Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sander Dell è uscito prima della finale di “Famous Varmen”: – Totalmente bene

Björg Thorhalsdottir, Sundre Mulongo Nyström e Sander Diehl. Foto: schermata di Celebrity Farmin/TV2

Sander “Randol” Dell (25) è arrivato in semifinale, ma non oltre.

Domenica, ai semifinalisti sono stati assegnati compiti in sei diverse località della fattoria di Lee.

Bjørg Thorhallsdottir (49) ha vinto la competizione con una valanga di voti, ma tra Sander Dale e Sondre Mulongo Nystrøm (29), la vittoria è stata molto sfiorata.

– Quando ho sentito Dorothy Skabel pronunciare il suo nome, l'ho sentito Qui, Esatto, dice Dale a VG.

Nonostante la sconfitta, Sundre Dell ha ottenuto il miglior tempo durante le semifinali. Foto: schermata di Celebrity Farmin/TV2

Ciò significa che il vincitore della gara 'Farmen kjendis' di quest'anno, che verrà deciso più tardi domenica, sarà tra Nystrom e Thorhalsdottir.

– Che era malato! “Abbiamo raggiunto la finale”, dice un emozionato Thorhalsdottir nell'episodio di domenica.

Dormire prima delle semifinali

La preparazione per le semifinali si è rivelata diversa da quanto Dale aveva immaginato. Era l'ultimo nella competizione.

-L'unica cosa che ho fatto quel giorno è stata dormire. Penso di aver dormito sette ore, perché dovevo aspettare che finissero le altre. Ha spiegato che mi ha fatto venire un po' di sonno quando ho iniziato.

Sander Dell descrive l'esperienza “Farmen kendis” come “assolutamente meravigliosa”. Qui con Bahari Viken. Fotografia: Anton Sogio/TV2

Se la gara fosse stata programmata in tempo, sarebbe scappato con un posto in finale. Tuttavia, spera che Nystrom vinca.

-Ho lavorato duro per ottenere un posto in finale durante tutta la competizione, dice e continua:

– Quando uno di noi fumava, pensavo che sarebbe stato bello essere me. È stato assolutamente brutale!

Voleva spingersi oltre

Il venticinquenne afferma di essersi trasferito a Lee Farm con l'obiettivo di migliorarsi e fare cose che non aveva mai fatto prima.

READ  Therese e Sebastian Hellesoy sono madre, figlio e soci in affari

– Ho vissuto per molti anni nella bolla dell'editing tecnologico, quindi è stato molto bello dimostrare che posso fare cose più utili.

Amava la vita con gli animali, e anche per lui fu un grande shock

-Pensavo che sarei diventato un noioso ragazzo da competizione quando mi sono trasferito qui, ma sono diventato più un contadino. Quindi sono molto grato di avermi permesso di partecipare.

Sander Dale non è mai stato selezionato come primo o secondo campione durante le sue sei settimane alla Farmen Farm. Fotografia: Anton Sogio/TV2

Rivivere la vita 100 anni fa può presentare sfide per i partecipanti famosi che sono abituati a strutture molto diverse.

-L'unica cosa forse un po' imbarazzante era la mancanza di contatto con il mondo esterno. Se potessi fare il contadino senza interrompere i contatti con tutte le persone a me vicine e care, sarebbe bellissimo.

Kato Zal Pedersen e Sander “Randol” Diehl sono diventati buoni amici alla fattoria. Fotografia: Anton Sogio/TV2

– Allora cosa ti rimane dopo “Celebrity Farm”?

– Una bella abbronzatura mi manca tanto. Non sono mai stato così “marrone” in tutta la mia vita, dice ridacchiando e continua:

-Sono passati molti anni da quando ho sentito la maestria che sentivo lì. Sei in grado di ottenere molto più di quanto pensi, quindi esci dalla tua zona di comfort e provaci.

Sander Dale gestisce uno dei più grandi canali di giochi norvegesi su YouTube. Fotografia: Anton Sogio/TV2

Dale vede anche vivere il presente come un aspetto positivo della sua permanenza, poiché non riesce a padroneggiarlo nemmeno nella sua normale vita quotidiana.

Alla domanda se ci sarebbe stata più realtà su YouTube, ha risposto:

– Adesso ci sarà una breve pausa, mi dico, a meno che non arrivi un'offerta molto concreta. Penso che sia davvero divertente. Allo stesso tempo, è molto impegnativo, perché devo vincere la prima volta che mi iscrivo!

READ  La pelle intreccia il giornalista Prince Harry

Guarda uno sguardo indietro alla stagione di quest'anno: