Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Oslo Borz ha chiuso | Finansavisen

– Quest’anno non avrà un grande impatto su quanto offre l’azienda, ha detto.

Neil in rosso

Nel ha quasi eguagliato la caduta di Yara, scendendo del 3,3% a 12,72 NOK il giorno successivo dopo che il direttore finanziario di TDN Direkt Kjell Bjørnsen ha confermato che le installazioni e le apparecchiature di collaudo installate nello stabilimento di Herøya a Porsgrunn erano in programma per soddisfare l’inizio della produzione e una rampa durante questo trimestre. .

Tuttavia, non ha detto nulla sul fatto che la produzione fosse effettivamente in corso.

Oltre a ciò, tra i più scambiati, notiamo che Atlantic Sapphire ha corretto un aumento dell’1,2% a 36,80 corone dopo il crollo di giovedì, il secondo in sole tre settimane.

Gli incendi, la morte dei pesci e la mancanza di ossigeno hanno reso l’allevamento selvaggio un incubo per gli investitori, e Runar Vatne, ad esempio, ha perso mezzo miliardo di corone dall’alto.

I risultati tra i pesi massimi sono modesti. Kahoot ha sovraperformato positivamente con un aumento del 2,6% a 70,25 NOK con il volume più alto della giornata. La coppia di spedizionieri Golden Ocean e MPC Container Ships è scesa ciascuna di oltre il 2%.

KMC alla base del problema

In cima alla lista dei perdenti, SoftOx Solutions è scesa del 6,7% a 44,50 NOK su un avviso secondo cui la NEA ha negato che la disinfezione delle mani dell’azienda potesse essere coperta da uno schema di transizione durante il periodo in cui viene elaborata una richiesta di approvazione del prodotto.

– SoftOx, in quanto piccola azienda che deve correre il rischio degli errori commessi dall’Agenzia per l’ambiente norvegese, è vista come gravemente ingiusta, afferma il Senior Manager Geir Almås in un commento.

READ  Olaf Chen: - C'è una diminuzione della paura di ciò che sta accadendo in Cina e tutti gli occhi sono puntati sulla Federal Reserve

KMC Properties è in cima alla lista dei perdenti ed è scesa del 9,7% a 8,58 NOK dopo aver effettuato una sottoscrizione diretta di 37,5 milioni di nuove azioni a 8 NOK, pari a un ricavo totale di 300 milioni di NOK.

Non posso dire molto sui nuovi investitori che sono entrati, ma c’è stato un buon interesse da parte dei giocatori giusti e molti di loro sono operatori immobiliari”, ha detto venerdì il Chief Financial Officer Christopher Holmen a Finansavisen.

Pantaloni dopo il taglio del prezzo obiettivo

In cima alla lista dei vincitori c’era MPC Energy Solutions, che è salita del 6,5 percento a 31,30 NOK. Magnus Solheim, un analista di Fernley, che in precedenza ha lavorato con un prezzo target di 90 NOK, è uscito con una nuova analisi in quanto lo ha ridotto a 65 NOK. Ma la raccomandazione di acquisto è ancora lì.

“Abbiamo abbassato il nostro prezzo target a 65 su una base di prezzi più conservativa con meno attenzione alla crescita prima del primo round di finanziamento”, ha scritto Solheim.

Venerdì Clean Seas Seafood Co. è aumentato ulteriormente, in particolare del 20 percento a 3,90 corone. Il preferito di Fredriksen, Carasent, lo ha seguito da vicino, aggiungendo il 10,3 percento a 50,50 NOK, mentre Techstep, Zalaris e Bouvet sono aumentati dell’8,6-8,7 percento.

RomReal è aumentato del 6,3% a 1,70 NOK dopo che il top manager ha acquistato azioni, e ci uniamo anche a Otovo, Nordic Nanovector e Induct, che sono aumentati del 7-8 per cento.