Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Podcast, Rana Blad Ong |  Si imbatte in un nerd di supereroi, ma non si presenta come Huan: – A casa abbiamo una stanza separata con fumetti, fantasy e fantascienza

Podcast, Rana Blad Ong | Si imbatte in un nerd di supereroi, ma non si presenta come Huan: – A casa abbiamo una stanza separata con fumetti, fantasy e fantascienza

Questa volta il giornalista Maiken Johansson non ha dovuto andare lontano per trovare il prossimo candidato per il podcast N.Ø.RD, che interesserà le regioni circostanti con diversi argomenti.

Questa volta, il nerd è stato scelto tra le sue fila e l’editor digitale di Rana Blad, Tord Olander Pedersen, ha indossato i suoi occhiali in stile Clark Kent e ha volato dal suo ufficio allo studio del podcast di Rana Blad. Il tempo di accesso è di pochi secondi.

Pedersen, come gli altri nerd, è qualcuno ossessionato da molte cose, e in questo episodio si occupa di supereroi, Dio e simili. Il rosa nerd è abbastanza?

– Nella casa abbiamo una stanza separata che contiene anime, fantasy e fantascienza, rivela Pedersen, soddisfacendo così i requisiti per una competenza specialistica approfondita.

La sua passione per i miti, le storie e i supereroi – e in tal senso anche per i supercriminali e gli antieroi – è forte fin da quando era solo un ragazzo e leggeva un libro sulla mitologia greca a pezzi. Ed è così che dovrebbe essere, perché lo sfondo dei cartoni animati, delle serie TV e dei film dei supereroi di oggi è mitologico e basato in gran parte su fiabe e leggende – e spesso non sulla religione.

Il podcast tratterà anche della bisessualità, dei problemi adolescenziali, dell’isteria corporea e del ruolo dei supereroi come zeitgeist o pionieri, perché in molti casi il genere era in anticipo sui tempi e ha contribuito a combattere i pregiudizi, promuovere l’uguaglianza e aprire la strada a una maggiore diversità. Pedersen ci dice ascoltatori. Naturalmente parleremo della vita sentimentale e familiare, della poligamia tra i creatori di supereroi e dell’eterno desiderio dei supereroi di essere come tutti gli altri. È di per sé un paradosso perché noi esseri umani spesso sogniamo di essere meno ordinari e più eroi.

READ  Dennis Seva Lee, Marty Bratberg

A poco a poco, ci sono supereroi che prendono di mira la stragrande maggioranza e supereroi per la maggior parte delle razze, minoranze, maggioranze e tutte le età.

Abbiamo ancora bisogno dei supereroi che sostengono un’industria da miliardi di dollari? La risposta di Tord è ampiamente spiegata nel podcast. I supereroi sono dopo tutto uno strumento per dire qualcosa di noi stessi.

“Riguarda le cose che ci permettono di definirci come persone”, dice il nerd dei supereroi.

Gli argomenti precedenti al N.Ø.RD sono stati la pesca a mosca, il lievito naturale, Joni Mitchell, la batteria e la Coppa di Norvegia.

Leggi anche:

Leggi anche

Halft Oslogut Jørgen arriva dai margini per conoscere tutto, dagli esclusi del nord fino al 1980, alle belle donne forti e a Dan Borg Akiro.

Leggi anche

Questo fine settimana puoi liberarti con Hans Marius e Maiken: – Siamo stati emarginati dagli scherzi per così tanto tempo che non ci ritroviamo più. Ci siamo sentiti insultati

Leggi anche

L’imprenditore Ingvild fa il viaggio da Ottskarben per divertirsi con Maiken al centro: – Posso sedermi e guardare il pane per 40 minuti. Non sono del tutto normale

Leggi anche

Maiken mette nei guai ogni tipo di mostro, e la prima persona che trascina a riva è Stein: – Il capo pensa che nessuno ascolterà questa cosa, quindi spero che Stein metta da parte i dubbi.

Leggi anche

Nell’ultima puntata di Ettersleng si parla di calcio come terapia, di “acquisto del club” del Rana FK e del fallimento dei media locali nel dare priorità a Bossmo e Ytteren