Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sostiene che i maggiori club europei siano d’accordo sulla Premier League: – Attaccare la palla che amiamo

Secondo il francese RMC, i seguenti club hanno firmato un accordo per entrare nel nuovo campionato: Liverpool, Manchester United, Manchester City, Arsenal, Chelsea, Tottenham, FC Barcelona, ​​Real Madrid, Atletico Madrid, Inter, Milan e Juventus.

Ci saranno 15 membri permanenti in Premier League, più altre cinque squadre. Secondo quanto riferito, i club condivideranno più di tre miliardi di euro tra di loro solo per partecipare. La banca statunitense GB Morgan sarà dietro il finanziamento.

Questo concetto è stato condannato, tra gli altri, dalla Federcalcio europea (UEFA) e dalla Premier League.

“Ai club interessati sarà vietato giocare in altri tornei in patria oa livello internazionale, ei loro giocatori potrebbero essere privati ​​dell’opportunità di giocare nelle squadre nazionali”, ha scritto la UEFA in un comunicato stampa.

Hanno elogiato i club tedesco e francese per essersi opposti alla proposta. Ergo, club come Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain non sono inclusi al momento.

– Attacco

Secondo il Daily Mail, il presidente del Real Madrid Florentino Perez sarà presidente del nuovo campionato. Il proprietario del Liverpool John Henry, il proprietario dello United Joel Glazer e il proprietario dell’Arsenal Stan Kronk assumeranno i ruoli di vice. Stessa carica verrà assegnata al presidente della Juventus Andrea Agnelli.

“Questo è un attacco al calcio che amiamo”, afferma l’esperto di Fyasat Jan Agi Furtoft.

Lunedì è prevista una riunione del Consiglio di Amministrazione UEFA. I piani per la nuova Premier League sono stati annunciati domenica sera, secondo quanto riportato da Sky Sports.

Il problema principale con la forma della Champions League e del sistema di campionato, dal punto di vista dei grandi club, è che ci sono molti club più piccoli che rendono le partite abbastanza poco attraenti per i grandi mercati. Per dirla senza mezzi termini: il Manchester United sta perdendo soldi giocando contro il Burnley e migliorerà le sue entrate giocando diverse partite importanti, afferma l’esperto di calcio del VG Tor-Kristian Karlsen, con una lunga carriera nel calcio europeo, tra le altre cose, lo sport Direttore.

READ  Nordea, Banca | Nordea ottiene quote di mercato

Diversi paesi sono stati colpiti

In un comunicato stampa firmato dalla UEFA, dalla Federcalcio inglese, dalla Lega inglese, dalla Federcalcio spagnola e dalla Lega spagnola, oltre che dalla Federcalcio italiana e dalla Serie A italiana, hanno affermato quanto segue:

Rimarremo uniti nei nostri sforzi per fermare questo progetto satirico, che è un progetto di interesse personale per un gruppo di club in un momento in cui la società ha bisogno di solidarietà più che mai, la UEFA e le federazioni nazionali scrivono di più nel comunicato stampa.

Carlsen crede che la pandemia sia un fattore X. Anche i club più grandi stanno perdendo soldi a causa della mancanza di spettatori. Di conseguenza, il loro bisogno di assicurarsi il proprio reddito è maggiore di prima.

Le conseguenze sono disastrose. La cosa spaventosa qui è che sei già a un punto in cui stai lavorando a un ultimatum. Non è mai un buon posto dove stare. Sembrano esserci fronti ripidi e club scheggiati sembrano significare affari.

Christian Seifert è Presidente della Federazione DFL. Dice quanto segue sul concetto:

DFL contro il concetto di Premier League europea. Gli interessi finanziari di alcuni club in Inghilterra, Spagna e Italia non dovrebbero portare alla disintegrazione delle strutture trincerate del grande calcio europeo, che sarà il risultato. Non sarà possibile riparare i danni arrecati ai campionati nazionali, che sono alla base del calcio professionistico europeo. Quindi appoggio la dichiarazione fatta dalla UEFA con le federazioni nazionali di Inghilterra, Italia e Spagna.

Fermerà la lega

Secondo la Premier League inglese, la Premier League europea minerà l’appeal di “tutto il gioco”. Gli inglesi ritengono che avrà un impatto profondo e devastante sul campionato a breve e lungo termine.

READ  La Juventus è diventata campionessa della coppa quando sono tornati i tifosi

Useremo tutti i mezzi disponibili, legali e sportivi, per evitare che ciò accada. Il calcio si basa su campionati aperti e meriti sportivi, quindi non può funzionare in nessun altro modo.

Ron Bratseth non è impressionato dai piani. Dice quanto segue nello studio Viasat TV ancora Il Borussia Dortmund ha vinto 4-1 Dal suo ex club, il Werder Bremen:

– di cosa tratta l’argomento? Che quelli che sono già ricchi diventeranno più ricchi.