Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Questa è la tecnologia che creerà una nuova industria norvegese su larga scala

Il ministro del clima Espen Barth Eide (Lavoro) pensa che la Norvegia ce l’abbia maglia gialla di leader nel catturare e immagazzinare l’anidride carbonica2. Prima che la nuova industria diventi realtà, deve essere costruito un nuovo puzzle di nuove infrastrutture con navi speciali, linee di trasmissione e serbatoi ermetici sotto il fondo del mare.

In 2,5 anni la prima consegna con CO2 Pompa sotto il fondo del mare al largo di Øygarden sotto gli auspici della costellazione dell’aurora boreale. Le compagnie petrolifere stanno ora costruendo la propria flotta per trasportare i gas di scarico dal camino dell’impianto di Kollsnes. Nella prima fase verranno appaltate due navi private.

– Queste sono le prime navi del loro genere al mondo, afferma Bohr Jacobsen, capo dell’Aurora Boreale.

Non è raro che le stesse compagnie petrolifere costruiscano e gestiscano navi. Dall’esterno, il design della nave può assomigliare a una normale nave da carico a gas, ma l’attrezzatura è progettata specificamente per l’anidride carbonica2-In lavorazione.

Ci sono diversi motivi per cui lo facciamo noi stessi. Innanzitutto, vengono costruite navi completamente nuove e il sistema di carri armati è completamente nuovo. Non esistono standard per questo sul mercato e la tecnologia deve essere qualificata, afferma Jacobsen, che afferma che offrono un servizio porta a porta.

Garantire i diritti

In diverse parti della catena del valore si sta sviluppando una tecnologia completamente nuova. Le autorità hanno accettato lo stesso concetto a determinate condizioni. Gli studi sono ancora in corso e le decisioni sono ancora in sospeso prima di richiedere un permesso di iniezione.

READ  L'agente risponde

Secondo Northern Lights, è sulla buona strada per completare la fase uno entro il 2024, garantendo effetti a lungo termine e considerazioni sulla sicurezza. Ci sono anche requisiti speciali per la selezione dei materiali, la termodinamica e le reazioni chimiche.

La costellazione ha portato ingegneri e specialisti di carri armati dai proprietari Shell, Total Energy ed Equinor, quindi le società si assicureranno anche i diritti sulla tecnologia.

– ko2 È una droga difficile da trattare. Una volta trattenuto, deve essere condensato e raffreddato ad alta pressione in forma liquida. In questo processo si utilizza ghiaccio secco, e si deve trovare il giusto equilibrio tra temperatura e pressione.

Navi speciali caricheranno anidride carbonica2 In forma liquida è un intermedio immagazzinato in serbatoi.

È protetto contro le perdite

C’è un alto prestigio e costi elevati quando si immagazzina il gas formato ad un’altitudine di 2.000 metri sotto il fondo del mare.

– Come puoi assicurarti che il serbatoio non perda?

– Siamo sicuri che questo sia un metodo di conservazione corretto e che non vi siano rischi di perdite nella catena del valore. Abbiamo il controllo sulle molecole. Una potenziale perdita invierà falsi segnali quando l’obiettivo è prendersi cura di tutta la CO2 I clienti ci hanno pagato per risparmiare in ogni momento.

Le analisi del primo pozzo che verrà ora utilizzato mostrano che il sottosuolo è adatto allo stoccaggio di CO22Uno in tutto il futuro (tempo geologico), secondo Jacobsen.

Il modo in cui il carbonio si muove nel serbatoio deve essere monitorato continuamente e ci sono due barriere nelle rocce nel terreno.

READ  Concorso fotografico #HeartofEurope - Østlandsforskning

Le compagnie petrolifere hanno già esperienza da Sleipner e Snehvet, dove ci sono pozzi simili.

La nostra industria è utilizzata per trattare gas in pressione. Riteniamo che i rischi siano molto bassi lungo tutta la catena del valore. ko2 Più facile del petrolio e del gas perché non è infiammabile.

Redditività incerta

Redditività con CO2Lo stoccaggio è ancora incerto. Il progetto non sarebbe stato possibile senza la massiccia concessione di infrastrutture pubbliche.

Lo stato si era precedentemente impegnato a prelevare 17 miliardi del conto totale di 25 miliardi per la cattura, il trasporto e lo stoccaggio. DN ha recentemente discusso dell’incertezza finanziaria che circonda due dei suoi progetti di acquisizione.

Per quanto riguarda l’impianto di acquisizione Norsem a Brevik, il budget ha già superato il miliardo, mentre i finanziamenti per Fortum dall’Unione Europea sono stati rifiutati. Lo stato è ora in dialogo con Norcem e Fortum per chiarire il finanziamento.

L'impianto del molo di Kollsnes a Øygarden è già a buon punto.  Questa foto è stata scattata a settembre.

L’impianto del molo di Kollsnes a Øygarden è già a buon punto. Questa foto è stata scattata a settembre. (Foto: Aurora boreale)

Il ministro del clima e dell’ambiente Espin Barth Eddy pensa che i prezzi dell’anidride carbonica siano più alti2La posta in gioco migliorerà la redditività.

È solo questione di tempo prima che il prezzo del pescato e delle scorte diventi inferiore al prezzo di rilascio. E quando i volumi salgono, il prezzo dello storage aumenta, come abbiamo visto anche per il solare. Eddy ha recentemente dichiarato a DN che ha molto a che fare con la tecnologia.

Aurora Borealis non si aspetta redditività nella prima fase, che ha una capacità produttiva di 1,5 milioni di tonnellate. Espandendo la capacità a cinque milioni di tonnellate, il fatturato sarà di diversi miliardi di corone all’anno, ma richiederà investimenti significativi, ha appreso DN.

(Condizioni)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o i nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri casi utilizzando un collegamento che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o altrimenti utilizzato con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.