Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ritiri dopo accuse di bullismo – VG

Ritiro: Chrissy Teigen si è ritirato dal suo ruolo nella popolare serie Netflix “Never Have I Ever”. Foto: Evan Agostini

La modella Chrissy Teigen si è ritirata dalla serie Netflix “Never Have I Ever” dopo le accuse di bullismo contro la delinquenza giovanile e la personalità dei media Courtney Stodden.

Inserito:

Il norvegese Teigen ha ottenuto un ruolo nella seconda stagione di People’s Committee “Never have I ever”, ma ora è in pensione. La decisione è arrivata sulla scia delle accuse di bullismo, scrive Intrattenimento settimanale.

Chrissy Teigen ha scelto di rinunciare come narratrice per un episodio della prossima stagione di “Never Have I Ever”, ha detto un portavoce dello show a EW in una dichiarazione.

Ci aspettiamo di trovare qualcuno di nuovo per il ruolo”.

‘Non l’ho mai fatto’ eh Creato dall’attore e produttore Mindy Kaling. La serie segue la storia dell’adolescente indiano-americana Devi (Maitri Ramakrishnan) mentre cerca di far fronte allo stress quotidiano della scuola e del dramma a casa, mentre cerca di navigare nella sua vita amorosa. Diverse celebrità hanno voci narranti.

NETFLIX: Chrissy Teigen doveva essere la narratrice in un episodio della seconda stagione di Commission I Never Did. Foto: NETFLIX

Delinquenza giovanile

Courtney Stodden è diventata famosa per la prima volta nei media nel 2011 quando ha sposato l’attrice cinquantenne Doug Hutchison, quando aveva 16 anni.

Le accuse contro Teigen sono emerse a maggio, quando Stodden credeva che Teigen l’avesse ripetutamente molestata per il suo matrimonio con Hutchison.

In un’intervista a mostro quotidiano Secondo quanto riferito, diverse celebrità l’hanno molestata e molestata in quel momento e si riferivano specificamente a Teigen.

READ  Kristen Bell: - Mi dispiace per il nome della figlia

Di recente si è saputo che Stodden si identifica come non binario, il che significa che non si identifica né come donna né come uomo.

Siamo spiacenti: il personaggio primogenito Courtney Stodden accusa Chrissy Teigen di bullismo. Teigen si è scusato su Twitter. Foto: Ap

scusate

“Non molte persone sono abbastanza fortunate da essere ritenute responsabili per tutte le stronzate del passato di fronte al mondo intero. Sono terrorizzato e dispiaciuto per quello che ero. Non ne ero sicuro ed ero così imbarazzato e imbarazzato per il mio comportamento, ma non è niente in confronto a come si sentiva Kourtney”, ha scritto. Teigen sul suo account Twitter il mese scorso.

La Teigen ha anche scritto di aver provato a contattare la Stodden in privato, ma ha scelto di scusarsi pubblicamente, anche perché il bullismo è avvenuto in pubblico.