migliaia di corone

Secondo lui non è la stagione a decidere se vendere o meno la casa, ma se è necessario cambiarla adesso.

– Cosa controlla effettivamente la domanda nel mercato immobiliare? Cambiamenti nella situazione di vita, come avere un figlio o aver bisogno di un ascensore, di una casa più grande o più piccola. Cambia nel corso della vita, indipendentemente dal tempo, dice Asker a Netavisen.

L'80% dei clienti di Sem og Johnsen Eiendomsmegling acquista prima la nuova casa e poi vende la seconda, come consiglia lo stesso Askjer.

L'affitto non è redditizio: così vengono puniti gli inquilini

Le nuove case sono quelle che soffrono di più

L'offerta di case per famiglie con bambini sul mercato varia molto a seconda della stagione, e raggiunge il picco in primavera.

D'altra parte, il numero di appartamenti sul mercato rimane lo stesso durante tutto l'anno.

Mentre i nuovi edifici hanno faticato a lungo. I prezzi elevati e un mercato debole rendono difficile vendere a buon prezzo.

– L'edilizia è diventata costosa a causa dell'inflazione e della crescita dei salari. “Sarà molto costoso costruire una nuova casa, e sarà più economico comprare una vecchia casa che una nuova”, dice:

-L'anno scorso è stato venduto solo il 65% delle nuove case. La crisi è minima.

Christopher Askjer prevede una ripresa dei prezzi delle case: – Potrebbe essere terribile

Quando si tratta del posto più semplice in cui vendere in Norvegia, c'è un'area in particolare che risalta:

Il mercato immobiliare è lineare. Askjer spiega a Nettavisen che è più caro nel centro della città, e che diventa più economico quanto più ci si allontana dal centro città.

READ  Questo lavoro è solitamente sospeso da Hannah Riggen in una sala. Ora sta andando allo spettacolo

In conclusione, dice che può essere difficile vendere un immobile a un prezzo più alto di quello a cui lo hai acquistato, soprattutto se sei lontano dal centro della città.