Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Premier League, Calcio | Carrick elogia Solskjaer:

Michael Carrick guida il Manchester United per la seconda e forse ultima volta contro il Chelsea questo fine settimana.

Carrick è riuscito a riportare il Manchester United sulla strada della vittoria quando il Villarreal ha perso 2-0 in Champions League a metà settimana.

Da allora, è chiaro che Ralph Rangnick, dopo tutti i segni del sole, assumerà la responsabilità della gestione per il resto della stagione, dopo l’incontro di questo fine settimana con il Chelsea.

Omaggio all’ambiente creato da Solskjær

Alla conferenza stampa prima della grande partita di questo fine settimana, Michael Carrick ha detto che Ole Gunnar Solskjaer ha lasciato un buon punto di partenza per lui e per il prossimo allenatore.

– Una delle cose più importanti durante il periodo in cui Ole è qui è l’ambiente che ha creato nel dispositivo di supporto e la cultura nel gruppo del giocatore. È qualcosa che la gente non vede fuori di giorno in giorno, dice Carrick, e non è facile da notare, ma abbiamo fatto progressi e abbiamo finito bene la scorsa stagione.

Si ritiene che i recenti scarsi risultati, culminati in una sconfitta per 1-4 contro il Watford lo scorso fine settimana, abbiano segnato in larga misura l’eredità iniziale di Solskjaer.

Una volta che i risultati hanno iniziato ad andare nel modo sbagliato, è diventato rapidamente troppo travolgente. È un peccato, ma la cultura è ancora lì. Questa settimana ho beneficiato molto del sistema di supporto a cui Ole ha attribuito gran parte del merito per la build. Mi ha aiutato molto questa settimana, dice Carrick, quindi qualunque cosa accada dopo, è un buon punto di partenza per sdraiarsi.

READ  Disposizioni Bosman, Premier League inglese | L'esperto ritiene che la nuova tendenza del calcio sia qui per restare: - Stanno prendendo più potere

Si concentra solo sul Chelsea

Speculazioni sul prossimo allenatore e sulla strada da seguire per il Manchester United, l’ex centrocampista parlerà il meno possibile.

– Non posso sedermi qui e parlare di cose così avanti. Sono concentrato sulla preparazione della squadra al meglio per la partita con il Chelsea. È un’enorme responsabilità che ho in questo momento e ci ho messo tutta la mia attenzione. Karik dice che tutto dopo domenica non è nei miei pensieri.

Il 40enne ha anche fornito un breve aggiornamento sulla situazione degli infortuni dopo l’incontro con il Villarreal.

Luke (Shaw) è stato colpito alla testa poche settimane fa e ha ricevuto un altro colpo alla testa contro Watford. Dobbiamo decidere quando si tratta di esso. Fred si è slogato la caviglia e dobbiamo vedere come si sviluppa prima di domenica, dice Carrick.

Chelsea e Manchester United hanno concluso il turno di Premier League domenica alle 17.30.