Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Paesi Bassi Boicottaggio Eurovision – NRK Norvegia – Una panoramica delle notizie da diverse parti del paese

Paesi Bassi Boicottaggio Eurovision – NRK Norvegia – Una panoramica delle notizie da diverse parti del paese

La European Broadcasting Union ha riferito all’Aftonbladet che ora stanno indagando su un incidente legato all’artista olandese dopo la semifinale di ieri.

Nel comunicato della European Broadcasting Union si precisa inoltre che Jost Klein per il momento non parteciperà ai corsi di formazione.

L’Olanda non è apparsa sul palco durante le prove finali.

Fotografia: Ida Marie Odgaard/AFP

Lo riferisce il quotidiano olandese annuncioKlein non avrebbe dovuto sostenere un test oggi.

– Stiamo indagando su un incidente che abbiamo ricevuto riguardante l’artista olandese. L’Unione europea di radiodiffusione afferma che per il momento non parteciperà ai test.

Lo riferisce il quotidiano olandese De Telegraaf Klein ha smesso di seguire l’Eurovision su Instagram. Ha anche cancellato tutte le sue storie dal concorso sull’account.

Non ha detto nulla

L’artista olandese avrebbe dovuto eseguire “Europapa” al numero cinque, subito dopo la canzone del Lussemburgo. Ma quando le persone sul palco stavano per iniziare a falsificare il suo numero, è stato chiesto loro di tornare.

Invece, Israele è apparso sulla scena con il suo contributo “uragano”. Sarà Israele il sesto partecipante, dopo l’Olanda, alla finale di domani.

Dichiarazione della European Broadcasting Union in merito a un incidente che ha coinvolto i Paesi Bassi durante l'Eurovision 2024

La European Broadcasting Union scrive che stanno indagando su un incidente legato all’artista olandese.

Immagine: screenshot di Instagram

Non è stato detto nulla durante l’incidente, ha scritto M.. Klein è stato annunciato e ha partecipato alla parata delle bandiere.

Ora resta da vedere se l’Olanda verrà al processo con giuria venerdì alle 21:00. Lì la giuria esprime il suo punteggio, che rappresenta il 50% dei voti totali.

Poco dopo le 17 la NRK ha ricevuto un’e-mail dall’ESC in cui si scriveva che la conferenza stampa prevista con Italia, Germania, Spagna, Gran Bretagna, Svezia e Francia è stata annullata. Deve essere perché gli artisti volevano “concentrarsi sui campioni”.

Ha criticato Israele durante la conferenza stampa

Jost Klein ha criticato Eden Gollan durante la conferenza stampa dopo la seconda semifinale di ieri sera.

Quando è stato chiesto a Golan se avesse pensato al fatto che avrebbe potuto costituire una minaccia per gli altri partecipanti e per il pubblico semplicemente partecipando, Jovan Radomir di SVT, che ospita la conferenza stampa, ha risposto che non c’era bisogno di rispondere.

Poi Jost Klein irrompe e chiede:

– Perché no?!

Golan risponde che crede che tutti i presenti siano al sicuro, perché l’EBU sta prendendo tutte le precauzioni di sicurezza necessarie per rendere il concorso musicale un luogo sicuro e unificato per tutti.

L'Eden Golan dopo la semifinale di Eurovision di giovedì sera, 9 maggio

Durante la conferenza stampa di ieri sera, Eden Gollan si è detta fiduciosa che l’EBU renderà l’Eurovision un luogo sicuro per tutti i partecipanti.

Foto: Terry Bendixby/NTB

Durante la conferenza stampa, Eden Golan e Jost Klein sono stati messi uno accanto all’altro. Klein si coprì la testa con una bandiera olandese e si nascose sotto più volte durante la conferenza stampa.

Ciò è stato interpretato come un segno, perché all’inizio di questa settimana anche Joost Klein non voleva fare una foto con l’artista israeliano, scrive Aftonbladet.

-Tutti i paesi meritano di essere liberi

Durante la conferenza stampa, anche la Lettonia ha criticato Israele. L’artista lettone Dons ha detto che questo giorno è stato molto speciale e che non si è mai sentito più orgoglioso di provenire dalla Lettonia.

Siamo l’unico paese a forma di uccello estivo. L’uccello estivo simboleggia la speranza e la libertà. Per essere un uccello estivo, devi essere in grado di volare ed essere libero. Ha detto che tutti i paesi del mondo meritano di essere liberi.



10.05.2024 alle 15.22



10.05.2024 ore 17.59

READ  Coronavirus - Annuncio del Coronavirus