Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Premio Euro, Espen Eldahl |  Enorme bonus per Europris Manager: – Spaventoso

Premio Euro, Espen Eldahl | Enorme bonus per Europris Manager: – Spaventoso

Fare affari a prezzi bassi può essere redditizio. Per Espen Eldal, CEO di Europris, il 2023 è stato un anno molto positivo.

La remunerazione totale ammontava a 8,5 milioni di corone norvegesi compresi stipendio, pensione e un bonus molto consistente.

– Oh, era tanto, non pensavo, dice Alisha Sarfaraz (19), che Netavisen incontra fuori Europress nel centro di Oslo.

– Questo è sorprendente. “Se fosse Rema 1000 o una delle catene più grandi, lo capirei”, dice Sylvain Kabar (19).

Leggi anche: Kiwi, Rima e Cope avvertono: – Un gran numero di persone vive in pericolo

Ha vinto Kiwi Renard

Il bonus assegnato al direttore di Europris di 4,2 milioni di corone norvegesi supera il bonus assegnato al top manager del proprietario della Kiwi. .

Runar Holevik è a capo del più grande gruppo alimentare norvegese e ha ricevuto il suo bonus più grande di sempre. Erano 3,7 milioni di corone norvegesi, mezzo milione Sotto Quello che ha ottenuto il capo di Europris.

Andrei Netavysin usa parole come “spaventoso” quando parla dello stipendio e del bonus del presidente di Europris. Molti credono che i prezzi nel negozio potrebbero essere leggermente più bassi.

Leggi anche: Inger Lise aveva una grande quantità di sostanze pericolose nel suo corpo, e poi la situazione è peggiorata

Ma alcuni vedono la questione in modo completamente diverso.

-Penso che ne valga la pena. Sta facendo un buon lavoro, dice Mohamed Obada Ayai (31 anni).

Non avrebbe reagito anche se stipendio e bonus fossero stati più alti.

-Sono felice che esista Europris. Dice che non tutti possono permetterselo.

Al top del prezzo basso

Tra i manager norvegesi low cost prevale il capo di Europris. Ma c'è anche una paga decente per gestire altre grandi catene di sconti.

READ  Stordalen Airlines ha perso quasi 200 milioni di dollari - E24

L'allenatore norvegese Claas Olsson, Lyn Eirin Owen, è riuscito a raccogliere 2,34 milioni di dollari tra stipendio e altre indennità.

Il manager medio in Norvegia, Thomas Harsvik, aveva un totale di 2,16 milioni di corone norvegesi.

Il direttore di Rosta in Norvegia, Erlend Kramer, aveva 1,92 milioni.

Al momento in cui scriviamo i numeri non sono chiari per Biltima, Gola e Nilo.

Nettavisen ha posto diverse domande al CEO di Europris Espen Eldal. Tra le altre cose:

– Come si adatta questo all'alto stipendio e ai bonus che un capo ottiene in una catena a basso prezzo come Europris?

– Capisco che i media siano interessati a scrivere di questo, dice a Nettavisen il direttore di Europris Espen Eldal.

Viaggio Europress

Eldal ha assunto la carica di CEO di Europris nel 2020 dopo aver precedentemente ricoperto il ruolo di CFO presso la stessa società.

Sotto il suo regno, l'azienda ha continuato a crescere acquisendo, tra le altre, aziende come Strikkemekka e Lekekassen. Recentemente è emerso chiaramente che stanno acquistando la catena svedese a basso prezzo ÖoB. Successivamente, Europris prevede che il fatturato totale raggiungerà i 14-15 miliardi di corone norvegesi.

Europris dispone attualmente di 260 magazzini grandi e piccoli e dall'apertura del primo negozio nel 1992 si è registrata una crescita significativa.

Nel 2015 Europris è stata quotata in borsa. Il maggiore proprietario oggi è Folketrygdfondet, che possiede il 12,4% delle azioni.

Ma anche il CEO Espen Eldal possiede alcune azioni. È vero che tramite la sua società Knipen AS ha ricevuto solo lo 0,37%. Negli ultimi tre mesi, gli utili sono stati di 3,25 NOK per azione. Ciò significa un dividendo per Eldal di poco più di 2 milioni di corone.

READ  Starbucks crolla bruscamente dopo i numeri horror - E24

Leggi anche: Gli anni d'oro del titolare neozelandese: bonus da record per il capo

Il fatturato di Europris nel 2023 ha raggiunto i 9,4 miliardi. In confronto, il fatturato del 2023 in Norvegia per altri operatori a basso costo è stato il seguente:

  • Clas Olsson: 3,8 miliardi
  • naturale; 3,3 miliardi
  • Rasta: 2,1 miliardi

Aumento di prezzo

Europris offre prodotti in diverse categorie. Asciugamani da bagno, carta, detersivi, shampoo, sapone, snack, dolciumi, attrezzatura da cucina, mobili da giardino e oggetti per interni.

Negli ultimi anni si è registrato il maggiore aumento dei prezzi dei prodotti alimentari degli ultimi 40 anni.

Anche i prezzi di altre materie prime sono aumentati notevolmente. Ha anche uno stipendio e un bonus da direttore di Europris.

La sua remunerazione totale, compresi stipendio, bonus, pensione e altre remunerazioni, è aumentata di oltre tre milioni di corone dal 2021 al 2023. Si tratta di un aumento del 59%.

– Dovrebbe essere motivante

– Le linee guida Europris per la remunerazione dei dirigenti sono state approvate dall'assemblea generale, spiega Eldal.

Eldahl riassume le linee guida come segue:

– Le linee guida sono progettate per garantire la capacità del Gruppo di reclutare, sviluppare e trattenere personale senior con esperienza rilevante. I premi dovrebbero essere motivanti e coerenti con le pratiche di mercato, afferma Eldal.

Eldahl ritiene che sarebbe un errore confrontare il suo stipendio con quello dei padroni norvegesi di Klaas Olsson, Rosta e Normal, che hanno tutti sede fuori dalla Norvegia.

I primi due hanno amministratori delegati in Svezia, mentre l'amministratore delegato di Normal è in Danimarca. I loro stipendi vanno da circa sei corone norvegesi a poco più di 10 milioni di corone norvegesi.

READ  Nuovi alimenti - Correzione di versioni linguistiche specifiche dell'elenco dei nuovi alimenti dell'ITU

– Per quanto riguarda il livello di remunerazione dei dirigenti di Europris, mi riferisco anche alla relazione sulla remunerazione dei dirigenti che descrive che dovrebbe essere basata sul mercato, e secondo me il breve confronto sopra mostra che corrisponde a tale livello, afferma Eldal.

Eldahl sottolinea altrimenti che la ricompensa viene guadagnata nell'arco di diversi anni.

“Il pagamento viene effettuato in diversi anni ed è subordinato al fatto che io sia ancora in attività al momento del pagamento”, afferma Eldal.