Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Solskjaer attacca Rio Ferdinand:

Ryo a volte commenta cose di cui non sa veramente.

Lo afferma Ole Gunnar Solskjaer dopo che il suo ex compagno di squadra Rio Ferdinand ha messo in dubbio l’autorità dell’allenatore del Manchester United.

Ferdinand, che lavora come esperto di calcio presso il club britannico BT Sport, ha risposto al fatto che Cristiano Ronaldo era in disparte dopo aver sostituito la stella portoghese nella crisi della Champions League di martedì contro lo Young Boys.

Solskjaer spiega che Cristiano Ronaldo e Bruno Fernandes hanno risposto quando Nemanja Matic ha subito fallo dal giocatore degli Young Boys, che non ha ricevuto un cartellino giallo.

– Come persone rivali, improvvisamente sono diventate fianco a fianco con me. Erano lì per un breve periodo di tempo per convocare il giudice. Questo è stato il fastidio dopo aver preso alcune decisioni sbagliate contro di noi, come spiega Solskjaer nella conferenza stampa prima della partita del West Ham, che è stata riprodotta prima telegrafo.

Solskjaer dice che Ronaldo e Bruno Fernandes si sono seduti dopo.

“Sappiamo che solo un uomo è ammesso in campo tecnico, e si tratta di Michael Carrick, Mike Phelan o Kieran McKenna”, afferma Solskjaer.

Ex membri del team: Rio Ferdinand (a sinistra) e Ole Gunnar Solskjaer. Foto: PA

Kristiansundern fa notare che tutto questo è successo nel bel mezzo della partita.

– Non ho problemi con loro che mostrano un po’ di passione, prima che si siedano di nuovo. Solskjaer conferma che Ronaldo non stava guidando i giocatori.

Il Manchester United ha aperto la stagione di Champions League con una sconfitta per 1-2 contro lo Young Boys. In Premier League, gli uomini di Solskjaer hanno iniziato bene la stagione con dieci punti nelle prime quattro partite. Domenica pomeriggio, quando il West Ham sarà in trasferta, ci aspetta una partita difficile.

Guarda West Ham vs Manchester United su TV 2 Sport Premium e TV 2 Play domenica dalle 15.00.

READ  Olimpiadi di Tokyo - il ritorno dell'atleta olimpico arrabbiato: